Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Utilit varia
   Archivio discussioni

   La Musica non come metodo di Evangelizzazione
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 2 3 4 5  vai in fondo Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: La Musica non come metodo di Evangelizzazione  (letto 3686 volte)
linchen
Membro onorario
*****




Fin qui l'Eterno ci ha soccorsi! (9/9/2013)

   
WWW    E-Mail

Posts: 15267
Re: La Musica non come metodo di Evangelizzazione
« Rispondi #30 Data del Post: 04.07.2004 alle ore 10:07:00 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

L'esposizione di Semplice mi sembra molto chiara.
 
Sono d'accordo!
« Ultima modifica: 04.07.2004 alle ore 11:51:57 by Rossella » Loggato

l'AMORE edifica!
Rossella
Membro supporter
*****





    Rossella
WWW    E-Mail

Posts: 2498
Re: La Musica non come metodo di Evangelizzazione
« Rispondi #31 Data del Post: 04.07.2004 alle ore 12:01:56 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Anch'io sono del tutto d'accordo.
 
Inoltre,  ho costatato molte volte la verit di questo punto:

on 04.07.2004 alle ore 09:51:08, semplice wrote:
Per teniamo presente una cosa: prima della semina il campo dev'essere dissodato. A volte l'espressione artistica pu servire proprio a questo: dissodare il cuore e renderlo pi disponibile a ricevere la parola.

Ciao.
Loggato

"Benedici, anima mia, il SIGNORE
e non dimenticare nessuno dei suoi benefici !".
udp
Simpatizzante
**





   
WWW    E-Mail

Posts: 35
Re: La Musica non come metodo di Evangelizzazione
« Rispondi #32 Data del Post: 04.07.2004 alle ore 12:37:03 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 04.07.2004 alle ore 09:51:08, semplice wrote:
Dunque, cari, riducendo all'osso la questione:
 
Si sa che la fede viene dall'udie, e l'udire si ha per mezzo della Parola di Dio...

questo un parere ricavato per logica, ma dove sono le basi Bibbliche?
« Ultima modifica: 04.07.2004 alle ore 14:40:40 by Rossella » Loggato

"Ci che non mi uccide mi rende pi forte."
primodeipeccatori
Membro familiare
****



fallo con tutte le tue forze

   
WWW    E-Mail

Posts: 392
Re: La Musica non come mezzo di Evangelizzazione
« Rispondi #33 Data del Post: 05.07.2004 alle ore 08:29:23 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 03.07.2004 alle ore 03:27:09, udp wrote:

la conversione pu avvenire anche tramite una testimonianza o addirittura attraverso la sola lettura della Bibbia. allora potrei dire che sono stato evangelizzato dalla Bibbia se arrivo alla salvezza leggendo solo dei passi Bibblici? credo che sia tu a non aver chiaro il significato di evangelizzazione. chi ha mai detto che una persona non si possa convertire sentendo una canzone!? non mi sembra di aver mai affermato il contrario! se succede opara dello Spirito che ha agito in quella persona, ma se decido di evangelizzare non lo faccio con la musica ma seguo l'esempio di quello che ha fatto Ges e Ges non suonava la chitarra quando doveva predicare!
 
per quanto riguarda il "metodo"/"mezzo" conosco benissimo il loro significato ho solo sbagliato a scrivere il titolo del 3D e questo evidente anche dal fatto che nei post non li ho mai confusi.
 
udp

 
Scusa UDP se hai chiara la differenza fra metodo e mezzo e poi accetti l'idea che si possa evangelizzare anche semplicemente leggendo un passo biblico, o con unnvolnativo o tramite Tv o tramite radio o tramite la testimonianza personale, perch la musica e il canto non possono avere pari dignit?
 
ciao primo...
« Ultima modifica: 05.07.2004 alle ore 10:20:12 by Rossella » Loggato

Tutto quello che la tua mano trova da fare, fallo con tutte le tue forze
Rossella
Membro supporter
*****





    Rossella
WWW    E-Mail

Posts: 2498
Re: La Musica non come metodo di Evangelizzazione
« Rispondi #34 Data del Post: 05.07.2004 alle ore 10:19:41 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Scusate cari amici, ma a me sembra proprio che  
si stia cavillando Vago.
 
Leggo nel dizionario =
Evangelizzare = Predicare, divulgare l'evangelo.
 
Mi pare ovvio, che purch si predichi e si divulghi, tutti i metodi onesti siano buoni, tanto pi che le persone sono differenti e una pu essere pi toccata da un mezzo o metodo che sia, e una dall'altro:
 
Conosco personalmente alcuni che si sono convertiti ascoltanto una predicazione oppure un cantico, contemplando le opere di Dio nella creazione,  
leggendo la Bibbia o anche altri libri e soprattutto ossevando l'amore dimostrato dai cristiani, senza mai dimenticare che tutti questi metodi sono nulli senza l'intervento dello Spirito Santo.
 
Non mettiamo limiti a ci di cui il Signore si pu servire!
 
Ciao.
 
« Ultima modifica: 05.07.2004 alle ore 17:49:51 by Rossella » Loggato

"Benedici, anima mia, il SIGNORE
e non dimenticare nessuno dei suoi benefici !".
Virus
Membro supporter
*****



He died for me... and now I live for Him!

   
WWW    E-Mail

Posts: 5829
Re: La Musica non come metodo di Evangelizzazione
« Rispondi #35 Data del Post: 05.07.2004 alle ore 10:49:10 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 04.07.2004 alle ore 12:37:03, udp wrote:

questo un parere ricavato per logica, ma dove sono le basi Bibbliche?

 
Le basi bibliche a cui semplice si riferisce credo siano chiare:
 
Romani 10:17 La fede dunque viene dall'udire, e l'udire viene dalla parola di Dio.
 
Su questo non ci piove, ma chi ha detto che la Parola va per forza ed esclusivamente divulgata "parlando"?
Quanti canti sono presi da passi di scrittura?
Centinaia!
 
Mi trovo d'accordo con Rossella nel dire che non si pu porre limite ai modi in cui il messaggio del vangelo pu essere portato a chi ancora non conosce Cristo.
 
In precedenza ho riportato l'esempio di Paolo e Sila in cercere, non per metterne il contenuto come esempio da seguire, imitare, ecc..., ma solo in risposta a chi affermava che in tutta la Bibbia nessuno si era mai convertito ascoltando dei canti. Quei passi dimostrano l'inesattezza di tale affermazione.
 
La musica gioca un ruolo fondamentale in quella sfera del nostro essere che l'anima: basta ricordare re Saul mentre ascoltava davide suonare l'arpa!
« Ultima modifica: 05.07.2004 alle ore 12:07:34 by semplice » Loggato

Nessuna parola cattiva esca dalla vostra bocca, ma se ne avete una buona per l'edificazione, secondo il bisogno, ditela affinch conferisca grazia a quelli che ascoltano ( Efesini 4:29 )
semplice
Membro supporter
*****



E' una gloria, per l'uomo, astenersi dalle contese

   
WWW    E-Mail

Posts: 2612
Re: La Musica non come metodo di Evangelizzazione
« Rispondi #36 Data del Post: 05.07.2004 alle ore 12:18:50 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Che poi, se vogliamo essere ancora pi concreti, nella Scrittura come nell'esperienza pratica, la vera conversione il risultato di un insieme di "messaggi" che arrivano al non credente, ad esempio, le esperienze della vita, la buona testimonianza (diretta o indiretta) resa dai fedeli, e cos via.
Tutti questi mezzi,  ben orchestrati dallo Spirito Santo,  cooperano alla salvezza.
Naturalmente, nessuno di questi mezzi pu sostituire la Parola, che resta sempre centrale.  
 
Loggato
udp
Simpatizzante
**





   
WWW    E-Mail

Posts: 35
Re: La Musica non come mezzo di Evangelizzazione
« Rispondi #37 Data del Post: 05.07.2004 alle ore 15:28:38 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 05.07.2004 alle ore 08:29:23, primodeipeccatori wrote:

 
Scusa UDP se hai chiara la differenza fra metodo e mezzo e poi accetti l'idea che si possa evangelizzare anche semplicemente leggendo un passo biblico, o con unnvolnativo o tramite Tv o tramite radio o tramite la testimonianza personale, perch la musica e il canto non possono avere pari dignit?
 
ciao primo...

leggendo un passo non si viene evangelizzati, mentre leggendo un volantino e vedendo un messaggio alla tv s. evangelizzare vuol dire predicare. una persona si pu convertire in tutti e 4 i modi, ma mentre nel primo la conversione deriva da una lettura diretta della parola negli altri 3 proviane da un'opera di evangelizzazione. il risultato lo stesso ma il mezzo (e nemmeno il metodo se vogliamo essere precisi) no.
la musica pu portare a conversione nessuno lo nega, ma non un metodo di evangelizzazione perch nella Bibbia non viene mai usato come tale.
 
udp
« Ultima modifica: 05.07.2004 alle ore 20:16:34 by semplice » Loggato

"Ci che non mi uccide mi rende pi forte."
udp
Simpatizzante
**





   
WWW    E-Mail

Posts: 35
Re: La Musica non come metodo di Evangelizzazione
« Rispondi #38 Data del Post: 05.07.2004 alle ore 15:31:03 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 05.07.2004 alle ore 10:49:10, Virus wrote:

In precedenza ho riportato l'esempio di Paolo e Sila in cercere, non per metterne il contenuto come esempio da seguire, imitare, ecc..., ma solo in risposta a chi affermava che in tutta la Bibbia nessuno si era mai convertito ascoltando dei canti. Quei passi dimostrano l'inesattezza di tale affermazione.

ma non vero scusa! dove hai letto in questo 3D che nessuno s pu convertire ascoltando dei canti?
 
FraZac
« Ultima modifica: 05.07.2004 alle ore 20:17:30 by semplice » Loggato

"Ci che non mi uccide mi rende pi forte."
Virus
Membro supporter
*****



He died for me... and now I live for Him!

   
WWW    E-Mail

Posts: 5829
Re: La Musica non come metodo di Evangelizzazione
« Rispondi #39 Data del Post: 05.07.2004 alle ore 16:48:54 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Caro udp, forse dovremmo semplicemente metterci d'accordo sui termini.
 
Da un lato uno ascolta (predica, versetto, canto), viene convinto nel cuore e si converte.
 
Ma dall'altro lato chi c'? C' qualcuno che sta predicando, raccontando la sua testimonianza o cantando e suonando.
 
Detto questo, mi piacerebbe sapere cos' tutto questo se non "evangelizzazione"?
Puoi spiegarmi per te qual' la differenza?
« Ultima modifica: 05.07.2004 alle ore 20:18:14 by semplice » Loggato

Nessuna parola cattiva esca dalla vostra bocca, ma se ne avete una buona per l'edificazione, secondo il bisogno, ditela affinch conferisca grazia a quelli che ascoltano ( Efesini 4:29 )
exeler
Membro
***




http://boanerge s.forumfree.net /

   
WWW    E-Mail

Posts: 266
Re: La Musica non come metodo di Evangelizzazione
« Rispondi #40 Data del Post: 05.07.2004 alle ore 19:53:56 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Mi sembra che UDP insiste sulla sua opinione. Perch cambiarla, d'altronde chi potrebbe far cambiare la mia che esattamente opposta a quella di UDP, per cui evangelizziamo, in qualsiasi modo con o senza musica l'importante che Cristo venga predicato Sorriso
« Ultima modifica: 05.07.2004 alle ore 20:19:07 by semplice » Loggato

..Fede, Speranza e amore ma la pi grande ...
J316 DIO C'E'
semplice
Membro supporter
*****



E' una gloria, per l'uomo, astenersi dalle contese

   
WWW    E-Mail

Posts: 2612
Re: La Musica non come metodo di Evangelizzazione
« Rispondi #41 Data del Post: 05.07.2004 alle ore 20:22:04 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Mi pare che stiamo finendo la ... benzina, ossia gli argomenti.
Credo che il punto sia stato sviscerato a dovere. Se ci sono osservazioni nuove va bene.
Altrimenti, evitiamo di ripetere all'infinito le stesse cose.
 Occhiolino
Loggato
salvo
Membro familiare
****




Io so che il mio Redentore vive.

   
WWW    E-Mail

Posts: 1053
Re: La Musica non come metodo di EvangelizzazioneC
« Rispondi #42 Data del Post: 09.07.2004 alle ore 00:18:49 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Che Iddio sia padrone del cielo e della terra, mi pare ovvio;
che ogni cosa che ha fiato sia invitata a lodare il Signore, scritturale.
L'invito a fare ogni cosa alla gloria di DIo, e qu cominciano i distinguo, perch ognuno ha dell'offerta da offrire al Signore una sua idea personale, legittima peraltro.
Che significa offrire qualcosa alla gloria di DIo?
Le risposte a questo punto possono esplodere come un fuoco di artificio, belle, spettacolari, ma come un fuoco di artificio finire.
Caino e Abel sono esempio di questo grande spaccato del variet umano, dove tutti presumiamo di offrire qualcosa al Signore, ma nessuno va a verificare se ci corrisponde al comandamento dato da Dio al suo popolo.
Non qualunque cosa, ne in modo superficiale o disavveduto, ma le primizie di ci che il tuo Dio ti avr dato, epr quanto riguarda i frutti della terra, i primogeniti degli animali senza macchia ne difetto.
Il libro dei salmi spesso citato per appoggiare certe posizioni, in realt una raccolta di storie di vita vissuta, dove gli strumenti usati sono vari, ma il cantore ha davanti a se la propria storia, fragile storia, misera storia di uomo di terra e dall'altra PAdre brilla pi che mai la grandezza di Dio. Nessun divismo presente, non fatto cenno a particolare bravura, perch la nota predominante la sua pieta per l'uomo.
Cantiamo al Signore non agli uomini; molto diverso da contesto generale, dove sebbene le parole e la musica sembra diano gloria Dio, alla fine tutti si sono esaltati, e l'unico che non ha ricevuto quanto gli spetta proprio Lui.
La musica pi sublime quella che nasce dal cuore arreso al Signore, sotto la mano dello Spirito Santo, dove il cielo e la terra si toccano in una soave armonia; da questo connubio Iddio trae la sua lode.
Noi crediamo di poter toccare il cuore di qualcuno con la nostra musica?
Niente pi errato, perch nemmeno Ges aveva tanta presunzione; Egli disse infatti: Nessuno viene a me se il Padre mio non lo sospinge.
Lui non ha mai detto :"Per la mia predicazione si sono convertiti tanti uomini, ma ha detto "il Padre mio parla fino ad ora e anche io parlo".
Coraggio, continuate a suonare pure, forse qualcuno si sveglier da suo sonno e forse il pietoso lo salver, perch Lui sa come far vibrare le corde della nostra vita.
« Ultima modifica: 09.07.2004 alle ore 07:03:26 by Rossella » Loggato

Nick skype Ristoramento
pinocarella
Visitatore

E-Mail

Re: La Musica non come metodo di Evangelizzazione
« Rispondi #43 Data del Post: 20.07.2004 alle ore 23:41:11 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

nel lontano 1977 evangelizzai uno che ai tempi suonava con me.... lo portai al culto e si convert toccato dalle parole dei cantici e da quello che quelle melodie smuovevano nel suo cuore. Poi si convertito suo fratello, poi l'altro fratello. Poi si sposato con una sorella. Hanno avuto quattro figli che oggi, sono convertiti tutti e quattro e suonano ognuno uno strumento diverso in chiesa alla gloria di Dio.... non fantastico quello che pu fare il Signore? ... Lui che lo fa... noi siamo solo dei servi inutili resi utili dalla sua meravigliosa volont.
« Ultima modifica: 21.07.2004 alle ore 00:41:47 by Rossella » Loggato
Virus
Membro supporter
*****



He died for me... and now I live for Him!

   
WWW    E-Mail

Posts: 5829
Re: La Musica non come metodo di Evangelizzazione
« Rispondi #44 Data del Post: 21.07.2004 alle ore 10:01:52 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Qui caro pino, mi trovi in piena sintonia con le tue parole.
 
Perch a volte dovremmo mettere dei coperchi all'opera dello Spirito Santo?
 
Ben vengano quindi tutte le forme in cui una persona pu essere toccata da Dio e convinta a pentirsi ed ad abbarcciare una nuova vita in Lui!
« Ultima modifica: 21.07.2004 alle ore 10:34:56 by Rossella » Loggato

Nessuna parola cattiva esca dalla vostra bocca, ma se ne avete una buona per l'edificazione, secondo il bisogno, ditela affinch conferisca grazia a quelli che ascoltano ( Efesini 4:29 )
Pagine: 1 2 3 4 5  torna su Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy