Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Attualit a confronto con la Bibbia
(Moderatori: andreiu, ilcuorebatte, Marmar)
   Il marchio della bestia
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 ... 20 21 22 23 24  ...  72 vai in fondo Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Il marchio della bestia  (letto 61480 volte)
Robby71
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 387
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #315 Data del Post: 23.06.2019 alle ore 18:33:19 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 23.06.2019 alle ore 17:59:31, Virtuale wrote:

Ho come l`impressione ma forse mi sbaglio, che secondo te non possono esserci dei profeti fuori dalla Bibbia...ma uno dei doni dello Spirito Santo anche il dono di profezia che dovremmo tutti desiderare.

Cara Virtuale questo un altro tema perci, senza offesa, cerchiamo di non incasinarci dato che abbiamo gi parecchia carne sul fuoco.  
 Sorridente  Amici
Su quel tema sono molto cauto ad esprimermi. Sarebbe meglio aprire un altro topic  Sorriso
Loggato
Rossella
Membro supporter
*****





    Rossella
WWW    E-Mail

Posts: 2498
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #316 Data del Post: 23.06.2019 alle ore 18:51:17 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

[quote author=Marmar  
PS Sei stato al convegno di Pawson sugli ultimi giorni?
[/quote]
 
Parli forse di David Pawson, un teologo molto stimato?
Ho in casa un suo libro "Quando Ges ritorna", Ed. Verso la Meta, pp 25-28, dove  l'autore afferma chiaramente che l'interpretazione del rapimento pre-tribolazione
(interpretazione spuntata fuori nel 1830 circa e mai sentita nominare prima) un inganno che ha lo scopo di rendere  i cristiani impreparati di fronte alle sofferenze che li aspettano durate la GT e di renderli quindi pi facilmente scoraggiati, scandalizzati e inclini alla defezione.
 
Nell'insieme, condivido le opinioni di Tom-anad.  
 
Tutto questo detto in serenit, in quanto ognuno libero nelle sue opinioni e nelle sue scelte.  Sorriso
Loggato

"Benedici, anima mia, il SIGNORE
e non dimenticare nessuno dei suoi benefici !".
Milla
Membro familiare
****





   
WWW    E-Mail

Posts: 445
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #317 Data del Post: 23.06.2019 alle ore 18:56:16 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ecco, le cose appunto che mi fanno dubitare (delle interpretazioni, non della Bibbia) sono proprio quelle spuntate fuori unicamente a met ottocento, quando la chiesa degli Atti esisteva parecchi secoli addietro. Ma come dice Rossella, tutto questo in serenit.
Loggato
Robby71
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 387
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #318 Data del Post: 23.06.2019 alle ore 19:33:21 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 23.06.2019 alle ore 18:51:17, Rossella wrote:

(interpretazione spuntata fuori nel 1830 circa e mai sentita nominare prima) un inganno che ha lo scopo di rendere i cristiani impreparati di fronte alle sofferenze che li aspettano durate la GT e di renderli quindi pi facilmente scoraggiati, scandalizzati e inclini alla defezione.


on 23.06.2019 alle ore 18:56:16, Milla wrote:

Ecco, le cose appunto che mi fanno dubitare (delle interpretazioni, non della Bibbia) sono proprio quelle spuntate fuori unicamente a met ottocento, quando la chiesa degli Atti esisteva parecchi secoli addietro. Ma come dice Rossella, tutto questo in serenit.

 
Giusto per la cronaca, prima del 1830 quella interpretazione era stata data gi dal gesuita Emmanuel Lacunza. Ma ci sono degli scritti che danno la stessa interpretazione prima di Lacunza, risalenti almeno al 600 D.C da parte di un certo Efrem il Siro (se erano suoi allora gli scritti risalirebbero addirittura al 400 D.C), o "pseudo Efrem" (in tal caso risalirebbero al 600 D.C)
Pi indietro nel tempo arriviamo agli Apostoli Sorriso
« Ultima modifica: 23.06.2019 alle ore 20:20:49 by Robby71 » Loggato
Robby71
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 387
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #319 Data del Post: 23.06.2019 alle ore 20:33:04 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 23.06.2019 alle ore 18:51:17, Rossella wrote:
Parli forse di David Pawson, un teologo molto stimato?
Ho in casa un suo libro "Quando Ges ritorna", Ed. Verso la Meta, pp 25-28, dove l'autore afferma chiaramente che l'interpretazione del rapimento pre-tribolazione (interpretazione spuntata fuori nel 1830 circa e mai sentita nominare prima)  

Sar anche molto stimato questo Pawson ma un po meno informato riguardante la storia sull'interpretazione del rapimento pre-tribolazione.
Detto con serenit, spero che il resto che ha scritto nel suo libro ne valso almeno il prezzo.
 Amici Sorriso
« Ultima modifica: 23.06.2019 alle ore 20:37:25 by Robby71 » Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #320 Data del Post: 23.06.2019 alle ore 22:32:37 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


Quote:
.Parli forse di David Pawson, un teologo molto stimato?  
Ho in casa un suo libro "Quando Ges ritorna", Ed. Verso la Meta, pp 25-28, dove l'autore afferma chiaramente che l'interpretazione del rapimento pre-tribolazione  
(interpretazione spuntata fuori nel 1830 circa e mai sentita nominare prima) un inganno che ha lo scopo di rendere i cristiani impreparati di fronte alle sofferenze che li aspettano durate la GT e di renderli quindi pi facilmente scoraggiati, scandalizzati e inclini alla defezione.  
 

 
concordo pienamente con Rossella  sul fatto che il pre-tribolazionismo, oltre che non essere scritturale, un inganno (io l'ho chiamato l'ultimo inganno di satana) che ha lo scopo di rendere i cristiani impreparati.
E' una mossa politica, purtroppo accettata per varie ragioni dai capi delle chiese.
Personalmente non dovendo rispondere a nessuna organizzazione costituita posso ragionare come i bereani che di ogni cosa loro predicata cercavano riscontro nelle scritture.
Paolo ci ha avvisati. .1Corinzi 4:6
Ora, fratelli, ho applicato queste cose a me stesso e ad Apollo a causa di voi, perch per nostro mezzo impariate a praticare il non oltre quel che scritto e non vi gonfiate d'orgoglio esaltando l'uno a danno dell'altro.

 
A noi che studiamo la Bibbia e che vogliamo fare la volont del Signore non interessa molto cosa hanno detto o non detto i nostri posteri. Tanto se vogliamo troviamo valanghe di scritti a favore e contro il pretibolazionismo.
Personalmente cerco di capire quello che le scritture dicono a prescindere il parere di questo e quello, studiosi che siano.
 
Un abbraccio a tutti
« Ultima modifica: 23.06.2019 alle ore 22:36:10 by tom_anad » Loggato
Robby71
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 387
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #321 Data del Post: 23.06.2019 alle ore 22:43:15 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 23.06.2019 alle ore 22:32:37, tom_anad wrote:

 
Personalmente non dovendo rispondere a nessuna organizzazione costituita posso ragionare come i bereani che di ogni cosa loro predicata cercavano riscontro nelle scritture.

E' giusto quello che fai, proprio per questo ti chiedo ancora una volta di spiegarmi sulla base di quale versetto all'interno delle Scritture deduci che l'ultima tromba di cui parla Paolo ai corinzi sia da attribuire alla settima tromba dell'Apocalisse di Giovanni scritta 40 anni dopo.
E' quello che tu hai detto
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7823
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #322 Data del Post: 23.06.2019 alle ore 23:22:22 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 23.06.2019 alle ore 08:39:38, tom_anad wrote:
rispondo a tutti (non cito le scritture perch conosciute a memoria da tutti).
 
Il rapimento avverr quando saranno adempiute diverse condizioni:
1) non prima che si sia mostrato l'anticristo per voler essere adorato come dio;
2) al suono della settima tromba;
3) dopo la prima risurrezione dei morti.
 
Poi ci sono altri aspetti che bisogna considerare (che definirei paralleli o complementari)
 
a) i santi saranno dati nelle mani dell'anticristo per tre tempi e mezzo; (Daniele 7:25);
b) la donna (AP 12:14) vien protetta per 3 tempi e mezzo;
c) alla bestia fu dato potere per 42 mesi - le fu dato potere di far guerra ai SANTI e di vincerli; (AP 13:5,8,9, 10);
 
Poi abbiamo i passi concordanti:
- Dopo la tribolazione di quei giorni ......(Matteo 24:29 e seguenti)
- Se il Signore non avesse abbreviato quei giorni, nessuno scamperebbe; ma, a causa dei suoi eletti, egli ha abbreviato quei giorni. (Marco 13:20)
- Non prego che tu li tolga dal mondo, ma che tu li preservi dal maligno. (Giovanni 17:15)
 
escatologicamente questi sono i passaggi OBBLIGATI
 
La settima tromba sancir il ritorno di Cristo e con esso il rapimento della Chiesa.
La settima tromba l'evento che segue l'elevazione in cielo dei due testimoni dopo che hanno svolto la loro opera per 1260 giorni, e precede le sette coppe dell'ira di Dio con le quali punir e distrugger i peccatori.
Di resurrezione ne troviamo solo una ed quella di AP 20:5 ed propedeutica la rapimento.
I risorti in Cristo che si vorrebbero collocare in un tempo precedente alla prima resurrezione sono gli stessi di Ap 20 E vidi le anime di quelli che erano stati decapitati per la testimonianza di Ges e per la parola di Dio, e di quelli che non avevano adorato la bestia n la sua immagine e non avevano ricevuto il suo marchio sulla loro fronte e sulla loro mano. Essi tornarono in vita e regnarono con Cristo per mille anni.
Quelli che non hanno adorato la bestia sono quelli scritti nel libro dell'Agnello e quindi come tali sono i santi, gli eletti i risorti in Cristo e non una categoria a parte.
Tutte le teorie esposte non hanno riscontro scritturale ma solo frutto di congetture personali.
Della venuta segreta di Cristo non c' traccia nella Parola n troviamo traccia di due resurrezioni.
 
Per il resto, come mi stato insegnato, ognuno libero di credere quello che vuole.
 
Un fraterno abbraccio a tutti i fratelli in Cristo

 
Ho risposto qui:  http://www.marmari.org/pretrib.pdf
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #323 Data del Post: 24.06.2019 alle ore 05:34:58 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

grazie Marmar,
ovviamente devo risponderti, ma dato che sar una lunga e dettagliata risposta, come posso allegarti un file in PDF?
Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #324 Data del Post: 24.06.2019 alle ore 05:38:21 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 23.06.2019 alle ore 22:43:15, Robby71 wrote:

E' giusto quello che fai, proprio per questo ti chiedo ancora una volta di spiegarmi sulla base di quale versetto all'interno delle Scritture deduci che l'ultima tromba di cui parla Paolo ai corinzi sia da attribuire alla settima tromba dell'Apocalisse di Giovanni scritta 40 anni dopo.
E' quello che tu hai detto

 
Perch la Bibbia parla di una sola verit, di un solo evento, ma guardato da diverse angolazioni e in diversi periodi storici anche molto lontani tra loro.
 
Ti faccio un esempio:
In Genesi troviamo che la progenie della donna schiaccer il capo al serpente.
Non ti sembra che gi il Signore stia parlando di Apocalisse?
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7823
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #325 Data del Post: 24.06.2019 alle ore 07:28:30 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 23.06.2019 alle ore 22:32:37, tom_anad wrote:

 
concordo pienamente con Rossella sul fatto che il pre-tribolazionismo, oltre che non essere scritturale, un inganno (io l'ho chiamato l'ultimo inganno di satana) che ha lo scopo di rendere i cristiani impreparati.
E' una mossa politica, purtroppo accettata per varie ragioni dai capi delle chiese.
Personalmente non dovendo rispondere a nessuna organizzazione costituita posso ragionare come i bereani che di ogni cosa loro predicata cercavano riscontro nelle scritture.
Paolo ci ha avvisati. .1Corinzi 4:6
Ora, fratelli, ho applicato queste cose a me stesso e ad Apollo a causa di voi, perch per nostro mezzo impariate a praticare il non oltre quel che scritto e non vi gonfiate d'orgoglio esaltando l'uno a danno dell'altro.

 
A noi che studiamo la Bibbia e che vogliamo fare la volont del Signore non interessa molto cosa hanno detto o non detto i nostri posteri. Tanto se vogliamo troviamo valanghe di scritti a favore e contro il pretibolazionismo.
Personalmente cerco di capire quello che le scritture dicono a prescindere il parere di questo e quello, studiosi che siano.
 
Un abbraccio a tutti

 
Pawson un post-tribolazionista.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #326 Data del Post: 24.06.2019 alle ore 07:31:15 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

L'ho scoperto adesso perch  non lo conosco, ma concordo pienamente
Loggato
Robby71
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 387
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #327 Data del Post: 24.06.2019 alle ore 07:35:23 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 24.06.2019 alle ore 05:38:21, tom_anad wrote:

 
Perch la Bibbia parla di una sola verit, di un solo evento, ma guardato da diverse angolazioni e in diversi periodi storici anche molto lontani tra loro.
 
Ti faccio un esempio:
In Genesi troviamo che la progenie della donna schiaccer il capo al serpente.
Non ti sembra che gi il Signore stia parlando di Apocalisse?

Sono d'accordo con quello che dici ma per portarti un altro esempio, il fatto che Mos abbia scritto quel passo non implica che lui avesse avuto in visione che un giorno ci sarebbe stata la chiesa.
Mos ricevette una solo una porzione di quello che doveva accadere, proprio come la ha ricevuto Paolo ai Corinzi. Ecco perch non possiamo essere certi che si trattasse della settima tromba. Possiamo solo ipotizzare cos come si pu ipotizzare che alludesse ad un altro tipo di tromba come ha detto quel relatore.
Non so se sono riuscito a rendere l'idea.
Loggato
Robby71
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 387
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #328 Data del Post: 24.06.2019 alle ore 07:47:47 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 24.06.2019 alle ore 07:28:30, Marmar wrote:

 
Pawson un post-tribolazionista.

Visto che si asserisce erratamente che il pre-tribolazismo sia nato dopo il 1800, sarei curioso di sapere chi stato il primo a sostenere la teoria post-tribolazionista.
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7823
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #329 Data del Post: 24.06.2019 alle ore 08:20:23 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Il fatto che l'interesse per il libro di Apocalisse molto recente, in tempi lontani non sapevano proprio cosa farne di quel libro, anche il canone lo ha accettato tra molti scontenti. Eppure indispensabile per la comprensione di alcuni fatti, specialmente per la loro collocazione temporale, che in alcuni casi sarebbe quasi impossibile senza di lui.
 
Apocalisse permette una collocazione temporale di avvenimenti chiave, riguardo all'escatologia, narrati nella scrittura, ma in modo tale da non essere certo il momento in cui avvengono.
 
E' vero che lo stile apocalittico non di facile comprensione, ma se da quel libro ci aspettiamo di trarre soltanto la sequenza degli eventi trattati, allora la cosa perfettamente fattibile, e nemmeno complessa.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Pagine: 1 ... 20 21 22 23 24  ...  72 torna su Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy