Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Dottrina, storia ed esegesi biblica (partecipazione riservata a chi si identifica con i punti di fede di evangelici.net)
   Esegesi dell'Antico Testamento
(Moderatori: andreiu, Asaf)
   Traduzione di Isaia 59:19
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1  vai in fondo Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Traduzione di Isaia 59:19  (letto 1516 volte)
Domenico
Membro familiare
****




Certo, beni e bont m'accompagneran no (Sal. 23:6)

   
WWW    E-Mail

Posts: 857
Traduzione di Isaia 59:19
« Data del Post: 20.10.2011 alle ore 17:23:08 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

cos che si tema dalloccidente il nome di Jahv e dalloriente la sua maest.
Poich egli viene come un torrente impetuoso, sospinto dal vento di Jahv (Isaia 59:19).
 
Vorrei chiede a chi conosce lebraico, se questa traduzione accettabile. Grazie!
Loggato
Asaf
Admin
*****




La verit sta nella Scrittura!

   
WWW    E-Mail

Posts: 4724
Re: Traduzione di Isaia 59:19
« Rispondi #1 Data del Post: 21.10.2011 alle ore 15:00:58 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 20.10.2011 alle ore 17:23:08, Domenico wrote:
cos che si tema dalloccidente il nome di Jahv e dalloriente la sua maest.
Poich egli viene come un torrente impetuoso, sospinto dal vento di Jahv (Isaia 59:19).
 
Vorrei chiede a chi conosce lebraico, se questa traduzione accettabile. Grazie!

 
"weyireu mimmaarab et-sem yhwh womimmizrah-semes et-kebod ki-yabo kannahar sar ruah yhwh nosesa bo" (Is.59:19);
 
traduzione:
 
cos si temer dallovest il nome di YHWH, e dal sole dellest la sua gloria, quando il nemico (l'avversario) verr [come] una fiumana (uninondazione), lo spirito di YHWH lo metter in fuga.
 
La prima parte del verso che hai riportato pu anche essere accettabile.
 
La seconda parte invece lascia aperta a pi di uninterpretazione, in quanto non definisce letteralmente lebraico sar (nemico), e convogliando quindi il senso della parte finale del verso, che ha il verbo nus (fuggire).
Loggato

Per una corretta esegesi biblica pi che questione di testi e contesti questione di testi e ...teste!
Domenico
Membro familiare
****




Certo, beni e bont m'accompagneran no (Sal. 23:6)

   
WWW    E-Mail

Posts: 857
Re: Traduzione di Isaia 59:19
« Rispondi #2 Data del Post: 21.10.2011 alle ore 17:21:34 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Avendo davanti a me, sia la N. Diodati, come anche la N. Riveduta, intuivo che la seconda parte del testo in oggetto, non solo non suonava bene, ma non riuscivo neanche a riconciliarlo con la prima parte, in cui si parla della gloria e della maest di Jahv. Infatti, paragonare la venuta di Jahv come un "torrente impetuoso", che porta via tutto con forza travolgente, seminando panico e distruzione, non si addice all'azione benefica di Jahv, e tanto meno quando c' di mezzo il Suo Spirito.
 
Comunque, Grazie, Asaf, per il chiarimento
Loggato
Asaf
Admin
*****




La verit sta nella Scrittura!

   
WWW    E-Mail

Posts: 4724
Re: Traduzione di Isaia 59:19
« Rispondi #3 Data del Post: 21.10.2011 alle ore 19:27:31 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 21.10.2011 alle ore 17:21:34, Domenico wrote:
Avendo davanti a me, sia la N. Diodati, come anche la N. Riveduta, intuivo che la seconda parte del testo in oggetto, non solo non suonava bene, ma non riuscivo neanche a riconciliarlo con la prima parte, in cui si parla della gloria e della maest di Jahv. Infatti, paragonare la venuta di Jahv come un "torrente impetuoso", che porta via tutto con forza travolgente, seminando panico e distruzione, non si addice all'azione benefica di Jahv, e tanto meno quando c' di mezzo il Suo Spirito.
 
Comunque, Grazie, Asaf, per il chiarimento

 
 Buono!  Ciao
Loggato

Per una corretta esegesi biblica pi che questione di testi e contesti questione di testi e ...teste!
andreiu
Admin
*****




Ges la mia vita

   
WWW    E-Mail

Posts: 5381
Re: Traduzione di Isaia 59:19
« Rispondi #4 Data del Post: 25.10.2011 alle ore 17:26:26 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Per completezza voglio trascrivere il testo greco del passo d'isaia:
 
kai fobthsontai hoi apo dusmn to onoma kuriou kai hoi ap' anatoln hliou to onoma to endoxon: hxei gar hs potamos biaios h org para kuriou, hxei meta thumou.
 
Letteralmente abbiamo la traduzione " e avranno timore del nome del signore dall'ovest, e come lo spuntare del sole sar la Sua gloria, infatti come un fiume in piena sar l'ira del Signore con collera"
 
Loggato

http://forumbiblico.community.leonardo.it/
Domenico
Membro familiare
****




Certo, beni e bont m'accompagneran no (Sal. 23:6)

   
WWW    E-Mail

Posts: 857
Re: Traduzione di Isaia 59:19
« Rispondi #5 Data del Post: 26.10.2011 alle ore 23:41:32 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

"weyireu mimmaarab et-sem yhwh womimmizrah-semes et-kebod ki-yabo kannahar sar ruah yhwh nosesa bo" (Is.59:19);  
   
 traduzione:  
   
cos si temer dallovest il nome di YHWH, e dal sole dellest la sua gloria, quando il nemico (l'avversario) verr [come] una fiumana (uninondazione), lo spirito di YHWH lo metter in fuga.  
   
 La prima parte del verso che hai riportato pu anche essere accettabile.  
   
 La seconda parte invece lascia aperta a pi di uninterpretazione, in quanto non definisce letteralmente lebraico sar (nemico), e convogliando quindi il senso della parte finale del verso, che ha il verbo nus (fuggire). (Asaf)
 
******
 
kai fobthsontai hoi apo dusmn to onoma kuriou kai hoi ap' anatoln hliou to onoma to endoxon: hxei gar hs potamos biaios h org para kuriou, hxei meta thumou.  
   
 Letteralmente abbiamo la traduzione " e avranno timore del nome del signore dall'ovest, e come lo spuntare del sole sar la Sua gloria, infatti come un fiume in piena sar l'ira del Signore con collera"  (Andrea)
 
******
 
La mia domanda la seguente:
 
Dalla traduzione che ha fornito Asaf, dal testo ebraico e quella che ha fornito Andrea, dal testo greco dei LXX, c una enorme differenza, nella seconda parte del testo di Isaia in questione: come si spiega ci?
 
Loggato
Asaf
Admin
*****




La verit sta nella Scrittura!

   
WWW    E-Mail

Posts: 4724
Re: Traduzione di Isaia 59:19
« Rispondi #6 Data del Post: 27.10.2011 alle ore 09:26:51 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 26.10.2011 alle ore 23:41:32, Domenico wrote:

 
La mia domanda la seguente:
 
Dalla traduzione che ha fornito Asaf, dal testo ebraico e quella che ha fornito Andrea, dal testo greco dei LXX, c una enorme differenza, nella seconda parte del testo di Isaia in questione: come si spiega ci?

 
E chiaro che le fonti sono diverse.  
 
In breve possiamo dire che la LXX fu tradotta dallebraico al greco per gli ebrei della diaspora.  
In pratica, la LXX, e con ci senza sminuirne il valore, se vogliamo gi una sorta di traduzione da un postulato ebraico. E riconosciuta ad oggi ancora molto labile dal punto di vista traduttivo in quanto ancora indecifrabile in molti punti. Per questo le nostre bibbie usano tradurre direttamente (tranne in pochi punti) dal testo ebraico masoretico ed in uso ufficialmente oggi anche dagli ebrei, che pur cronologicamente pi giovane risulta essere pi uniforme e decifrabile, nonch di madrelingua per lappunto biblica. D'altronde le scoperte in Qumran confermano la bont dell'attuale testo ebraico.
 
Fermo restando che la LXX rimane un ottimo punto di paragone e approfondimento nello studio dell'Antico Testamento.
« Ultima modifica: 27.10.2011 alle ore 14:15:38 by Asaf » Loggato

Per una corretta esegesi biblica pi che questione di testi e contesti questione di testi e ...teste!
Domenico
Membro familiare
****




Certo, beni e bont m'accompagneran no (Sal. 23:6)

   
WWW    E-Mail

Posts: 857
Re: Traduzione di Isaia 59:19
« Rispondi #7 Data del Post: 27.10.2011 alle ore 14:22:17 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


Quote:

E chiaro che le fonti sono diverse.  
   
 In breve possiamo dire che la LXX fu tradotta dallebraico al greco per gli ebrei della diaspora.  
 In pratica, la LXX, e con ci senza sminuirne il valore, se vogliamo gi una sorta di traduzione da un postulato ebraico. E riconosciuta ad oggi ancora molto labile dal punto di vista traduttivo in quanto ancora indecifrabile in molti punti. Per questo le nostre bibbie usano tradurre direttamente (tranne in pochi punti) dal testo ebraico masoretico ed in uso ufficialmente oggi anche dagli ebrei, che pur cronologicamente pi giovane risulta essere pi uniforme e decifrabile, nonch di madrelingua per lappunto biblica.  
   
 Fermo restando che la LXX rimane un ottimo punto di paragone e approfondimento nello studio dell'Antico Testamento.
 

Nel caso specifico, la traduzione dei LXX, non da tenerla in considerazione, per il semplice fatto che la differenza tra il testo masoretico, non puramente formale, ma sostanziale.
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7917
Re: Traduzione di Isaia 59:19
« Rispondi #8 Data del Post: 27.10.2011 alle ore 14:39:27 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Si dice che il T. M. in alcune parti presenti delle varianti, rispetto alla LXX, che farebbero supporre una revisione anticristiana.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Asaf
Admin
*****




La verit sta nella Scrittura!

   
WWW    E-Mail

Posts: 4724
Re: Traduzione di Isaia 59:19
« Rispondi #9 Data del Post: 27.10.2011 alle ore 15:42:08 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 27.10.2011 alle ore 14:22:17, Domenico wrote:

Nel caso specifico, la traduzione dei LXX, non da tenerla in considerazione, per il semplice fatto che la differenza tra il testo masoretico, non puramente formale, ma sostanziale.

 
Si, e non solo.  
 
Come ho aggiunto sopra, le scoperte in Qumran confermano la bont dell'attuale testo ebraico, e nello specifico proprio con il libro di Isaia, praticamente uguale al testo ebraico masoretico a cui si rifanno le nostre" bibbie. Parliamo del rotolo 1QIsa(a) II/I sec. a.C. (la datazione dovrebbe rispondere anche alle supposizioni sull'anticristianesimo).
 
Tra le altre cose, questo ci conferma la seriet, nonch lo zelo nella trasmissione del testo biblico da parte degli scribi.
Loggato

Per una corretta esegesi biblica pi che questione di testi e contesti questione di testi e ...teste!
Giulio
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 19
Re: Traduzione di Isaia 59:19
« Rispondi #10 Data del Post: 06.10.2019 alle ore 09:53:08 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

וְיִרְאוּ מִמַּעֲרָב אֶת-שֵׁם יְהוָה, וּמִמִּזְרַח-שֶׁמֶשׁ אֶת-כְּבוֹדוֹ: כִּי-יָבוֹא כַנָּהָר צָר, רוּחַ יְהוָה נֹסְסָה בוֹ
 
וְ/יִרְאוּ: Temete  
מִ/מַּעֲרָב: da oriente  
אֶת-שֵׁם: il nome di  
יְהוָה: Jahveh
וּ/מִ/מִּזְרַח-/שֶׁמֶשׁ: e da est del sole  
אֶת-כְּבוֹד/וֹ: il kevod(?) suo
כִּי-/יָבוֹא: perch verr  
כַ/נָּהָר: come un fiume
צָר: che da forma(che scava e lascia i segni del suo passaggio)
רוּחַ: Il ruhha di  
יְהוָה: di Jahveh  
נֹסְסָה: essendosi agitato  
ב/וֹ: in lui
 
Temete da ovest il nome di Jahve e da est del sole il suo Kevod(?), perch verr, come un fiume che da forma, il Ruahh di Jahveh, essendosi agitato in lui.
Loggato
Pagine: 1  torna su Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy