Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Dottrina, storia ed esegesi biblica (partecipazione riservata a chi si identifica con i punti di fede di evangelici.net)
   Esegesi dell'Antico Testamento
(Moderatori: andreiu, Asaf)
   Deuteronomio 32:8
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1  vai in fondo Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Deuteronomio 32:8  (letto 1237 volte)
keith
Membro familiare
****




L Eterno la mia luce

   
WWW    E-Mail

Posts: 1596
Deuteronomio 32:8
« Data del Post: 13.06.2009 alle ore 16:41:31 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Non ho capito questo versetto. Cosa c entrano i popoli con i figliuoli d Israele?
Loggato

Dio amore
Asaf
Admin
*****




La verit sta nella Scrittura!

   
WWW    E-Mail

Posts: 4724
Re: Deuteronomio 32:8
« Rispondi #1 Data del Post: 16.06.2009 alle ore 10:56:51 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ciao Keith,
 
"8 Quando l'Altissimo diede alle nazioni la loro eredit, quando separ i figli degli uomini, egli fiss i confini dei popoli, tenendo conto del numero dei figli d'Israele. 9 Poich la parte del SIGNORE il suo popolo, Giacobbe la porzione della sua eredit" (De.32:8-9).
 
Ci troviamo nel cantico di Mos,
Israele sta al centro del Signore (vs.9a), e tutte le altre nazioni che facevano parte comunque dellordinamento stabilito dal Dio dIsraele, sono state organizzate e distribuite tenendo conto, in relazione (micpar) a Israele.  
Quando Dio stabiliva i confini terrestri, una porzione di eredit era stata riservata per i figliuoli dIsraele (le 12 trib, vs.9b).
Qui lAltissimo ('elyown), descritto come il sovrano dominatore del mondo.
Loggato

Per una corretta esegesi biblica pi che questione di testi e contesti questione di testi e ...teste!
keith
Membro familiare
****




L Eterno la mia luce

   
WWW    E-Mail

Posts: 1596
Re: Deuteronomio 32:8
« Rispondi #2 Data del Post: 20.06.2009 alle ore 04:22:35 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

grazie Asaf,
 
quello che non avevo capito io : in che relazione sta il numero dei figliuoli di Israele con i confini degli altri popoli. E poi visto che Dio come discendenza di Abramo gli ha dato un numero pari o di pi della rena del mare quindi immaginiamoci....
comunque grazie a te ho capito quel che il testo voleva dire: se gli Israeliti fossero stati di pi (come numero) gli altri popoli avrebbero avuto meno terreno, se gli Israeliti fossero stati di meno allora gli altri popoli avrebbero avuto pi terra. Per Dio era importante che gli Israeliti fossero ben piazzati, avessero la loro parte
 
Shalom
« Ultima modifica: 20.06.2009 alle ore 04:23:00 by keith » Loggato

Dio amore
Amenachos
Membro
***





   
WWW    E-Mail

Posts: 169
Re: Deuteronomio 32:8
« Rispondi #3 Data del Post: 10.09.2020 alle ore 05:12:57 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 13.06.2009 alle ore 16:41:31, keith wrote:
Non ho capito questo versetto. Cosa c entrano i popoli con i figliuoli d Israele?

 
Il verso in questione contiene una celebre variante testuale. Se da un lato il testo masoretico legge בני ישראל 'figli d'Israele', dall'altro lato il manoscritto di Qumran 4QDeutj (anche noto como 4Q37) ha בני אלהים 'figli di Dio'. Questa seconda lettura supportata dall'evidenza contenuta nella Settanta che ha ἀγγέλων θεοῦ 'angeli/messaggeri di Dio', un'interpretazione di una Vorlage ebraica che riporta anch'essa la variante attestata nel manoscritto di Qumran.
Per ragioni sia di critica testuale, sia di esegesi del passo in questione, oggi si accetta la variante presente a Qumran e nella Settanta come originale, ritenendo quella del testo masoretico secondaria.
Questo risolve il problema su Israele: secondo la variante pi antica esso non era presente nel testo, che si sta invece riferendo ai 'figli di Dio'.
Loggato
Pagine: 1  torna su Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy