Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Attualit a confronto con la Bibbia
(Moderatori: andreiu, ilcuorebatte, Marmar)
   Il marchio della bestia
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 ... 49 50 51 52 53  ...  69 vai in fondo Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Il marchio della bestia  (letto 65552 volte)
ester2
Membro familiare
****



Cosi' dice il Signore:"Io onoro quelli che mi onorano"    1Sam.2-30

   
WWW    E-Mail

Posts: 2123
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #750 Data del Post: 02.12.2019 alle ore 11:52:45 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 26.11.2019 alle ore 15:07:25, Marmar wrote:
Come tutte le altre nazioni. L'Empio sta ricostruendo ci che era perduto per sedervi e mostrarsi dio?  
 
Dovrebbe, per, considerare che l'Eterno molto pi potente di tutti gli altri ed usa, addirittura, i suoi nemici per portare a termine il suo piano: cos facendo non avr grossi ostacoli ed attraverso una "potenza d'errore perch credano alla menzogna", avranno usato la loro forza in favore del Regno.  
 
Nessuno in grado di fermare il piano di Dio, o si lavora con Cristo alla costruzione del Regno o si lavora con l'Empio alla distruzione del mondo. Entrambi i comportamenti portano ad un unico risultato: "sia fatta la tua volont".
 
Potrebbe essere un modo per inquadrare certi fatti?
 

 
Che ci siano ebrei massoni fuori di dubbio.  
Questa foto con la stessa scritta l'ho vista su un blog, al posto di Netanyahu per c'era Golda Meir.  
 
Secondo me, pi che un modo per inquadrare i fatti, un tentativo di calunniare e delegittimare lo Stato Ebraico, se poi la fonte Repubblica... un nome una garanzia.  
 
« Ultima modifica: 23.12.2019 alle ore 06:55:22 by ester2 » Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #751 Data del Post: 02.12.2019 alle ore 23:05:11 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 02.12.2019 alle ore 11:52:45, ester2 wrote:

 
Che ci siano ebrei massoni fuori di dubbio.  
Questa foto con la stessa scritta l'ho vista su un quotidiano di Macerata, mi pare, al posto di Netanyahu per c'era Golda Meir.  
 
Secondo me, pi che un modo per inquadrare i fatti, un tentativo di calunniare e delegittimare lo Stato Ebraico, se poi la fonte Repubblica... un nome una garanzia.  
 

 Buono! Buono! Buono!
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7863
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #752 Data del Post: 21.12.2019 alle ore 14:17:22 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Fb mi ha ricordato un post che feci esattamente 3 anni or sono. Lo postai su Fb, ora lo posto qui.
 
PATENT PENDING.
Umanit con mente nuova, brevettata direttamente dalle elites globali attraverso media, scuola ed intellettuali.
Atmosfera nuova, brevettata da militari e multinazionali per essere fine ai loro interessi.
Piante nuove, brevettate dall'industria chimica farmaceutica per controllare la produzione alimentare.
Quanto resta della vecchia creazione? Viviamo in  un mondo 2.0 da contrapporre al precedente che abbiamo ereditato e che, sicuramente, non potr essere migliore. Nemmeno per i pochi privilegiati lo sar, ma un prezzo da pagare per mantenere il loro stato.
E' comunque di un'illusione che si nutrono, il loro tempo scaduto, ed anche chi gli garantiva il potere dall'alto lo vede finire, il suo mandato a termine, ha perso e deve cedere lo scettro, ed i padroni del mondo che lo onorano, seguiranno la sua fine.
Quando il vero Re del mondo si presenter per rivendicare il potere che gli spetta s'illudono di poterlo affrontare con i mezzi in uso su questa terra, anche i pi usuali, come invadere il suo territorio, o mostrare che ormai quaggi di ci che aveva creato non c' pi nulla.
Tutta la terra "nuova" e di loro propriet. E' ormai una loro creazione, non pi la sua, quindi, legalmente, non ha pi nessun diritto su di essa. A questo scopo si scatenata una corsa contro il tempo, si deve occupare, assoggettare, cambiare, prima di tutto le menti della gente; sicuramente cosa non facile e lunga.
Ma c' anche un altro ostacolo insormontabile, ed quello delle menti gi rinnovate, quelle che seguono la scena del mondo da un punto di vista diverso, che lo stesso di chi cre questo mondo, e lo fece molto buono, prima che il nemico lo riducesse nelle condizioni attuali.
Quelli non si cambiano, sono inarrivabili e numerosissimi, sarebbe un errore dedicare risorse per provarci; quindi la strategia usata fino ad oggi di agire di nascosto.  
Se poco si pu nascondere a quelli che hanno chiari i "segni dei tempi", molto si pu occultare a chi non li vede, anche se ormai sono evidentissimi. Per questo c' da attendere l'evento unico nella storia, che li toglier da questo mondo.
Quando non saranno pi qui, finir l'intralcio, potr essere gettata la maschera, e chi ha il controllo del mondo potr agire usando tutta la sua arroganza e violenza, anche per salvare il salvabile, dal suo punto di vista.  
Milleduecentosessanta giorni, non uno in pi, non uno in meno, perfettamente inutile che lotti per avere la sua rivincita, perch non l'avr, nessuna autorit gli riconosciuta, dovr mollare tutto.
Anche i suoi aguzzini, marchiati sulla fronte e sulla mano destra, quelli che mettono a dura prova la qualit della vita degli esseri umani, lo seguiranno. Definitivamente; senza alcun appello.
Allora, una volta liberati il cielo e la terra dalla sua disgraziata presenza, riprender il piano originale della creazione, interrotto molto tempo f. Questa volta arriver a buon fine e sar una benedizione inimmaginabile per tutti.
Ci che sta accadendo era impensabile solo un po' di tempo fa, ed ora lo vediamo con i nostri occhi.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #753 Data del Post: 21.12.2019 alle ore 18:21:28 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Matteo 16:25 e paralleli
 
Perch chi vorr salvare la sua vita, la perder; ma chi avr perduto la sua vita per amor mio, la trover.

 
Colui che per salvare la vita, cio per poter comprare da mangiare e non morire di fame, metter il marchio, PERDERA' LA VITA.
 
Shalom
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7863
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #754 Data del Post: 26.12.2019 alle ore 13:33:23 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Un caso, come tanti, ma che merita una riflessione profonda.
 
Questo un brano estratto dall'articolo:
 
Delirio mistico in che senso?
Secondo logica, il delirio mistico pu essere considerato tale solo dallaver dichiarato di aver assistito a delle apparizioni di santi in su. E anche in quel caso io, nei panni dei medici, starei molto attenta a specificare bene cosa intendo. Altrimenti, tra i viaggi dei pellegrini a Lourdes e a Medjugorje, o con il miracolo di San Gennaro a Napoli, mezza Italia ( e forse di pi) dovrebbe essere rinchiusa nei reparti di psichiatria. Continueremo a seguire questa storia perch rivela quanto sia facile fare quel che si vuole del sistema democratico, se non vi sono dei giornalisti, e molti cittadini, che tengono gli occhi maledettamente aperti.

 
Non so quanto credibile sia il link, ma una tendenza generale verso tali comportamenti penso sia innegabile, visti anche alcuni recenti fatti di cronaca. Domandiamoci cosa potrebbe accadere in moltissime delle nostre denominazioni che si rifanno al pentecostalismo.  
 
Questo il link all'intero articolo, che ripeto, deve essere preso con le pinze, fino a prova contraria.
 
http://www.cronacaossona.com/2019/12/26/bambini-rubati-e-tso-alle-madri- che-si-ribellano-ma-cosa-succede-a-milano/?fbclid=IwAR2eve9a8_wSmv3tEYh79zu3_vIEnZ4ejtPdPibgSTsp_uB_2_Yih5VUZMk
« Ultima modifica: 26.12.2019 alle ore 13:34:14 by Marmar » Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7863
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #755 Data del Post: 28.12.2019 alle ore 21:54:08 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Interessante:
 
https://voxnews.info/2019/11/12/il-papa-ci-ha-venduto-allislam-100-studi osi-cattolici-firmano-documento-anti-bergoglio/?fbclid=IwAR0Ln9x3qhz2mcXXD3ml_dwPNLQkbYxazQKvifShyvMFQcJtAKXhPlpik8Q
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
New
Membro familiare
****



DIO AMORE

   
WWW    E-Mail

Posts: 3972
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #756 Data del Post: 06.01.2020 alle ore 09:49:50 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

IL MARCHIO DELLA BESTIA SUPERNATURAL
UFO E ALTRI SEGNI SUPERNATURALI

https://www.youtube.com/watch?v=1FXt0k-CQq8&fbclid=IwAR3r8F3hSS92nvW QCtphEZTO6USsdm5BESNOnxp0u5MfxPQhFbBe-w7mK14&app=desktop
« Ultima modifica: 06.01.2020 alle ore 15:21:05 by New » Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7863
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #757 Data del Post: 07.01.2020 alle ore 18:08:57 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

A proposito di marchio, siamo certi dell'esatta traduzione della N.R. che riporta in APOCALISSE 13:16:  
 
Inoltre obblig tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi, a farsi mettere un marchio sulla mano destra o sulla fronte.
 
Siamo certi che la parola OBBLIGO' sia la pi adatta? Ci vorrebbe un grecista.
 
Mi venuto un dubbio guardando qui:  
 
https://biblehub.com/interlinear/revelation/13-16.htm
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
New
Membro familiare
****



DIO AMORE

   
WWW    E-Mail

Posts: 3972
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #758 Data del Post: 08.01.2020 alle ore 12:09:51 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 07.01.2020 alle ore 18:08:57, Marmar wrote:
Siamo certi che la parola OBBLIGO' sia la pi adatta? Ci vorrebbe un grecista.

Non sono un grecista, ci vorrebbe Asaf o Andreiu.  
Copio e incollo dal dizionario Strong:

 
ποιέω (poie)
a quanto pare una forma prolungata di una parola primaria obsoleta
TDNT - 6: 458,895
Numero Strong: G4160
verbo
1) fare (nel senso creare)
1a) con i nomi di cose fatte, produrre, costruire, formare, plasmare, eccetera
1b) essere gli autori di, la causa
1c) rendere pronto, preparare
1d) produrre, portare
1e) acquisire, provvedere una cosa per s stesso
1f) fare una cosa da qualcosa
1g) rendere uno qualcosa
1g1) costituire o nominare
1g2) dichiarare
1h) mettere qualcuno avanti, condurlo fuori
1i) far fare qualcosa a qualcuno
1j) essere gli autori di una cosa (causare)
2) fare (nel senso agire)
2a) agire giustamente, fare bene
2a1) eseguire
2b) fare una cosa a qualcuno
2b1) fare a qualcuno
2c) con designazione di tempo: passare, trascorrere
2d) celebrare, tenere
2d1) rendere pronto, e cos allo stesso tempo istituire, la celebrazione della Pasqua
2e) compiere: una promessa
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7863
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #759 Data del Post: 08.01.2020 alle ore 14:18:23 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Le altre traduzioni, infatti, non usano obbligare, come la N.R.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
New
Membro familiare
****



DIO AMORE

   
WWW    E-Mail

Posts: 3972
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #760 Data del Post: 08.01.2020 alle ore 16:07:05 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Copio e incollo da La Parola:
 
Apocalisse 13:16
E faceva s, s'intende: la seconda bestia, che a tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e servi, fosse posto un marchio sulla mano destra o sulla fronte;
Si solevan segnare con ferro rovente gli schiavi appartenenti ad un padrone; segnar con un tatuaggio i soldati militanti sotto un capo o i devoti di talune divinit. Gli eletti di Dio portano in fronte il sigillo divino Apocalisse 7:3; 9:4. Il falso profeta esige che tutti, senza distinzione, portino 'il marchio cio il nome della bestia o il numero del suo nome'. Questo segno palese, ben visibile a tutti, d'appartenenza alla prima bestia, non impresso per forza poich lo si pu ricevere Apocalisse 14:9,11; 19:20; 20:4 o rifiutare; ma non si pu restar neutri o nascosti; ognuno deve decidersi e prendere il proprio posto nella gran battaglia.
 
« Ultima modifica: 08.01.2020 alle ore 16:12:13 by New » Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #761 Data del Post: 08.01.2020 alle ore 16:57:46 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Al di la della traduzione che pare non dica "obbligare" resta il fatto che chi lo rifiuta non potr n comprare n vendere.
Questa condizione appare possa essere l'obbligo  nel senso che la persona per non morire di fame  "come obbligato" a prenderlo.
Noi per lo rifiutiamo perch sappiamo cosa ne consegue.
 
Shalom
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7863
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #762 Data del Post: 08.01.2020 alle ore 17:51:15 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

E se fosse che uno il marchio se lo ritrova, anche a sua insaputa, a causa delle sue opere?
 
Non so se il testo possa sostenere tale ipotesi, prover ad indagare, chiss.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #763 Data del Post: 08.01.2020 alle ore 20:28:03 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 08.01.2020 alle ore 17:51:15, Marmar wrote:
E se fosse che uno il marchio se lo ritrova, anche a sua insaputa, a causa delle sue opere?
 
Non so se il testo possa sostenere tale ipotesi, prover ad indagare, chiss.

 
sarebbe l'interpretazione simbolica/spirituale. Per resta la condizione "fisica" cio il fatto che chi non c' l'ha non pu comprare e vendere.
In presenza di un marchio spirituale come si potrebbe attuare tale limitazione che riguarda un agire prettamente fisico/oggettivo.
 
Ragionevolmente sarebbe da scartare.
comunque continuiamo ad indagare come giustamente hai osservato.
 
shalom
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7863
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #764 Data del Post: 08.01.2020 alle ore 21:43:18 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Pensiamo al mondo attuale.
 
Se non siamo in regola con il pensiero "mainstream" non siamo ben accetti dal potere costituito.
 
Facciamo un passo avanti: pensiamo al punteggio social, che credo sia gi in vigore in Cina. Ogni cittadino ha un voto che gli viene attribuito in base al suo comportamento pro o contro il sistema. Pi il punteggio risulta basso, meno diritti si hanno, e pi si scende in basso nella scala sociale.
 
Chi non si adegua non avr pi voce, sar emarginato, non potr pi partecipare alla vita sociale, non avr pi possibilit di dedicarsi al commercio o di diventare imprenditore. Non potr pi avere un lavoro  dignitoso. Avr problemi anche tutta la sua famiglia.
 
Non c' nulla di nuovo, gi capitato nel famoso ventennio. Non detto che sia negata del tutto la possibilit di avere del cibo, da racimolare in qualche modo; infatti l'accento del testo messo sul commercio, ma potrebbe essere allargato anche ad altri aspetti.
 
In tali condizioni le persone sono portate istintivamente ad aderire in qualche modo alle politiche in atto, ma non credo che nemmeno questo sia decisivo, per una condanna divina, perch potrebbe essere frutto di forza maggiore.
 
Il testo, secondo me, chiaro: si tratta di adorazione, e chi, in qualche modo, adora la bestia portando la sua opera in modo pratico o teorico, senza rendersene conto, riceve quel marchio. Saranno anche quelle persone che sono vittime dell'"efficacia dell'errore" inviata direttamente da Dio, in modo che la loro colpa non possa essere perdonata, troppo grande e volontaria; consapevole.
 
Si tratta di persone che sono dedicate totalmente alla bestia, che mettono in pratica la volont della bestia, ed obbediscono ciecamente alla sua legge.
 
C' un parallelo in Deuteronomio 6.
5 Tu amerai dunque il SIGNORE, il tuo Dio, con tutto il cuore, con tutta l'anima tua e con tutte le tue forze. 6 Questi comandamenti, che oggi ti do, ti staranno nel cuore; 7 li inculcherai ai tuoi figli, ne parlerai quando te ne starai seduto in casa tua, quando sarai per via, quando ti coricherai e quando ti alzerai. 8 Te li legherai alla mano come un segno, te li metterai sulla fronte in mezzo agli occhi 9 e li scriverai sugli stipiti della tua casa e sulle porte della tua citt.
 
In questo caso si legano sulla mano e sulla fronte i precetti di Dio, la sua legge, per avere diritto ad entrare e restare nella terra promessa. Analogamente il falso messia metter in atto un sistema simile, destinato per al fallimento.
 
Anche in Dt 11:18; Eso 13:09; e 13;16 si torna sull'argomento, cos come fa Apocalisse.
 
Non lapidatemi, solo un'ipotesi.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Pagine: 1 ... 49 50 51 52 53  ...  69 torna su Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy