Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Attualit a confronto con la Bibbia
(Moderatori: andreiu, ilcuorebatte, Marmar)
   Il marchio della bestia
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 ... 37 38 39 40 41  ...  72 vai in fondo Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Il marchio della bestia  (letto 61461 volte)
daleoe
Membro
***



Ges l'unica via.

   
WWW    E-Mail

Posts: 150
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #570 Data del Post: 03.07.2019 alle ore 16:25:50 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Buono!
Loggato

Chi ci separer dall'amore di Cristo? Sar forse la tribolazione, l'angoscia, la persecuzione, la fame, la nudit, il pericolo, la spada? 36 Com' scritto:
Per amor di te siamo messi a morte tutto il giorno;
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #571 Data del Post: 03.07.2019 alle ore 22:13:14 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

cari fratelli e seguaci del post,
 
dobbiamo accettare la verit che nella Bibbia non c' un versetto che ci dica che il rapimento della chiesa avviene in occasione di una venuta di Cristo "PRIMA" del suo unico ritorno.
 
Cristo torner una volta e far tutto quello che ci ha promesso.
 
Le teorie, i vari giri di parole, le interpretazioni che stravolgono le scritture sono tutte opera dell'uomo.
 
Ho imparato una frase che sembra un gioco di parole, ma viene usata per capovolgere il significato, ed :   si... va b.... per....
si parte con l'accettare la parola e si arriva a sostenere il contrario.
 
A tutti i pretribolazionisti chiedo una cosa chiara. Mostratemi un versetto che dica in maniera esplicita che il rapimento sar prima della GT.
 
Al contrario ci sono tanti versetti che in maniera chiara ci dicono che il rapimento sar alla fine della GT prima che il Signore distrugger gli empi.
 
un Amici a tutti
« Ultima modifica: 03.07.2019 alle ore 22:13:54 by tom_anad » Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #572 Data del Post: 03.07.2019 alle ore 22:17:31 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

vorrei anche un pochino provocare sull'argomento con una domanda
 
Conoscete qualcuno convinto sostenitore del post-tribolazionismo che poi abbia cambiato idea diventando pre-tribolazionista?
 
Io ne conosco molti che hanno fatto il contrario, m compreso.
 
E' un p come dire che un cattolico sia diventato evangelico, ma non credo (almeno non conosco nessuno) che un evangelico diventi cattolico.
datevi la risposta e applicatela all'argomento.
Loggato
Virtuale
Membro familiare
****



Abbi fiducia in Ges

   
WWW    E-Mail

Posts: 3163
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #573 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 09:35:59 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 03.07.2019 alle ore 10:27:08, tom_anad wrote:

 
Sono d'accordo con te.
Ma alla tua giusta teoria c' un limite invalicabile, la Parola non pu significare il contrario di quello che dice.
Questo il concetto ribadito su pi post, se la parola dice "la prima" non pu essere la seconda, se la Parola dice "dopo" non si pu intendere "prima", se la Parola dice che Ges torner "una" volte non si pu intendere "due",......
 
Dentro questi parametri possiamo essere d'accordo o meno sull'interpretazione, oltre siamo nello stravolgimento della Parola rincorrendo nelle punizioni indicate in AP 22  

,,,s, ma certe volte La Parola non cos chiara come sembra e necessita un`interpretazione che pu essere anche basata su altri passi della Bibbia.
Loggato

"Zia, ma quando Ges risorto ha fatto il buco nell`ozono ? " (bambino) di Tony Kospan.
daleoe
Membro
***



Ges l'unica via.

   
WWW    E-Mail

Posts: 150
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #574 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 10:00:24 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ancora sull'allegrezza nella prova:
 
1Pt 5:3-7 Benedetto sia il Dio e Padre del nostro Signore Ges Cristo, che nella sua grande misericordia ci ha fatti rinascere a una speranza viva mediante la risurrezione di Ges Cristo dai morti, 4 per una eredit incorruttibile, senza macchia e inalterabile. Essa conservata in cielo per voi, 5 che dalla potenza di Dio siete custoditi mediante la fede, per la salvezza che sta per essere rivelata negli ultimi tempi.
6 Perci voi esultate anche se ora, per breve tempo, necessario che siate afflitti da svariate prove, 7 affinch la vostra fede, che viene messa alla prova, che ben pi preziosa dell'oro che perisce, e tuttavia provato con il fuoco, sia motivo di lode, di gloria e di onore al momento della manifestazione di Ges Cristo.  
 
Gc 1:2-4 Fratelli miei, considerate una grande gioia quando venite a trovarvi in prove svariate, 3 sapendo che la prova della vostra fede produce costanza. 4 E la costanza compia pienamente l'opera sua in voi, perch siate perfetti e completi, di nulla mancanti.
« Ultima modifica: 04.07.2019 alle ore 10:01:53 by daleoe » Loggato

Chi ci separer dall'amore di Cristo? Sar forse la tribolazione, l'angoscia, la persecuzione, la fame, la nudit, il pericolo, la spada? 36 Com' scritto:
Per amor di te siamo messi a morte tutto il giorno;
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7823
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #575 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 10:23:57 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ho portato ad 11 gli argomenti.
 
http://www.marmari.org/PREOPOST/preopost.htm
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #576 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 10:45:09 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 04.07.2019 alle ore 09:35:59, Virtuale wrote:

,,,s, ma certe volte La Parola non cos chiara come sembra e necessita un`interpretazione che pu essere anche basata su altri passi della Bibbia.

 
sono perfettamente d'accordo , quando la parola  per simbolismi va interpretata con altri versetti, ma quando chiara dobbiamo rimanere nel significato testuale e non stravolgere  dicendo di interpretare.
Ho gi fatto pi volte un semplice esempio, prima non pu essere interpretato con dopo, nella stessa .maniera "una volta" non pu essere interpretato con "pi volte" e cos via  
Loggato
daleoe
Membro
***



Ges l'unica via.

   
WWW    E-Mail

Posts: 150
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #577 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 12:34:19 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ap 3:19-22 Tutti quelli che amo, io li riprendo e li correggo; sii dunque zelante e ravvediti. 20 Ecco, io sto alla porta e busso: se qualcuno ascolta la mia voce e apre la porta, io entrer da lui e cener con lui ed egli con me.
21 Chi vince lo far sedere presso di me sul mio trono, come anch'io ho vinto e mi sono seduto con il Padre mio sul suo trono.
22 Chi ha orecchi ascolti ci che lo Spirito dice alle chiese".
 
A chi vince sar dato di sedere preso il trono di Dio.
Di che vittoria si parla?
"Chi vince ........ come anch'io ho vinto."
Come a vinto Ges?  
 
Tutti sappiamo che Ges vinse soffrendo e morendo sulla croce.
 
Ap 13:10 Se uno deve andare in prigionia, andr in prigionia; se uno dev'essere ucciso con la spada, bisogna che sia ucciso con la spada. Qui sta la costanza e la fede dei santi.
Loggato

Chi ci separer dall'amore di Cristo? Sar forse la tribolazione, l'angoscia, la persecuzione, la fame, la nudit, il pericolo, la spada? 36 Com' scritto:
Per amor di te siamo messi a morte tutto il giorno;
daleoe
Membro
***



Ges l'unica via.

   
WWW    E-Mail

Posts: 150
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #578 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 13:47:37 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

I Cristiani, fin dalla loro nascita a tutt'oggi, sono sempre stati perseguitati, e queste sono state le parole di Ges e dei suoi Santi circa il loro cammino.
 
C' qualcuno che mi possa mostrare, con dei versi della bibbia, per quale motivo un gruppo di Cristiani dovrebbe saltare le persecuzioni della grande tribolazione?
 
Loggato

Chi ci separer dall'amore di Cristo? Sar forse la tribolazione, l'angoscia, la persecuzione, la fame, la nudit, il pericolo, la spada? 36 Com' scritto:
Per amor di te siamo messi a morte tutto il giorno;
Rob2018
Membro
***





   
WWW    E-Mail

Posts: 78
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #579 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 14:35:13 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

@daleoe @tom_anad vi assicuro che io (e scommetto anche chiunque altro legga il thread) ho ben compreso le motivazioni che avete presentato a favore del post-tribolazionismo.
 
Ho anche compreso il perch di una tale insistenza, ossia la vostra premura sul fatto che un cristiano possa inavvertitamente accettare il marchio in quanto convinto di non passare quella fase.
 
Questa premura secondo me ingiustificata.
 
Indipendentemente se il marchio sar fisico o meno, sar presentato in relazione ad una linea-guida/status-quo, quindi la parola "inavvertitamente" non ha motivo di esistere.
Non riesco a credere che il marchio nella sua valenza biblica possa venirmi impresso di soppiatto mentre sto comprando la frutta e/o con la forza e/o slegato da una mia accettazione di un modello di vita ad esso unito.
Semmai prender il marchio sar perch sono prima caduto e non perch optavo per una versione o per un'altra.
 
La vigilanza richiesta a tutti in ogni caso, non ho mai letto un promotore della versione pre che invita o fa pensare a/di non avere accortezze sulla questione.
« Ultima modifica: 04.07.2019 alle ore 14:49:23 by Rob2018 » Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7823
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #580 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 14:48:54 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Anche perch questo il tempo in cui vengono "reclutate" le forze che poi lavoreranno a favore delle bestie.
 
Quando le bestie entreranno in azione la loro organizzazione sar gi pronta e funzionante, ampiamente testata, e sta accadendo ora sotto i nostri occhi.
 
Non mi pare di vedere, tra noi, nessuno cos sprovveduto da abboccare. Dopo, quando le bestie passeranno all'azione violenta, allora vi sar l'obbligo, ma non ora, perch chi vuole lavorare per loro deve farlo per ammirazione e sottomissione, adorazione, cos da essere completamente succube
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #581 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 14:56:26 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Caro Rob 2018
Il fatto che io, daloe ed altri ci preoccupiamo dei fratelli una cosa buona, anzi divina.
Ma la diatriba va oltre, poich non si ferma al marchio della bestia (chi vuole prenderlo libero di farlo) ma implica il decadimento della fede.
Ho scritto pi volte che se io credo a quello che il pastore della mia comunit mi dice, e cio che vedremmo rapiti prima della GT, e sappiamo che non vero, il quel momento sentendomi tradito dalle promesse del Signore posso perdere la fede.
Per questo scritto che molti cadranno, la fede dei pi si raffreddera.
Il pretribolazionismo l'ultimo inganno di satana.
 
Concludo non volendo ragione ad ogni costo, ma dicendo che lo scopo del forum di far leggere ai visitatori del sito le due verit. Poi ognuno in coscienza e con la guida dello Spirito Santo sceglier la sua strada.
 
 Amici
« Ultima modifica: 08.07.2019 alle ore 06:52:08 by tom_anad » Loggato
Rob2018
Membro
***





   
WWW    E-Mail

Posts: 78
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #582 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 14:59:47 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 04.07.2019 alle ore 14:48:54, Marmar wrote:
Quando le bestie entreranno in azione la loro organizzazione sar gi pronta e funzionante, ampiamente testata, e sta accadendo ora sotto i nostri occhi.

 
Ecco, questa una sintesi che rispecchia perfettamente ci che penso. Occhiolino
Semmai di errore si deve parlare, secondo me bisogna trattare il non credere che il reclutamento avvenga prima.
 

on 04.07.2019 alle ore 14:56:26, tom_anad wrote:

Ho scritto pi volte che se io credo a quello che il pastore della mia comunit mi dice, e cio che vedremmo rapiti prima della GT, e sappiamo che non vero, il quel momento sentendomi tradito dalle promesse del Signore posso perdere la fede.

 
Si la premura ti fa onore ma non difficile ammettere, dato che tu propendi per il post, che questo tuo pensiero un esercizio di astrazione: "tu supponi che gli altri...".
Visto che io non ho una decisa preferenza per le due versioni faccio lo stesso esercizio, poi sarei curioso di ascoltare i diretti interessati.
 
Ipotizzando di credere nel pre:
1) posso in ogni caso ammettere e accettare di essermi sbagliato prima di concludere dando la colpa a Dio
2) non posso arrogarmi il diritto di decidere qual' il momento esatto per cui questa promessa si possa ritenere non mantenuta da Dio
 
« Ultima modifica: 04.07.2019 alle ore 15:37:47 by Rob2018 » Loggato
daleoe
Membro
***



Ges l'unica via.

   
WWW    E-Mail

Posts: 150
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #583 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 15:44:44 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 04.07.2019 alle ore 14:48:54, Marmar wrote:
Anche perch questo il tempo in cui vengono "reclutate" le forze che poi lavoreranno a favore delle bestie.
 
Quando le bestie entreranno in azione la loro organizzazione sar gi pronta e funzionante, ampiamente testata, e sta accadendo ora sotto i nostri occhi.
 
Non mi pare di vedere, tra noi, nessuno cos sprovveduto da abboccare. Dopo, quando le bestie passeranno all'azione violenta, allora vi sar l'obbligo, ma non ora, perch chi vuole lavorare per loro deve farlo per ammirazione e sottomissione, adorazione, cos da essere completamente succube

 
Ai tempi dei romani, o anche oggi nei paesi pi ostili ai Cristo, quando un Cristiano rinuncia a Ges per paura della morte, secondo te, sar salvato o no?
 
Secondo me, non necessaria l'adorazione del nemico, basta rinunciare a Cristo.
 
Loggato

Chi ci separer dall'amore di Cristo? Sar forse la tribolazione, l'angoscia, la persecuzione, la fame, la nudit, il pericolo, la spada? 36 Com' scritto:
Per amor di te siamo messi a morte tutto il giorno;
Rob2018
Membro
***





   
WWW    E-Mail

Posts: 78
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #584 Data del Post: 04.07.2019 alle ore 16:03:00 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 04.07.2019 alle ore 15:44:44, daleoe wrote:

Ai tempi dei romani, o anche oggi nei paesi pi ostili ai Cristo, quando un Cristiano rinuncia a Ges per paura della morte, secondo te, sar salvato o no?
Secondo me, non necessaria l'adorazione del nemico, basta rinunciare a Cristo.

 
Non ho mai percepito la rinuncia come una reazione ad un forzatura o ad una paura, ma come un passaggio volontario, pi o meno consapevole, all'altra parte.
Possiamo tirare in ballo Pietro?
Lui sul momento l'ha rinnegato per paura eppure non si trattato di un'azione definitiva.
« Ultima modifica: 04.07.2019 alle ore 16:07:02 by Rob2018 » Loggato
Pagine: 1 ... 37 38 39 40 41  ...  72 torna su Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy