Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Chi sono i cristiani evangelici? Cosa dice la Bibbia? - Rispondono i moderatori
   Filo diretto con i moderatori
(Moderatori: elovzu, andreiu, ilcuorebatte, Asaf, Marmar)
   mia domanda ad Elouvzu: "volontà di Dio "
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1  · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: mia domanda ad Elouvzu: "volontà di Dio "  (letto 176 volte)
Sandro_48
Membro familiare
****




W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 1937
mia domanda ad Elouvzu: "volontà di Dio "
« Data del Post: 22.02.2020 alle ore 11:52:40 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Caro Francesco, " a cosa siamo chiamati ? "  "A fare la volontà di Dio"- tu rispondi, come  Efesini.: Quale passo?  
Potrei rileggermi tutta la lettera agli Efesini (alla ricerca della risposta). Ora ci provo.
Sandro_48
22/02/2019
Efesini 2, 9-10  "La fede è dono di Dio" " noi siamo opera di Dio,  
essendo stati creati in Cristo Gesù  per fare le opere buone,  
che Dio ha precedentemente preparate,
affinchè le pratichiamo".
Inoltre ho un demone dentro di me, che quando leggo la bibbia, mi chiede : "Quali generi letterari ti suggerisce questo testo? " " Ed io mi dimentico che avrei l'occasione di leggere la Bibbia come se fosse la volontà di Dio su di me, "  (mentre io , trovato il genere letterario appropriato" mi accontento e depongo la Bibbia e mi dico : "vedi come sei bravo ?  e come la sai lunga,  e smetto di "ascoltare la bibbia" cioè vedo la Bibbia come un oggetto di una religione qualsiasi, finendo per rompere il mio legame -tenue - con Dio e finendo per fare quello che voglio ( che non è fare quello che Dio vuole.).
Lo stesso demone (o un altro? )  mi dice ci sono tante religioni che sono più o meno uguali. : "dunque studiale tutte  o molte "( non finirò mai) "e poi ti scegli la religione più bella". ( così "sarai un artista del dialogo inter - religioso" ).
Tornando ad Efesini  2, 8-10, mi chiedo "quali sono le opere buone" che Dio ha preparato per me ? Tu Elouvzu cosa mi suggerisci, anche se non sei dio ?
Cioè cosa devo fare per capire quali sono le opere buone che dovrei fare e non so ?
    Inoltre tendo a preferire l'Antico Testamento al Nuovo (riferito a Dio). Cioè a parte il comandamento dell'Amore , mi rifugio nell'Antico Testamento che mi sembra più autentico e meno misterioso del Nuovo. E tu, Francesco mi hai detto che "è più facile fare così".  Potresti spiegarti meglio?
 
D'altra parte il Dottore in Teologia Cristiana Tallarico Luciano afferma nel suo libro che  " Dio è presente in tutte le religioni" e allora come la mettiamo ? è un demone dentro di me o è lo Spirito santo?   " Si sa che i valdesi sono eretici ".  Ma il Dott. Tallarico  simpatizza per i valdesi pur rimanendo cattolico.
 
Però è strano: uno come me che ha letto 5 volte la bibbia, non sa ancora cosa dice la bibbia:  i casi sono : o me la sono dimenticata, o l'ho letta male.  In effetti ho dimenticato molto.
 
Però, caro Elouvzu, preferisco che non mi rispondi;
perchè questa è una pagina legata alla mia confessione o professione di fede.  Devo impegnarmi a capire  perchè la Bibbia non mi fa effetto. E questo lo posso capire solo io.  
 
Poi fra l'altro a un valdese è vietato rivolgersi per una "direzione spirituale"  ricevendo la quale abiurerei di essere valdese.
 
da Psalmen und Gebete
"DER SINN DES LEBENS
Hat mein Leben einen Sinn? Weiß ich, wofür ich lebe, arbeite, leide? Kein Mensch, der einmal erwacht ist, kommt an dieser Frage vorbei. Und keiner kann selber seinem Leben den letzten Sinn geben. Aber er kann ihn entdecken, noch in der elften Stunde. Und dann weiß er, dass er nicht umsonst gelebt hat; dass in seinem Warten und Suchen immer schon Gott anwesend war und auf ihn gewartet hat, wie man auf einen Freund wartet."
 
Non è che ho dimenticato solo la Bibbia ,ma anche il nome dei miei amici; quindi ho una perdita di memoria in generale.
 
Una mia amica, di nome Lia, e mia cugina mi scrive:
"Molto interessante, grazie Lia. Riassunto: "Pensiero Unico", uomo che si fa dio, Relativismo = è una tentazione satanica , è sostituzione della fede con l'uomo padrone del suo destino. Invece Gesù è Dio: = ringraziatelo, adoratelo, inginocchiatevi davanti a Lui.// Adorare l'Universo è adorare la creazione è idolatria è adorare il demonio; l'uomo che si fà dio. Nuova religione anticristiana che dice che tutte le religioni sono produzione e proiezione della ragione umana: quindi tutte uguali. Cioè è AntiCristica, Religione Panteistica, Idolatria = Religione Umanitaria cioè l'uomo salva se stesso. Dio che si fa uomo in Gesù Cristo diventa l'uomo che si fa Dio. L'AntiCristo è il demonio.
Satana è il Potere Globale Umano che cerca di appropriarsi del mondo cioè di portare l'umanità ad adorare la prima bestia dell'Apocalisse del Pensiero Unico.  Il drago (il demonio) è spietato. Rimedio è stare e pregare con la Madonna il Santo Rosario. IL martirio è  una possibilità di grazia che ci viene offerta.
 
Il 25 febbraio 2020 alle 23.15 natalia  ha scritto queste cose che mi piacciono come risposta cristiana ai miei tormenti.
« Ultima modifica: 26.02.2020 alle ore 10:09:12 by Sandro_48 » Loggato

http://studiandolateologia.ning.com
http://consulenzaebraica.forumfree.it
http://forumbiblico.forumfree.it
http://ebreieisraele.forumfree.it
elovzu
Amministratore
*****




Ti ama davvero!

   
WWW    E-Mail

Posts: 3859
Re: mia domanda ad Elouvzu: "volontà di Dio &
« Rispondi #1 Data del Post: 28.02.2020 alle ore 18:01:40 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Anche se non vuoi rispondo lo stesso Occhiolino
 
Il segreto sta nella citazione che hai postato in tedesco sul senso della vita...  
 
Traduzione Google Occhiolino
"La mia vita ha qualche significato? So per cosa vivo, per cui lavoro, per cui soffro? Nessuno che si è svegliato può evitare questa domanda. E nessuno può dare l'ultimo significato alla sua vita da solo. Ma può ancora scoprirlo nell'undicesima ora. E poi sa che non ha vissuto per niente; che nella sua attesa e ricerca, Dio è sempre stato presente, aspettandolo, come aspettare un amico ".
 
Dio è lì che ti aspetta. Basta che ti fai meno domande e allunghi la mano.
Un abbraccio!
Loggato

Francesco

"E' meglio accendere una candela che lamentarsi delle tenebre"
Pagine: 1  · torna su · Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy