I Forum di Evangelici.net (https://evangelici.net/cgi-bin/forum/YaBB.pl)
Dottrina, storia ed esegesi biblica (partecipazione riservata a chi si identifica con i punti di fede di evangelici.net) >> Dottrina e riflessioni bibliche >> Gesù è venuto nel momento peggiore ?
(Messaggio iniziato da: Virtuale il 10.10.2018 alle ore 10:28:39)

Titolo: Gesù è venuto nel momento peggiore ?
Post di Virtuale il 10.10.2018 alle ore 10:28:39
Chissà se Gesù è venuto sulla terra nel momento peggiore dell`umanità per portare luce nelle tenebre più fitte ?
Infatti deve esserci un motivo per il quale egli è nato quando era buio. C`è sicuramente un significato molto profondo.

Titolo: Re: Gesù è venuto nel momento peggiore ?
Post di Leona il 10.10.2018 alle ore 11:04:57
Ciao Virtuale, cosa ti ha fatto pensare che Gesù è nato nel momento peggiore, quando tutto era buio?

E ti chiedo questo senza polemica, mi interessa sapere da dove lo deduci.


Titolo: Re: Gesù è venuto nel momento peggiore ?
Post di New il 10.10.2018 alle ore 16:46:10

on 10/10/18 alle ore 10:28:39, Virtuale wrote:
Chissà se Gesù è venuto sulla terra nel momento peggiore dell'umanità per portare luce nelle tenebre più fitte ?

Gesù è venuto nel mondo nel momento scelto da Dio, ossia alla pienezza dei tempi, quindi nel momento migliore per la sua missione:

ma quando giunse la pienezza del tempo, Dio mandò suo Figlio, nato da donna, nato sotto la legge, - Galati 4:4

Infatti ai tempi di Gesù l’Impero Romano era sovrano assoluto di tutto il bacino mediterraneo e ciò garantì un’epoca di relativa pace in cui il Cristianesimo poté svilupparsi; c'era la possibilità di comunicare attraverso un linguaggio comune, il greco, riconosciuto su tutto il territorio (come l’inglese ai nostri giorni); c'era la facilità degli spostamenti, favoriti dalla costruzione, da parte dei Romani, di fitte reti stradali ancora oggi praticabili.
E poi c'era il Giudaismo che offriva all’uomo ciò che nessun’altra religione avrebbe potuto offrire ossia la fedeltà di un unico Dio, con la promessa della Salvezza.
Dio ha scelto il momento, il luogo, l’epoca esatta per far venire la Salvezza nel mondo!

Titolo: Re: Gesù è venuto nel momento peggiore ?
Post di Virtuale il 11.10.2018 alle ore 10:05:18

on 10/10/18 alle ore 11:04:57, Leona wrote:
cosa ti ha fatto pensare che Gesù è nato nel momento peggiore, quando tutto era buio?

E ti chiedo questo senza polemica, mi interessa sapere da dove lo deduci.

Ciao Leona, ho letto il Post di New e adesso ho un`altra prospettiva.

Ma quando l`ho scritto ho pensato che Gesù è venuto quando le persone erano veramente nel buio spirituale perché per esempio Mosè è stato chiamato a liberare il popolo quando esso era arrivato al culmine della schiavitù ( penso ).

Ma forse non erano così nelle tenebre perché c`è sempre stato l`Eterno a sostenere, a fortificare a guidare, a liberare e a salvare, ect.

Titolo: Re: Gesù è venuto nel momento peggiore ?
Post di Paolo_aquila il 05.06.2021 alle ore 12:49:42
Non vi dovete scordare che DIO HA UN SUO PROPONIMENTO !!! Quindi ? NON DITE PIU' CHE DIO NON ABBIA PENSATO BENE QUANDO DOVEVA VENIRE A SALVARE IL SUO POPOLO !!! LUI, DIO, SA TUTTO ! SA' ANCHE QUELLO CHE OGNUNO DI VOI IN QUESTO MOMENTO STA' PENSANDO. VI DICO ANCHE DI PIU' ,VOI NON SAPETE COSA SIGNIFICA < PROPONIMENTO> QUINDI, E' INUTILE CHE IO CONTINUI A PARLARE.

Titolo: Re: Gesù è venuto nel momento peggiore ?
Post di ilcuorebatte il 11.06.2021 alle ore 16:25:52

on 10/10/18 alle ore 11:04:57, Leona wrote:
Ciao Virtuale, cosa ti ha fatto pensare che Gesù è nato nel momento peggiore, quando tutto era buio?

E ti chiedo questo senza polemica, mi interessa sapere da dove lo deduci.

La domanda devo dire è interessante, inizialmente credevo che il riferimento fosse legato all'affermazione del Vangelo di Giovanni 1.5:
"e la luce splende nelle tenebre, e le tenebre non l'hanno ricevuta".
L'osservazione di new è pertinente. Gesù è stato mandato quando era giunto il tempo (Kairos), quindi nel tempo opportuno, ma non credo che questa opportunità sia legata solo all'economia della trasmissione del messaggio, credo che sia anche legato alla giusta maturazione dei tempi spirituali e alla rivelazione necessaria per poter riconoscere nel modo corretto il messia.