Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Utilit varia
   Archivio discussioni

   battesimo....
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 2  vai in fondo Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: battesimo....  (letto 1661 volte)
giaggiu
Membro
***



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 196
battesimo....
« Data del Post: 23.05.2003 alle ore 17:24:03 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

..e quelli che crederanno li battezzerete..
 
..quelli ke accettarono la sua parola furono battezzati..
 
..molti corinzi,udendo,credevano e venivano battezzati..
 
e via dicendo..
 
cos' il battesimo biblico?
cos' il battesimo cattolico-romano?
Loggato

Io voglio misericordia,non sacrificio..
marghe
Visitatore

E-Mail

Re: battesimo....
« Rispondi #1 Data del Post: 24.05.2003 alle ore 08:51:38 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

caro giaggiu,
 
credo sarebbe utile spiegare nei dettagli come e dove avviene e chi lo amministra (parlo del battesimo per immersione) per quelli che, come me, hanno invece ricevuto quello per "aspersione" quando erano piccoli.
 
ciao, ti ringrazio
 
Shalom
Loggato
MaRcKo
Membro
***




au au au

   
WWW    E-Mail

Posts: 61
Re: battesimo....
« Rispondi #2 Data del Post: 24.05.2003 alle ore 13:27:38 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

il battesimo bibblico, l'azione che deve compiere un credente nel momento in cui crede(con il cuore) che Ges Cristo morto e risorto per il perdono dei suoi peccati.
 
il battesimo avveniva, e avviene, IMMERGENDO la persona nell'acqua, nel momento in cui tu vieni immerso, vieni "lavato" e lasci l'uomo vecchio per "rinascere" sotto il nome di Cristo.
poi c' il battesimo nello Spirito Santo, ma quello un'altro argomento.
 
da qui comincia il cammino nella santificazione del credente.
 
per quanto riguarda il battesimo cattolico non penso ci sia molto da dire, dimmi cosa ne pensi tu poi vediamo.penso che la differenza sia evidente.
Loggato

shanga wakka wanga whikkiwaaaaaaaaaaa
giaggiu
Membro
***



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 196
Re: battesimo....
« Rispondi #3 Data del Post: 24.05.2003 alle ore 13:52:24 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

aggiungo ke nel battesimo bibblico,il credente sceglie di morire alla vekkia vita per rinascere in cristo..e l'immersione anke simbolo di questa morte!
si viene seppelliti in acqua e si resuscita uscendone..
Loggato

Io voglio misericordia,non sacrificio..
MaRcKo
Membro
***




au au au

   
WWW    E-Mail

Posts: 61
Re: battesimo....
« Rispondi #4 Data del Post: 24.05.2003 alle ore 13:54:01 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

si Occhiolino
Loggato

shanga wakka wanga whikkiwaaaaaaaaaaa
giaggiu
Membro
***



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 196
Re: battesimo....
« Rispondi #5 Data del Post: 24.05.2003 alle ore 14:18:01 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

..ma l'immagine pi vicina al battesimo ke mi viene in mente il matrimonio..poik questo altro non ke l'atto legale davanti a Dio,gli angeli e le podest del male ke tu appartiani a Cristo!
come il matrimonio sugella un'amore preesistente e lo dikiara davanti agli uomini e a Dio,cos succede..
Loggato

Io voglio misericordia,non sacrificio..
alessia
Admin
*****





   
WWW    E-Mail

Posts: 1306
Re: battesimo....
« Rispondi #6 Data del Post: 24.05.2003 alle ore 19:51:45 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Con quest'ultima prospettiva sul battesimo come "atto legale" per sorge un problema di fondo.
Mentre il matrimonio legale, con atto pubblico, sancisce l'accordo preso trai coniugi, il battesimo semplicemente la palesazione pubblica di un "patto" gi preso con il Signore.
Il battesimo infatti non d e non toglie nulla se non dare una pubblica testimonianza di una scelta presa.
Volevo solo chiarire onde evitare che il discoro prenda una direzione non esatta.
Loggato
MaRcKo
Membro
***




au au au

   
WWW    E-Mail

Posts: 61
Re: battesimo....
« Rispondi #7 Data del Post: 24.05.2003 alle ore 20:32:06 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

alessia ma neanche quel che tu dici del tutto vero, come lo poni tu sembra qualcosa solo per farsi vedere, senza che non cambi niente da quel momento in poi, se il Signore ha detto di farlo un motivo ci sar, nel senso, come hai descritto tu qua sopra sembra che se non lo faccio per farmi veedre dagli altri posso anche non farlo.
non mi pare sia cosi..
Loggato

shanga wakka wanga whikkiwaaaaaaaaaaa
salvo
Membro familiare
****




Io so che il mio Redentore vive.

   
WWW    E-Mail

Posts: 1053
Re: battesimo....
« Rispondi #8 Data del Post: 25.05.2003 alle ore 15:16:30 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Tale il Maestro, tali gli scolari.
La cosa migliore assomigliare a chi  ci da ammaestramento di vita eterna.
C' sicuramente molta differenza fra il battesimo di Ges e il battesimo di molti che calcano i cortili della casa del Signore.
L'ubbidienza al Signore comincia molto tempo prima del battesimo, quando il nostro spirito lavorato da Dio, chiamato ad un alto destino; come Ges. anche noi siamo chiamati ad un patto di ubbidienza col Signore, patto la cui manifestazione esteriore viene espressa nell'atto simbolico del battesimo, per immersione.
Dico simbolico, perch l'ubbidienza a Dio un fatto interiore, ma la testimonianza al mondo esteriore; ubbidienza val meglio che sacrificio, e l'atto da solo non ha alcun valore, se non sostenuto dall'ubbidienza, ovvero se non si tiene fede ai patti  stipulati col Signore.
Formalizzare la vita cristiana in queste cose, impoverisce la vita dello spirito.
Ogni passo verso il cielo deve essere accompagnato da ubbidienza per essere concreto, certamente l'ubbidienza non relativa all'atto del battesimo, bens ubbidienza nell'accettare la volont di Dio generale e particolare.
Il battesimo nella sua forma esteriore, viene vissuto sovente come un momento dottrinale nella vita cristiana, un passo per cos dire obbligatorio, del quale non c' traccia nel cielo.
Cos avviene che molti, ricordando le scritture, dicono di avere il nome scritto nel cielo, perch hanno fatto patto di ubbidienza; per molti probabilmete scritto solo in qualche umano registro, perch in cielo non arrivata alcuna copia di quell'atto.
Il Battesimo dunque, va vissuto come un momento esteriore dell'ubbisienza che maturata profonda nel cuore, di cui abbiamo finalmente preso coscienza.
Il Padre sospinge verso il figlio, affinch vedendolo desideriamo di assomigliargli.
Ges, non ha lasciato solo un'esempio materiale da seguire, egli ha anche insegnato a tradurre in pratica l'ubbidienza; cos quando il Battista non voleva battezzarlo, lui gli disse: "Lascia le cose come stanno, perch cos ci conviene adampiere ogni giustizia,
Si tratta dunque di condividere e amare la volont di Dio, un cammino composto da atti di giustizia, il cui epilogo la nostra redenzione.
Il battesimo dunque un'atto di giustizia, di sottomissione volontaria a Colui che ci ha chiamati con un nuovo nome, accompagnato dal sentimento che ha caratterizzato la vita di Ges, "Piena devozione al Padre suo celeste".
Non deve essere vissuto come un momento dottrinale, bens come un momento di gloria, perch l'Eterno ci ha fatto grazia di poter un giorno comparire nel suo cospetto.
 
Sei tu, figliuolo di uomo, disposto a camminare col tuo Dio, a dargli tutto il tuo cuore, tutta la tua mente,  tutta la tua anima, e tutte le tue forze?
Forse non ti sarai reso conto che la promessa fatta in quell'ora solenne, tanto solenne, da far partecipare gli angeli di Dio.
L'immersione nelle acque battesimali, simboleggia la "morte" al passato, e presenta davanti al credente una vita nuova da condividere; prova a guardare in dietro per vedere se tutti ti hanno lasciato, se tu hai lasciato ogni cosa, forse ci sarebbe utile per farti perdere un po di baldanza, e renderti un po pi umano.
Ricorda che Ges, dopo il Battesimo, fu sospinto nel deserto e quivi digiun quaranta giorni e quaranta notti; poi ebbe fame.
Quarant'anni per insegnarti che l'uomo non vive di pane solo, ma di ogni parola che procede dalla bocca di Dio.
Loggato

Nick skype Ristoramento
giaggiu
Membro
***



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 196
Re: battesimo....
« Rispondi #9 Data del Post: 25.05.2003 alle ore 15:34:03 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

ok..e sul battesimo biblico sembriamo daccordo..
manca ,adesso, la spiegazione di quello cattolico-romano per aspersione(ma battezzare,dal greco significa immergere)e da neonati.. ..mh?
 
(vi prego,non leggetemi polemico,non voglio esserlo..mi interessa soltanto far kiarezza sul tema e sul sistema..siamo in un forum!)
« Ultima modifica: 25.05.2003 alle ore 16:00:35 by giaggiu » Loggato

Io voglio misericordia,non sacrificio..
Sensei
Visitatore

E-Mail

Re: battesimo....
« Rispondi #10 Data del Post: 25.05.2003 alle ore 19:53:56 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio


on 25.05.2003 alle ore 15:34:03, giaggiu wrote:
ok..e sul battesimo biblico sembriamo daccordo..
manca ,adesso, la spiegazione di quello cattolico-romano per aspersione(ma battezzare,dal greco significa immergere)e da neonati.. ..mh?

 
Vuoi dire che quello per aspersione ha meno valore? O che non un battesimo? O che con l'introduzione dell'aspersione in ambiente cattolico il battesimo ha perso la sua efficacia? (ti vorrei ricordare che c' la riconferma delle promesse battesimali, volendo)
 
sono dubbioooso
 

Quote:
vi prego, non leggetemi polemico, non voglio esserlo...mi interessa far kiarezza sul tema e sul sistema...siamo in un forum!

 
Bisognerebbe fare chiarezza su un mucchio di cose.
 
Tipo il battesimo al fluoooro.
Loggato
giaggiu
Membro
***



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 196
Re: battesimo....
« Rispondi #11 Data del Post: 25.05.2003 alle ore 21:15:32 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

e quello di adriaana..
Loggato

Io voglio misericordia,non sacrificio..
marghe
Visitatore

E-Mail

Re: battesimo....
« Rispondi #12 Data del Post: 21.06.2003 alle ore 22:03:18 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

Cari fratelli evangelici, avrei una domanda:
 
un battezzato cattolico che decide di far parte di una delle vs chiese deve obbligatoriamente ri-battezzarsi ?
 
Ciao, grazie
Loggato
Paolo_aquila
Membro familiare
****



Fratelli amiamoci , perch l'amore vien da Dio.

   
WWW    E-Mail

Posts: 441
Re: battesimo....
« Rispondi #13 Data del Post: 22.06.2003 alle ore 01:55:55 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 21.06.2003 alle ore 22:03:18, marghe wrote:
Cari fratelli evangelici, avrei una domanda:
 
un battezzato cattolico che decide di far parte di una delle vs chiese deve obbligatoriamente ri-battezzarsi ?
 
Ciao, grazie

 
Certamente ! C' un solo battesimo :
 
Atti 19: 1-6 << ORA, MENTRE APOLLO ERA A CORINTO, PAOLO, ATTRAVERSATE LE LOCALITA' PIU' ALTE DEL PAESE, GIUNSE AD EFESO E, TROVATI LA' ALCUNI DISCEPOLI , DISSE LORO:  
<<AVETE RICEVUTO LO SPIRITO SANTO, QUANDO AVETE CREDUTO ?>> . QUELLI GLI RISPOSERO : << NON ABBIAMO NEPPURE UDITO CHE VI SIA UNO SPIRITO SANTO>>.  
E DISSE LORO: << CON QUALE BATTESIMO DUNQUE SIETE STATI BATTEZATI ?>>. ESSI RISPOSERO : << COL BATTESIMO DI GIOVANNI>>. ALLORA PAOLO DISSE : <<
GIOVANNI BATTEZZO' COL BATTESIMO DI RAVVEDIMENTO, DICENDO AL POPOLO CHE DOVEVANO CREDERE IN COLUI CHE VENIVA DOPO DI LUI, CIOE' IN CRISTO GESU'>>.  UDITO QUESTO, FURONO BATTEZZATI NEL NOME DEL SIGNORE GESU'.  E QUANDO PAOLO IMPOSE LORO LE MANI, LO SPIRITO SANTO SCESE SU LORO E PARLAVANO IN ALTRE LINGUE E PROFETIZZAVANO. >>
 
 poi : EF:4 :5 << VI E' UN UNICO SIGNORE, UN'UNICA FEDE, UN UNICO BATTESIMO >>
 
POI: Colossesi 3:17  << E QUALUNQUE COSA FACCIATE, IN PAROLA O IN OPERA, FATE OGNI COSA NEL NOME DEL SIGNORE GESU',...........>>
 
poi: Atti 2:38  << ALLORA PIETRO DISSE LORO : << RAVVEDETEVI E CIASCUNO DI VOI SIA BATTEZZATO NEL NOME DI GESU' CRISTO PER IL PERDONO DEI PECCATI, E VOI RICEVERETE IL DONO DELLO SPIRITO SANTO. >>
 
Come puoi vedere cara Marghe la Bibbia ke ci dice ke vi un solo tipo di battesimo richiestoci dal Signore:
x immersione e nel nome di Ges Cristo , il Signore.
Tu hai provveduto a questo comandamento ?
xk x cm hai letto, dalla Parola di Dio ,attraverso i Suoi servi : Paolo e Pietro, x potere ricevere il perdono dei peccati ed il dono dello Spirito santo devi battezzarti  
( dopo avere creduto) nn solo x immersione ma anke nel nome di GESU' CRISTO ! Questo il comandamento dato da Dio !!! Qualunque altro tipo di battesimo nn
da Lui riconosciuto, xk fuori dalla Sua Parola. NN si scappa: O PRENDI TUTTA LA PAROLA DI DIO E LA UBBiDISCI ( riceverai il perdono dei peccati ed il dono dello Spirito Santo ), oppure segui dottrine umane : Marco 7 : 7 << MA INVANO MI RENDONO IL CULTO, INSEGNANDO DOTTRINE KE SONO PRECETTI DI UOMINI,
TRASCURANDO INFATTI IL COMANDAMENTO DI DIO , VI ATTENETE ALLE TRADIZIONI DEGLI UOMINI.>>
V.9 : << DISSE LORO ANCORA : VOI SIETE ABILI NELLO ANNULLARE IL COMANDAMENTO DI DIO, X OSSERVARE LA
VS.TRADIZIONE.>>  
Ora, cara Marghe, a te la scelta! DTB
Loggato

Paolo aquila
Rossella
Membro supporter
*****





    Rossella
WWW    E-Mail

Posts: 2498
Re: battesimo....
« Rispondi #14 Data del Post: 22.06.2003 alle ore 17:06:30 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Cara Marghe,
 
Ges ha detto: "Chiunque avr creduto e sar stato battezzato..."
 
Perci il battesimo secondo Ges il risultato di una riflessione, di una accettazione, di una decisione.  Tutte cose impossibili per un bambino.
 
Ciao!
Loggato

"Benedici, anima mia, il SIGNORE
e non dimenticare nessuno dei suoi benefici !".
Pagine: 1 2  torna su Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy