Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Attualit a confronto con la Bibbia
(Moderatori: andreiu, ilcuorebatte, Marmar)
   Il marchio della bestia
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 ... 24 25 26 27 28  ...  69 vai in fondo Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Il marchio della bestia  (letto 67423 volte)
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7887
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #375 Data del Post: 26.06.2019 alle ore 08:53:50 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Robby71, lascia perdere, tempo perso.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #376 Data del Post: 26.06.2019 alle ore 12:50:46 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 26.06.2019 alle ore 08:53:50, Marmar wrote:
Robby71, lascia perdere, tempo perso.

 
siamo alle solite.
Si rifiutano le scritture e si fa gli offesi.
 
Siamo fratelli e dobbiamo avere un comportamento consono
 Amici
Loggato
Robby71
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 387
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #377 Data del Post: 26.06.2019 alle ore 15:16:58 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 26.06.2019 alle ore 05:31:12, tom_anad wrote:
Robby71 scrive
 
In primis il versetto citato la conclusione degli eventi e quindi classificabile alla fine dei tempi.Giovanni scrive che lo Spirito e la Sposa chiedono a Ges di venire come le anime che sono davanti al Trono di AP 6:10,11 -  

In un post precedente mi era sembrato di capire che si era tutti d'accordo sul fatto che l'Apocalisse non ha una sequenza cronologica.  
Ma a parte il suddetto particolare, quello che volevo che dimostrare con quel versetto, che lo Spirito stato dato per la chiesa. Quindi lo spirito torna su insieme alla chiesa

Quote:

Riguardo ai 144000 la teoria che loro passeranno nella GT, ma protetti non sembra essere scritturale. In AP 14 infatti troviamo che i 144000 sono gi con Cristo, riscattati dalla terra, mentre gli eventi apocalittici sono ancora in corso.

Non ho capito come ci arrivi bibblicamente a questa conclusione.

Quote:

Verranno perseguitati i santi.
Altro aspetto. Un non credente che rifiuta il marchio diciamo per motivi politici, secondo te verr salvato?

So solo che quelli che non hanno ricevuto il marchio sono salvi

Quote:

Per risponderti vado all'interlineare greco:
Come vedi i traduttori dicono "SECONDA VOLTA" e non un'altra volta
Allego altro intercalare greco di Ebrei 9:28

Leggi meglio quello che avevo postato ieri sera. Vago  
PS. posso comunque capire la tua svista...alle 5 di mattina avrei bisogno di un litro di caff per cominciare a connettere...
 Sorridente Amici
Loggato
daleoe
Membro
***



Ges l'unica via.

   
WWW    E-Mail

Posts: 150
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #378 Data del Post: 26.06.2019 alle ore 15:18:02 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 26.06.2019 alle ore 14:11:36, Rob2018 wrote:
Non capisco il perch di questo voler spaccare il capello sul pre o sul post, a me non crea una cos grande differenza, se sar pre tanto meglio, se sar post penso sempre che "Sorridenteio fedele e non permetter che siate tentati oltre le vostre forze".
Qualsiasi delle due ipotesi pu allontanare dalla fede?
Non credo, quindi ascoltate entrambe e ritornando in topic, al marchio, qualche nuova idea da sviluppare sul piano pratico?

 
Se un Cristiano pensa di essere preso prima della grande tribolazione (ovviamente per quelli che si troveranno in quei tempi). Per quel tale non importer molto del marchio, e se non avesse ragione potrebbe venire a trovarsi in confusione. Il rischio pi grosso sarebbe quello di accettare il marchio pensando che quello non possa esserlo.
Un altro rischio potrebbe essere quello di essere sedotti dai falsi profeti: Mat 24:21 perch allora vi sar una grande tribolazione, quale non v' stata dal principio del mondo fino ad ora, n mai pi vi sar. 22 Se quei giorni non fossero stati abbreviati, nessuno scamperebbe; ma, a motivo degli eletti, quei giorni saranno abbreviati. 23 Allora, se qualcuno vi dice: "Il Cristo qui", oppure: " l", non lo credete; 24 perch sorgeranno falsi cristi e falsi profeti, e faranno grandi segni e prodigi da sedurre, se fosse possibile, anche gli eletti. 25 Ecco, ve l'ho predetto. 26 Se dunque vi dicono: "Eccolo, nel deserto", non v'andate; "Eccolo, nelle stanze interne", non lo credete; 27 infatti, come il lampo esce da levante e si vede fino a ponente, cos sar la venuta del Figlio dell'uomo. 28 Dovunque sar il cadavere, l si raduneranno le aquile.
« Ultima modifica: 26.06.2019 alle ore 15:27:45 by daleoe » Loggato

Chi ci separer dall'amore di Cristo? Sar forse la tribolazione, l'angoscia, la persecuzione, la fame, la nudit, il pericolo, la spada? 36 Com' scritto:
Per amor di te siamo messi a morte tutto il giorno;
Robby71
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 387
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #379 Data del Post: 26.06.2019 alle ore 15:29:43 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 26.06.2019 alle ore 14:11:36, Rob2018 wrote:
Non capisco il perch di questo voler spaccare il capello sul pre o sul post, a me non crea una cos grande differenza, se sar pre tanto meglio, se sar post penso sempre che "Sorridenteio fedele e non permetter che siate tentati oltre le vostre forze".
Qualsiasi delle due ipotesi pu allontanare dalla fede?
Non credo, quindi ascoltate entrambe e ritornando in topic, al marchio, qualche nuova idea da sviluppare sul piano pratico?

Il problema che se si vuole avere una strategia sul marchio allora l'essere pre o post-tribolazionisti fa la differenza. Se si post-tribolazionisti bisognerebbe forse fare come ha fatto un certo "fratello Giuseppe" che circa una 10ina di anni fa ha preso baracca e burattini e se n' scappato in sud America. Francamente non so se li scamperanno ai giudizi divini, la Bibbia non parla di "isole felici" in quel tempo.  
Fatto sta che il 99 percento dei post-tribolazionisti che conosco, annunciano la catastrofe ma non si schiodano da dove sono.
Sorriso
Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #380 Data del Post: 26.06.2019 alle ore 15:37:41 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 26.06.2019 alle ore 15:29:43, Robby71 wrote:

Il problema che se si vuole avere una strategia sul marchio allora l'essere pre o post-tribolazionisti fa la differenza. Se si post-tribolazionisti bisognerebbe forse fare come ha fatto un certo "fratello Giuseppe" che circa una 10ina di anni fa ha preso baracca e burattini e se n' scappato in sud America. Francamente non so se li scamperanno ai giudizi divini, la Bibbia non parla di "isole felici" in quel tempo.  
Fatto sta che il 99 percento dei post-tribolazionisti che conosco, annunciano la catastrofe ma non si schiodano da dove sono.
Sorriso

 
i post-tribolazionisti  sono preparati psicologicamente, poich perseguiteranno la carne per far cadere lo spirito.
 
Comunque vedo che esaurite le teorie, pur di non accettare le scritture si arriva all'ironia se non addirittura all' offesa.
 
Loggato
Robby71
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 387
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #381 Data del Post: 26.06.2019 alle ore 16:01:45 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 26.06.2019 alle ore 15:37:41, tom_anad wrote:

 
i post-tribolazionisti sono preparati psicologicamente, poich perseguiteranno la carne per far cadere lo spirito.
 
Comunque vedo che esaurite le teorie, pur di non accettare le scritture si arriva all'ironia se non addirittura all' offesa.
 

Se ti ho offeso ti chiedo scusa. Cercavo solo di sdrammatizzare un po
Loggato
Milla
Membro familiare
****





   
WWW    E-Mail

Posts: 445
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #382 Data del Post: 26.06.2019 alle ore 18:38:02 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 25.06.2019 alle ore 21:48:52, tom_anad wrote:

 
Si sta sostenendo la tesi che noi credenti ripieni di Spirito Santo da soli riusciamo a impedire la manifestazione dell'anticristo.
Per noi trinitari lo Spirito Santo Dio stesso ed questo che trattiene l'anticristo, ma quando il Signore ritirer il Suo Santo Spirito allora si manifester l'iniquo.

 
Interpretazione che trovo ben pi coerente della tesi che sia la chiesa a impedire la manifestazione dell'anticristo.
Loggato
Robby71
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 387
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #383 Data del Post: 26.06.2019 alle ore 18:54:26 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 26.06.2019 alle ore 18:53:19, Robby71 wrote:

 
Se mi postate per favore il post dove sostengo che sia unicamente la chiesa a trattenere l'anticristo, chieder scusa anche per quello.
 
 

Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #384 Data del Post: 26.06.2019 alle ore 21:22:45 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 26.06.2019 alle ore 14:11:36, Rob2018 wrote:
Non capisco il perch di questo voler spaccare il capello sul pre o sul post, a me non crea una cos grande differenza, se sar pre tanto meglio, se sar post penso sempre che "Sorridenteio fedele e non permetter che siate tentati oltre le vostre forze".
Qualsiasi delle due ipotesi pu allontanare dalla fede?
Non credo, quindi ascoltate entrambe e ritornando in topic, al marchio, qualche nuova idea da sviluppare sul piano pratico?
 

 
Caro rob2018, concordo con te di tornare sul soggetto, cio il marchio della bestia.
Dobbiamo per capire il perch si scivolati sul rapimento.
Lo spiego subito:
Il marchio della bestia sar presente solo durante la grande tribolazione.
Se la chiesa rapita prima non ha alcun interesse a sapere cos' o cosa sar il marchio perch come detto non ci sar.
Se invece il rapimento sar dopo la GT allora noi fedeli dobbiamo saper riconoscere cos' il marchio della bestia al fine di poterlo rifiutare.
Alcuni su questo sito, a mio parere, non si rendono conto dell'importanza del rapimento o per meglio dire quando avverr.
Se io credo al pastore della mia comunit che predica il pretribolazionismo non mi preoccupo del marchio perch CREDO che non mi interessa in quanto rapito e quindi anche inconsapevolmente rischio di prendere il marchio.
Se invece so che sar rapito dopo avr tutte le attenzioni per rifiutare il marchio.
 
Questo passaggio sembra irrilevante, invece causer la caduta di molti come biblicamente scritto.
 
Per concludere, se tutti crediamo di essere rapiti prima della GT non abbiamo bisogno di perder tempo a capire cos' il marchio della bestia.
 
Mi sembra inutile anche la discussione se posta in essere da un pretribolazionista.
Loggato
Robby71
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 387
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #385 Data del Post: 26.06.2019 alle ore 23:39:04 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 26.06.2019 alle ore 21:22:45, tom_anad wrote:

Per concludere, se tutti crediamo di essere rapiti prima della GT non abbiamo bisogno di perder tempo a capire cos' il marchio della bestia.
 
Mi sembra inutile anche la discussione se posta in essere da un pretribolazionista.

Penso al contrario che invece sia utile il discutere sul marchio perch Dio ci ha invitato a calcolare quel numero. Quando dice "Qui sta la sapienza. Chi ha intelligenza calcoli il numero della bestia...", quasi come  se Dio vuole lanciare una sorta di "sfida" all'uomo per risolvere il mistero.
Non scordiamoci poi che al capitolo 1,3 dell'Apocalisse, Dio dispensa questa benedizione: "Beato chi legge e beati coloro che ascoltano le parole di questa profezia e mettono in pratica le cose che vi sono scritte. Perch il tempo vicino."
Da qui si capisce che quest'ultimo libro della Bibbia molto importante  
Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #386 Data del Post: 27.06.2019 alle ore 04:38:31 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Certo che  importante.
Riguarda la chiesa.
 
La mia era una provocazione per i pre-tribolzionisti
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7887
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #387 Data del Post: 27.06.2019 alle ore 07:55:50 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Il marchio della Bestia non qualcosa che viene dato a casaccio; un "premio" riservato agli adoratori della Bestia, della sua immagine o del numero del suo nome.
 
Non una cosa che si riceve dall'oggi al domani, ma il frutto di un certo spirito. Chi ha lo spirito di questo mondo irresistibilmente attratto dalla Bestia che non ha uguali, e contro cui nessuno pu combattere. Quelli che riescono a salire sul "carro del vincitore" (in realt perdente) ricevono il marchio, una sorta di atto di propriet della Bestia, stampato a "fuoco" nello spirito di chi lo riceve. E' la ragione della "potenza dell'errore" che non fa vedere la realt dei fatti a quelli che ormai sono incamminati troppo in avanti nella via dei perversi.
 
E' il frutto di un lavoro costante al servizio della Bestia, sia esso di alto livello o di basso, sia in campo politico, economico, militare o religioso, sia didattico sia pratico, e quante altre categorie se ne possano aggiungere.
 
In pratica si tratta di lavorare per il veniente N.W.O. l'anti regno dei cieli. Tutte le persone che lo vedono come la salvezza per il genere umano, hanno forti probabilit di riceverlo. Questo accade oggi, sotto i nostri occhi, e le persone non se ne rendono conto, anche alcuni miei parenti vi tendono pericolosamente.
 
In pratica gli adoratori ci sono gi oggi, e sono quelli che preparano la strada al suo avvento.
 
Se noi siamo qui a discutere delle cose di Dio, indipendentemente dai nostri personali punti di vista su alcuni argomenti di secondaria importanza rispetto alla fede, fa di noi degli autentici "immunizzati" da quel marchio, perch lo Spirito che in noi ci porta in direzioni del tutto diverse da quelle in cui vanno quelli che hanno lo spirito di questo mondo.
« Ultima modifica: 27.06.2019 alle ore 07:58:25 by Marmar » Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Virtuale
Membro familiare
****



Abbi fiducia in Ges

   
WWW    E-Mail

Posts: 3189
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #388 Data del Post: 27.06.2019 alle ore 10:07:14 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 27.06.2019 alle ore 07:55:50, Marmar wrote:

Quelli che riescono a salire sul "carro del vincitore" (in realt perdente) ricevono il marchio, una sorta di atto di propriet della Bestia, stampato a "fuoco" nello spirito di chi lo riceve. E' la ragione della "potenza dell'errore" che non fa vedere la realt dei fatti a quelli che ormai sono incamminati troppo in avanti nella via dei perversi.

...sai afferrare le cose non il mio forte.
...vuoi dire che il marchio solo una cosa spirituale e non materiale ?
Loggato

"Zia, ma quando Ges risorto ha fatto il buco nell`ozono ? " (bambino) di Tony Kospan.
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7887
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #389 Data del Post: 27.06.2019 alle ore 10:29:32 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Direi di si, come lo il segno sulla fronte dei 144000.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Pagine: 1 ... 24 25 26 27 28  ...  69 torna su Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy