Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Benvenuti
   4 chiacchiere tra amici
(Moderatori: saren, andreiu)
   Consiglio giradischi
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1  vai in fondo Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Consiglio giradischi  (letto 375 volte)
molarofrancesco
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 3
Consiglio giradischi
« Data del Post: 20.02.2022 alle ore 10:50:01 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Buona giornata a tutti. Non ho trovato la sezione giusta sul forum e per questo scrivo qui. Recentemente ho scoperto che i musicisti cristiani pubblicano la loro musica su vinile e volevo davvero acquistare un giradischi buono per ascoltarla senza perdita di qualit. Il problema che non so da quale produttore acquistare giradischi. Ci sono molti modelli sul mercato e diciamo sono gi confuso. Voglio chiedervi un consiglio. Conoscete un buon produttore di giradischi? Grazie in anticipo.
« Ultima modifica: 21.02.2022 alle ore 02:57:29 by molarofrancesco » Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7873
Re: Consiglio giradischi
« Rispondi #1 Data del Post: 20.02.2022 alle ore 12:58:49 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Quali modelli hai visto? Quali sono le tue aspettative? Che tipo d'impianto hai? (Sono il fonico di chiesa, ero appassionato HI FI, costruivo da me gli impianti, quand'ero ragazzo.   Sorridente Sorridente Sorridente)
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
molarofrancesco
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 3
Re: Consiglio giradischi
« Rispondi #2 Data del Post: 21.02.2022 alle ore 02:56:05 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 20.02.2022 alle ore 12:58:49, Marmar wrote:
Quali modelli hai visto? Quali sono le tue aspettative? Che tipo d'impianto hai? (Sono il fonico di chiesa, ero appassionato HI FI, costruivo da me gli impianti, quand'ero ragazzo. Sorridente Sorridente Sorridente)

 
Ciao, ho visto qualche modelli di Sony e Pioneer. Aspettative sono... non li so come descrivere, perch non sono un audiophile. In questo momento ho niente, per questo ho deciso di scrivere qua. Ho sentito che devo anche acquistare un'amplificatore...
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7873
Re: Consiglio giradischi
« Rispondi #3 Data del Post: 21.02.2022 alle ore 08:35:26 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

La qualit della riproduzione dipende da tutta la catena, quindi: si parte dal giradischi, si passa all'amplificatore e si arriva alle casse. Altro elemento importantissimo l'ambiente, che legato alla qualit finale quasi quanto le casse.  
 
In fondo tutta questione di budget. Quanto vuoi spendere sar il fattore determinante di tutta la catena.
 
Ma sei poi cos sicuro che il vinile sia il migliore approccio per un'elevata qualit? Secondo me solo questione di tendenza. Stanno tornando di moda molte cose del passato, ed una tra queste proprio il vinile, cos come gli amplificatori a valvole.
 
Riguardo a questi avrei molto da dire, poich da ragazzo non avevo scelta, le valvole erano l'unica cosa possibile, e ti garantisco che solo la presenza del cosiddetto "trasformatore d'uscita" introduce problemi che anche nei migliori casi non possibile eliminare completamente.
 
Il vinile ha dei problemi che sono irrisolvibili: uno di questi che la puntina della testina (pick up) durante l'ascolto deteriora il solco del disco. Lo fa tanto pi, quanto minore la qualit del giradischi, tanto vero che dopo un certo numero di volte che il disco viene ascoltato si sente il classico rumore di fondo che non nulla di buono.
 
Alcuni audiofili del tempo che fu, avevano anche un registratore a nastro, di tipo professionale dove registravano il disco appena comprato per non deteriorarlo oltre. Naturalmente in certi casi si arriva all'eccesso.
 
Un giradischi soffre sempre di problemi relativi a tutto ci che di meccanico c' in lui, wow, flutter, microfonicit di tutto il complesso,  la resistenza che oppone allo spostamento verso il centro del braccio e molte altre cosette. Tanto per avere un'idea:
 
https://www.claudiochecchi.it/il-giradischi-4-il-braccio/
 
perfettamente inutile avere un giradischi di qualit elevata se tutto il resto della catena non di pari qualit o superiore, compresa la stanza in cui sistemato.
 
fuori da ogni logica aspettarsi che il suono riprodotto sia pari a quello originale che si ha con l'ascolto dal vivo, specie se in ambiente adatto. Chi si contenta gode, diceva un antico proverbio, ed in questi casi credo proprio che sia azzeccato, senza scadere troppo in basso.
 
Un'altra cosa non meno importante, la qualit con cui stato ottenuto il disco: siamo sicuri che sia tanto elevata da giustificare un investimento alto? Avrei qualche dubbio sul fatto che sia sempre cos.
 
Direi che in base a ci che vuoi spendere puoi farti un'idea su ci che il mercato offre, ma non m'illuderei che il vinile possa offrire qualcosa in pi di un buon CD.
 
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7873
Re: Consiglio giradischi
« Rispondi #4 Data del Post: 24.02.2022 alle ore 08:25:18 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Non sono solo a pensarla cos:
 
https://www.youtube.com/watch?v=oli3OWIjA2g
« Ultima modifica: 24.02.2022 alle ore 08:26:22 by Marmar » Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Pagine: 1  torna su Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy