Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Dottrina, storia ed esegesi biblica (partecipazione riservata a chi si identifica con i punti di fede di evangelici.net)
   Il greco del N.T. e della LXX
(Moderatore: andreiu)
   Proteron di Gv.6:62
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 2  vai in fondo Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Proteron di Gv.6:62  (letto 1549 volte)
Meridionale
Membro
***



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 60
Proteron di Gv.6:62
« Data del Post: 23.09.2016 alle ore 17:58:32 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

In un forum ho letto quanto segue:
 
"Sorridenteunque Gv 6:62: E che sarebbe se vedeste il Figlio dell'uomo ascendere dov'era prima?. Anche in TNM si legge: Che [direste], dunque, se vedeste il Figlio delluomo ascendere dovera prima?. Il fatto che Yesha  disse una cosa ben diversa. Nella Bibbia, quella vera, si legge:
 
ἀναβαίνοντα ὅπου ἦν τὸ πρότερον;
anabinonta pu n t prteron?
salente dove era la prima cosa?
 
Laggettivo πρότερος (prteros) qui al neutro, va quindi tradotto la prima cosa.
 
Vorrei chiedere a chi conosce il greco se questa traduzione letterale  in italiano del termine prteron corretta.  
Grazie!
Loggato
Caste
Membro familiare
****



Give God a Chance

   
WWW    E-Mail

Posts: 1271
Re: Proteron di Gv.6:62
« Rispondi #1 Data del Post: 23.09.2016 alle ore 20:40:33 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Direi che non ha alcun senso, a parte il fatto che l'idea che magicamente il "neutro" cambi senso a una parola mi lascia alquanto perplesso, ma questo non avrebbe alcun senso anche confrontando con altri passaggi in cui viene utilizzata la stessa costruzione; puoi facilmente vederlo da qui: http://biblehub.com/greek/4386.htm (particolare attenzione agli identici "to proteron" come 1 Timoteo 1:13)
 
Inoltre, il fatto che tutte quante le bibbie traducano con un tipo di "prima" o "precedentemente" (come puoi verificare qui: http://biblehub.com/multi/john/6-62.htm ) direi che una proposta di traduzione del genere ben oltre lo scorretto.  Occhiolino
« Ultima modifica: 23.09.2016 alle ore 20:44:26 by Caste » Loggato

"Il problema delle citazioni su internet che non si sa mai se siano vere o no" Abraham Lincoln
andreiu
Admin
*****




Ges la mia vita

   
WWW    E-Mail

Posts: 5381
Re: Proteron di Gv.6:62
« Rispondi #2 Data del Post: 24.09.2016 alle ore 06:50:30 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 23.09.2016 alle ore 17:58:32, Meridionale wrote:
In un forum ho letto quanto segue:
 
"Sorridenteunque Gv 6:62: E che sarebbe se vedeste il Figlio dell'uomo ascendere dov'era prima?. Anche in TNM si legge: Che [direste], dunque, se vedeste il Figlio delluomo ascendere dovera prima?. Il fatto che Yesha disse una cosa ben diversa. Nella Bibbia, quella vera, si legge:
 
ἀναβαίνοντα ὅπου ἦν τὸ πρότερον;
anabinonta pu n t prteron?
salente dove era la prima cosa?
 
Laggettivo πρότερος (prteros) qui al neutro, va quindi tradotto la prima cosa.
 
Vorrei chiedere a chi conosce il greco se questa traduzione letterale in italiano del termine prteron corretta.  
Grazie!

 
Sono d'accordo con Caste. Ci troviamo di fronte ad un aggettivo sostantivato che per legato al participio precedente. Il testo evidenzia quindi lo stato in cui Ges si trovava prima della Sua incarnazione.
 
Loggato

http://forumbiblico.community.leonardo.it/
Meridionale
Membro
***



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 60
Re: Proteron di Gv.6:62
« Rispondi #3 Data del Post: 24.09.2016 alle ore 09:35:17 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Vi ringrazio per le vostre risposte!
Visto che conoscete abbastanza bene il greco vorrei chiedervi quale traduzione biblica in italiano pi fedele ai manoscritti greci.
Loggato
Asaf
Admin
*****




La verit sta nella Scrittura!

   
WWW    E-Mail

Posts: 4724
Re: Proteron di Gv.6:62
« Rispondi #4 Data del Post: 24.09.2016 alle ore 10:01:45 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 24.09.2016 alle ore 09:35:17, Meridionale wrote:
Vi ringrazio per le vostre risposte!
Visto che conoscete abbastanza bene il greco vorrei chiedervi quale traduzione biblica in italiano pi fedele ai manoscritti greci.

 
Premesso che non c' una Bibbia tradotta perfettamente, in virt proprio del fattore "traduzione".
 
Il consiglio quello di usare la NR, o la Riv che rispetto alla prima pur avendo un linguaggio arcaico resta un p pi letterale.  
 
Per lo studio il consiglio quello di usare pi traduzioni a confronto, nel caso anche di altra lingua rispetto all'italiano, in modo da poterle comparare sinotticamente.
Loggato

Per una corretta esegesi biblica pi che questione di testi e contesti questione di testi e ...teste!
Meridionale
Membro
***



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 60
Re: Proteron di Gv.6:62
« Rispondi #5 Data del Post: 24.09.2016 alle ore 10:07:00 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 24.09.2016 alle ore 10:01:45, Asaf wrote:

 
Premesso che non c' una Bibbia tradotta perfettamente, in virt proprio del fattore "traduzione".

 
Concordo. Quando dico " pi fedele" intendo qulla che si avvicina di pi ai manoscritti.
Quale sarebbe la Riv?
 
Loggato
andreiu
Admin
*****




Ges la mia vita

   
WWW    E-Mail

Posts: 5381
Re: Proteron di Gv.6:62
« Rispondi #6 Data del Post: 24.09.2016 alle ore 10:23:54 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 24.09.2016 alle ore 10:07:00, Meridionale wrote:

 
Concordo. Quando dico " pi fedele" intendo qulla che si avvicina di pi ai manoscritti.
Quale sarebbe la Riv?
 

 
A mio avviso la traduzione migliore il Diodati (non la Nuova), linguaggio arcaico per forza di cose, ma il suo lavoro di traduzione stato impressionante. Purtoppo non aveva a disposizione molti manoscritti scoperti secoli dopo.
 
Loggato

http://forumbiblico.community.leonardo.it/
Meridionale
Membro
***



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 60
Re: Proteron di Gv.6:62
« Rispondi #7 Data del Post: 24.09.2016 alle ore 10:35:35 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 24.09.2016 alle ore 10:23:54, andreiu wrote:

 
A mio avviso la traduzione migliore il Diodati (non la Nuova), linguaggio arcaico per forza di cose, ma il suo lavoro di traduzione stato impressionante. Purtoppo non aveva a disposizione molti manoscritti scoperti secoli dopo.

 
Ti riferisce alla versione del 1607?
Loggato
andreiu
Admin
*****




Ges la mia vita

   
WWW    E-Mail

Posts: 5381
Re: Proteron di Gv.6:62
« Rispondi #8 Data del Post: 24.09.2016 alle ore 10:38:30 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Esatto
Loggato

http://forumbiblico.community.leonardo.it/
Meridionale
Membro
***



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 60
Re: Proteron di Gv.6:62
« Rispondi #9 Data del Post: 24.09.2016 alle ore 10:49:17 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Quale potrebbe essere una versione meno arcaica nel linguaggio ma ugualmente attendibile?
Loggato
Asaf
Admin
*****




La verit sta nella Scrittura!

   
WWW    E-Mail

Posts: 4724
Re: Proteron di Gv.6:62
« Rispondi #10 Data del Post: 24.09.2016 alle ore 11:14:50 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 24.09.2016 alle ore 10:49:17, Meridionale wrote:
Quale potrebbe essere una versione meno arcaica nel linguaggio ma ugualmente attendibile?

 
Per questo dicevo la Riv, perch quella pi vicina alla Diodati e meno arcaica anche dal punto di vista dei mss, anche se resta dietro per forza di cose rispetto al linguaggio pi corrente della NR.
 
Loggato

Per una corretta esegesi biblica pi che questione di testi e contesti questione di testi e ...teste!
Meridionale
Membro
***



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 60
Re: Proteron di Gv.6:62
« Rispondi #11 Data del Post: 24.09.2016 alle ore 11:37:53 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Quale sarebbe la Riv?
Loggato
andreiu
Admin
*****




Ges la mia vita

   
WWW    E-Mail

Posts: 5381
Re: Proteron di Gv.6:62
« Rispondi #12 Data del Post: 24.09.2016 alle ore 11:42:39 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 24.09.2016 alle ore 11:37:53, Meridionale wrote:
Quale sarebbe la Riv?

 
Quella che erroneamente viene chiamata "Luzzi"
 
La vecchia Riveduta
Loggato

http://forumbiblico.community.leonardo.it/
Meridionale
Membro
***



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 60
Re: Proteron di Gv.6:62
« Rispondi #13 Data del Post: 24.09.2016 alle ore 16:19:21 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 24.09.2016 alle ore 11:42:39, andreiu wrote:

 
Quella che erroneamente viene chiamata "Luzzi"
 
La vecchia Riveduta

 
Per mi sembra che sia fuori stampa. La stessa cosa vale per la Diodati.Confermi?
« Ultima modifica: 24.09.2016 alle ore 16:25:32 by Meridionale » Loggato
Caste
Membro familiare
****



Give God a Chance

   
WWW    E-Mail

Posts: 1271
Re: Proteron di Gv.6:62
« Rispondi #14 Data del Post: 24.09.2016 alle ore 17:11:08 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 24.09.2016 alle ore 16:19:21, Meridionale wrote:

 
Per mi sembra che sia fuori stampa. La stessa cosa vale per la Diodati.Confermi?

 
No, la Luzzi c':  https://clcitaly.com/Products/ViewOne.aspx?ProductId=1588
 
Tecnicamente ci sarebbe anche la Diodati 1641 sullo stesso sito ma... il prezzo  Mamma mia
 
Penso sia possibile trovare un qualche vecchio pdf della Diodati 1607, ma non ne sono certo
Loggato

"Il problema delle citazioni su internet che non si sa mai se siano vere o no" Abraham Lincoln
Pagine: 1 2  torna su Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy