Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Attualit a confronto con la Bibbia
(Moderatori: andreiu, ilcuorebatte, Marmar)
   Il marchio della bestia
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 ... 51 52 53 54 55  ...  69 vai in fondo Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Il marchio della bestia  (letto 66058 volte)
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #780 Data del Post: 19.01.2020 alle ore 22:13:57 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Il bello della libert.
 
Comunque il passo da me citato si riferisce prioritariamente al cibo, che tutto purificato dalla Parola del Signore.
Un pochino diverso il 666 che non  purificato, ma vietato ai credenti.
 
Poi ognuno vede il male dal suo modo di pensare.
Shalom
« Ultima modifica: 19.01.2020 alle ore 22:20:03 by tom_anad » Loggato
New
Membro familiare
****



DIO AMORE

   
WWW    E-Mail

Posts: 3973
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #781 Data del Post: 20.01.2020 alle ore 12:22:40 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

A mio avviso il problema potrebbe essere che molti si troverebbero nel dubbio e allora, in base a Romani 14:23, sarebbero tutti colpevoli?
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7874
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #782 Data del Post: 20.01.2020 alle ore 12:33:46 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Chi guidato dallo S. S. non pecca.
 
Secondo voi come si spiega che tutti quelli che sono convertiti a Cristo non la pensano nello stesso modo? Solo una parte di loro che ha le stesse idee ha veramente ricevuto il dono dello S.S.?
 
Ma allora quale gruppo fra i moltissimi quello giusto? Ovviamente il nostro? Quello composto da chi la pensa come noi?
« Ultima modifica: 20.01.2020 alle ore 12:36:40 by Marmar » Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #783 Data del Post: 20.01.2020 alle ore 12:34:00 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 20.01.2020 alle ore 12:22:40, New wrote:
A mio avviso il problema potrebbe essere che molti si troverebbero nel dubbio e allora, in base a Romani 14:23, sarebbero tutti colpevoli?

 
Ma chi ha dei dubbi riguardo a ci che mangia condannato, perch la sua condotta non dettata dalla fede; e tutto quello che non viene da fede peccato.
Lettera ai Romani 14:23

 
ho sbagliato a citare Romani 14.
Questo brano parla di cibo e non del marchio
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7874
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #784 Data del Post: 20.01.2020 alle ore 12:38:45 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Si parla di fede, il cibo solo uno dei tanti argomenti cui applicarla.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
New
Membro familiare
****



DIO AMORE

   
WWW    E-Mail

Posts: 3973
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #785 Data del Post: 20.01.2020 alle ore 15:28:34 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 20.01.2020 alle ore 12:34:00, tom_anad wrote:
ho sbagliato a citare Romani 14.
Questo brano parla di cibo e non del marchio

OK

on 20.01.2020 alle ore 12:38:45, Marmar wrote:
Si parla di fede, il cibo solo uno dei tanti argomenti cui applicarla.

A mio avviso in quel passo si parla di fede applicata ai principi di fede, ossia al fatto che ogni cosa purificata da Dio pura, vedi Atti 10:15 ecc., ma per quel marchio non c' possibilit di purificazione, in altre parole o o non .
« Ultima modifica: 20.01.2020 alle ore 15:31:23 by New » Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #786 Data del Post: 20.01.2020 alle ore 15:37:49 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Buono!
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7874
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #787 Data del Post: 20.01.2020 alle ore 15:38:43 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ok, ma la mia mano cos'ha a che fare con il marchio?
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #788 Data del Post: 20.01.2020 alle ore 15:43:03 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Sai quando avr a che fare con il marchio?
 
Quando sar necessario acquisire i dati biometrici della mano per POTER COMPRARE E VENDERE
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7874
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #789 Data del Post: 20.01.2020 alle ore 21:25:50 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ci sono innumerevoli post che parlano del "charagma" una parola che ricorre solo in Apocalisse e solo in relazione al marchio della bestia.
 
In quei post vi sono persone che vedono quel marchio, timbro, impronta, come qualcosa di visibile che tutti dovranno avere per comprare o vendere, come se alla cassa del supermercato dovesse essere esibito.
 
La lettura della mano, oppure dell'iride, oppure l'impronta vocale, non sono, e nemmeno hanno nessun timbro, marchio o impronta che proviene dalla bestia. La mia mano la stessa, un po' invecchiata rispetto a 50 anni fa, ma non ha nulla a che vedere con la bestia.
 
Se poi si guarda ai dati biometrici, sarebbe davvero un bel problema, tutte le volte che ci facciamo qualche esame attraverso il SSN, i nostri dati finiscono nella pancia di qualche computer, in qualche posto, e sono a completa disposizione di chi li pu guardare, e non credo che chi lavora per la bestia ne possa essere escluso.
 
Tutte le volte che usiamo qualche social media, tutto ci che scriviamo, le nostre foto, le nostre amicizie, i nostri hobby, le nostre malattie, e tutto ci che ci riguarda entrano a far parte di qualche data base, che gli addetti ai lavori possono tranquillamente consultare, ogni qual volta lo vogliano.
 
Spero che non crediate che WhatsApp sia stato fatto perch hanno a cuore il nostro bisogno di comunicare. Cos anche per tutto il resto.
 
Ci fu uno scandalo un po' di anni fa che riguardava i chip dei processori usati nelle schede CPU delle centrali telefoniche numeriche, dove io lavoravo. Noi addetti ai lavori non ne sapevamo nulla, ma all'interno di quei chip era previsto un algoritmo che poteva fare in modo che chi era a conoscenza del sistema, potesse ascoltare le telefonate dei clienti.
 
E' notizia di ieri che esiste una APP che pu fare il riconoscimento facciale di miliardi di persone, basta postare la foto di un volto, e subito si ha nome cognome ed indirizzo della persona in foto. L'archivio di volti in continuo aumento. Pare che vogliano renderla illegale, ma ormai esiste.
 
Pareva fantascienza il serial "Person of Interest" ma in Cina ormai superato. Camminando per strada il riconoscimento facciale operato dalle telecamere ed il soft cui sono collegate, pu riconoscerci e tracciare ogni nostro movimento. Cos anche per i cellulari, ovviamente.
 
Siamo tutti schedati, se gli interessiamo, se non gli interessiamo allora pu darsi che ci lascino in pace, finch le cose non cambieranno.
 
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #790 Data del Post: 20.01.2020 alle ore 21:52:25 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

ritorno ad un mio vecchio pensiero che anche un vecchio post:
 
QUALUNQUE COSA CHE SARA' RESA OBBLIGATORIA E  CHE AVRA' A CHE FARE CON LA MANO O LA FRONTE E SENZA LA QUALE NON POTREMO NE COMPRARE NE VENDERE SARA' IL MARCHIO DELLA BESTIA, IL 666
 
Non facciamo la gara a disegnarlo oppure ad immaginarlo poich non necessario.
 
Alla stessa maniera non sminuiamo la portata del marchio giocando e ironizzando sulle macchiavellerie elettroniche gi presenti e che arriveranno in seguito.
 
A mio avviso l'errore far finta di niente e che tutto va avanti normalmente.  
L'uomo sta arrivando, o gi arrivato a volersi sostituire a Dio e questo il Signore non lo permetter.  
E' l'ora, cerchiamo di essere  pronti, il Signore torna.
 
shalom
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7874
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #791 Data del Post: 20.01.2020 alle ore 23:21:35 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


Quote:
QUALUNQUE COSA CHE SARA' RESA OBBLIGATORIA E  CHE AVRA' A CHE FARE CON LA MANO O LA FRONTE E SENZA LA QUALE NON POTREMO NE COMPRARE NE VENDERE SARA' IL MARCHIO DELLA BESTIA, IL 666

 
E' vero, un tuo pensiero, il mio, come quello di moltissimi altri diverso.
 
Siamo liberi, ognuno pu avere il suo pensiero, credo che questo sia talmente grande che non siamo ancora pronti per comprenderlo.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Leona
Membro familiare
****



Ges vita e luce

   
WWW    E-Mail

Posts: 378
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #792 Data del Post: 20.01.2020 alle ore 23:37:44 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Caro Tom, concordo al 90% con quanto affermi:
 
"L'uomo sta arrivando, o gi arrivato a volersi sostituire a Dio e questo il Signore non lo permetter"
 
Pensavo gi che l'uomo voleva sostituirsi a Dio, quando alcuni decenni orsono, sono iniziati gli esperimenti sulla vita (procreazione) . Il 10% su cui dissento, che l'uomo non arriver mai a sostituirsi a Dio.
Loggato

Ecco, io sto alla porta e busso: se qualcuno ascolta la mia voce e apre la porta, io entrer da lui e cener con lui ed egli con me (Ap 3:20)
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #793 Data del Post: 21.01.2020 alle ore 07:36:34 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 20.01.2020 alle ore 23:21:35, Marmar wrote:

 
E' vero, un tuo pensiero, il mio, come quello di moltissimi altri diverso.
 
Siamo liberi, ognuno pu avere il suo pensiero, credo che questo sia talmente grande che non siamo ancora pronti per comprenderlo.

 
caro Marmar, concordo con il concetto di libert di pensiero, ma la libert di pensiero non pu arrogarci il diritto di dire che 4+4 fanno 9 solo perch siamo liberi di pensare.
Quel qualcosa messo sulla mano o sulla fronte, senza il quale non potremo ne comprare ne vendere, E' IL MARCHIO, IL 666.
Questa affermazione va al di l del libero pensiero, scrittura biblica.
Avere un pensiero diverso, che possibile, significa non rispettare o non ubbidire, oppure non credere alle sacre scritture.
 
Andiamoci piano con il libero di pensiero, perch se vogliamo rimanere cristiani, la nostra libert di pensare si ferma dove v in contrasto con la Parola.
 
Se siamo cristiani non possiamo andare oltre la Legge
 
shalom
 
« Ultima modifica: 21.01.2020 alle ore 07:47:24 by tom_anad » Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7874
Re: Il marchio della bestia
« Rispondi #794 Data del Post: 21.01.2020 alle ore 09:28:46 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Il tuo post precedente il tuo numero 666  Sorridente Piegato dal ridere3
 
Siamo seri.
 
Tu dici: "se siamo cristiani non possiamo andare oltre la Legge"
 
Io direi: "se siamo cristiani SIAMO GIA' OLTRE LA LEGGE. (Paolo docet)
 
Il mio modo di vedere la cosa pi o meno questo:
 

 
E' ovvio che non possiamo andare oltre ci che scritto, ma non vedo come con il mio modo di vedere ci stia andando.
 
Dobbiamo anche aggiungere che pure nel popolo ci sono persone che si schierano a favore della bestia, ed anch'esse ricevono un marchio, quindi: piccoli e grandi, schiavi e liberi.
 
Quel marchio, secondo il mio modestissimo punto di vista, la bestia stessa che fa in modo che venga ricevuto, a seconda dell'impegno che si ha nel suo progetto
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Pagine: 1 ... 51 52 53 54 55  ...  69 torna su Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy