Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Vita cristiana
(Moderatore: andreiu)
   essere veramente sicuri della salvezza si può?
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 2  · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: essere veramente sicuri della salvezza si può?  (letto 1328 volte)
salterry
Simpatizzante
**



maranathà

   
WWW    E-Mail

Posts: 46
Re: essere veramente sicuri della salvezza si può?
« Rispondi #15 Data del Post: 09.11.2003 alle ore 17:56:00 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Lode sia  a Dio in quanto la salvezza è per grazia mediante la fede, Dio ci sigilla con il suo Spirito quando  lo riceviamo ( battesimo dello Spirito Santo) e con la sua potenza possiamo ( o evitiamo ) di compiere la nostra santificazione giornaliera.  
Se siamo infedeli non produciamo frutto, Lo contristiamo ma Lui resta nostro Padre non annullando la nostra adozione,  è fedele sempre.  
A chi invece lo lascia vivere in lui, il Signore ha promesso dei premi e corone oltre a realizzare qui in terra una vita abbondante.  
Investighiamo le Scritture !
Loggato
semplice
Membro supporter
*****



E' una gloria, per l'uomo, astenersi dalle contese

   
WWW    E-Mail

Posts: 2612
Re: essere veramente sicuri della salvezza si può?
« Rispondi #16 Data del Post: 10.11.2003 alle ore 10:54:28 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

A beneficio dei non pentecostali, chiarisco che la posizione di salterry non rispecchia l'insegnamento generalmente impartito nelle nostre chiese.
Infatti, anche i pentecostali credono che lo Spirito Santo (sigillo) si riceve con la salvezza, mentre il cosidetto "battesimo" nello SS è visto come una esperienza successiva, che non ha niente a che vedere con la salvezza stessa.
Ovvio che anche questa posizione può essere opinabile, ma l'ho riportata solo perché non si faccia confusione.
Loggato
New
Membro familiare
****



DIO È AMORE

   
WWW    E-Mail

Posts: 3958
Re: essere veramente sicuri della salvezza si può?
« Rispondi #17 Data del Post: 17.06.2020 alle ore 16:30:13 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Io sono persuaso che si può essere certi della salvezza ottenuta per grazia (da non confondersi con la dottrina dell'ipergrazia).
Se uno ha creduto, si è ravveduto, ha chiesto perdono, ha accettato Gesù come Signore e Salvatore può avere la certezza di essere stato salvato.
Perché allora alcuni sono invece dubbiosi, vittime di scrupoli, ecc. e quindi non si sentono mai sicuri di essere salvati?
A mio avviso, in molti casi, è perché sono religiosi, ossia non si sono ancora scrollati di dosso la religione.
Il religioso è infatti tormentato da spiriti maligni che non lo fanno mai sentire in pace e deve esserne liberato.
Il cristianesimo non finisce in una religione, ma in una relazione, quindi non una "religione" cioè un rapporto freddo ed esteriore.
La ritualità è da paragonarsi al comportamento che si ha con un impiegato d'ufficio attraverso uno sportello, parlando con termini tecnici, impersonali e non spontanei.  
Il rapporto di "relazione" è invece caldo ed intimo, come quello che si ha nella propria famiglia, dove ci si ama, ci si pensa, ci si abbraccia fortemente e ci si parla spontaneamente.  
La religione ci obbliga ad agire secondo schemi fissi, con regole, riti, gesti, preghiere studiate da altri che soffocano ciò che potrebbe uscire spontaneamente da un cuore innamorato.
La religione ci lega con i suoi legalismi, ci priva dei benefici della grazia, ci opprime e ci fa vivere nel senso di colpa.  
Per vivere una relazione con Dio occorre conoscerLo e la conoscenza di Dio non deve essere solo scolastica, ma soprattutto deve derivare da un'esperienza di vita vissuta con Lui.
Solo vivendo in comunione con Dio attraverso la preghiera e l'ascolto della Sua Parola impareremo sempre più a conoscerLo , a distinguere la Sua voce, avvertiremo continuamente la Sua presenza, sapremo di non essere mai soli e ci sentiremo grandemente amati e certi della salvezza.
« Ultima modifica: 17.06.2020 alle ore 17:34:30 by New » Loggato
principessa75
Membro familiare
****




ISAIA 43 :10

   
WWW    E-Mail

Posts: 505
Re: essere veramente sicuri della salvezza si può?
« Rispondi #18 Data del Post: 17.06.2020 alle ore 18:21:14 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

basta la fede in Gesu' per essere salvati?
Loggato

2Timoteo 3:16-17
16 Ogni Scrittura è ispirata da Dio e utile a insegnare, a riprendere, a correggere, a educare alla giustizia, 17 perché l'uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buo
Marmar
Admin
*****



Dio è buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7823
Re: essere veramente sicuri della salvezza si può?
« Rispondi #19 Data del Post: 17.06.2020 alle ore 18:54:11 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Secondo le scritture si. Le opere, sono il frutto della fede, così come lo S.S. che ne è il dono.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Pagine: 1 2  · torna su · Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy