Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Lode, Musica e Arte cristiana
(Moderatori: Asaf, alessia)
   Testo di "Who am I" Casting Crowns
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 2  vai in fondo Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Testo di "Who am I" Casting Crowns  (letto 3989 volte)
alerikauro
Osservatore
*




Sono un figlio di Dio dal secolo scorso ...

   
WWW    E-Mail

Posts: 17
Testo di "Who am I" Casting Crowns
« Data del Post: 15.03.2010 alle ore 18:24:13 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Un saluto nel Signore!
Sto cercando , se esiste, la versione italiana della canzone "Who am I" dei Casting Crowns.
Non mi serve la traduzione letterale ma la versione "cantabile" del brano.
Se c', preferirei la versione ufficiale (oh mamma che ho detto....?), altrimenti la versione di qualche anima di buona volont!
Grazie a tutti!
« Ultima modifica: 16.03.2010 alle ore 08:04:04 by alerikauro » Loggato

Nessuno pu chiudere Dio dentro le mura della propria chiesa !

www.marcoprezioso.com
alessia
Admin
*****





   
WWW    E-Mail

Posts: 1306
Re: Testo di "Who am I" Casting Crowns
« Rispondi #1 Data del Post: 26.03.2010 alle ore 20:40:32 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ciao Alerikauro.
Quella canzone davvero bella. Curioso che ancora nessuno abbia risposto proponendone una versione in italiano. Ma chiss, magari varrebbe la pena contattare anche la Morning Star? Qualche volta hanno informazioni da dare ...
Loggato
Heaven
Membro familiare
****




Proverbi 4: 23

   
WWW    E-Mail

Posts: 970
Re: Testo di "Who am I" Casting Crowns
« Rispondi #2 Data del Post: 06.04.2010 alle ore 13:05:35 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Non sono ancora a conoscenza di qualche versione italiana, per visto il successo che questo brano ha riscontrato in America nelle chiese evangeliche, secondo me, una traduzione italiana non dovrebbe tardare.   Buono!
 
I Casting Crowns sono davvero in gamba..  Occhiolino
 
Calo <><
Loggato

Custodisci il tuo cuore con ogni cura, perch da esso sgorgano le sorgenti della vita.
(Proverbi 4:23)
Alerikauro
Simpatizzante
**





   
WWW    E-Mail

Posts: 28
Re: Testo di "Who am I" Casting Crowns
« Rispondi #3 Data del Post: 06.04.2010 alle ore 15:23:28 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ciao e grazie delle informazioni!
Come suggerito da Alessia io ho provato con la MorningStar ma, come per l'ultima richiesta che feci un p di tempo fa, neanche per questo brano o ricevuto risposta alcuna. Li ho sentiti al telefono e mi hanno spiegato la prassi per richiedere brani tradotti (mandare una mail ad un indirizzo specifico, cosa che ho fatto) ma da allora non ho pi ricevuto risposta ne positiva ne negativa. Per cui mi sono rimboccato le maniche e l'ho fatto io !
Di seguito la versione "cantabile" del brano. Che ne dite?
 
Chi son io - Casting Crowns  
   
Strofa 1:  
Chi son io, che il Signor del cielo sa  
Il nome mio e il dolor    
Del cuore mio Lui sa  
Chi son io, che la Stella del mattin  
Mostr la via a me    
Perch errante ero io  
Non per quello che son io  
Ma per ci che hai fatto Tu  
Non per ci che ho fatto io  
Ma per quello che sei Tu    
 
Coro:  
Io sono un fiore che appassisce  
Oggi c ma poi sparisce  
Nel grande oceano unonda  
Nel vento un vapor  
Ma Tu, mascolti quando chiamo  
Tu m'afferri quando cado  
E mhai detto chi son io:  
Sono Tuo  
 
Strofa 2:    
Chi son io, che Tu vedi I miei error  
Ma mi guardi col Tuo amor  
E Tu vuoi rialzarmi ancor  
E la Tua, voce che il mare calm  
Ora ha fatto smettere  
La tempesta chera in me  
Non per quello che son io  
Ma per ci che hai fatto Tu  
Non per ci che ho fatto io  
Ma per quello che sei Tu    
 
Finale:  
Chi temer, chi temer  
Perch son Tuo, sono Tuo  
 
Di seguito ho messo il link per scaricare la versione completa di accordi cos da poterla provare (rispetto al brano originale un tono sotto):
 
http://www.slingfile.com/file/MTQ3X6zz6v
Loggato
Heaven
Membro familiare
****




Proverbi 4: 23

   
WWW    E-Mail

Posts: 970
Re: Testo di "Who am I" Casting Crowns
« Rispondi #4 Data del Post: 07.04.2010 alle ore 10:06:45 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Caro Laerikauro,
 
La tua traduzione non male, anche se bisognerebbe affinarla.
 
Esempio:
 
Ma per quello che sei Tu
 
Io direi piuttosto:
 
Ma per chi Tu sei  
 
Mi sembra corrispondere di pi al senso della frase in inglese "but because of Who You are"...
 
Non so se lo sapevi, ma i Casting Crowns hanno uscito un nuovo album l'anno scorso. Anche questo un gioiello...
 
Mia moglie me lo ha comprato per il mio compleanno:
 

 
Me lo ascolto spesso in macchina. un album indirizzato pi alla fratellanza, ai credenti che vogliono davvero impegnarsi per Cristo e che hanno a cuore la testimonianza dell'Evangelo.  
 
Lo consiglio a tutti.
 
Bellissimi anche i video clips di questo gruppo. Molto ben fatti.
 
Calogero <><
 
Loggato

Custodisci il tuo cuore con ogni cura, perch da esso sgorgano le sorgenti della vita.
(Proverbi 4:23)
alerikauro
Osservatore
*




Sono un figlio di Dio dal secolo scorso ...

   
WWW    E-Mail

Posts: 17
Re: Testo di "Who am I" Casting Crowns
« Rispondi #5 Data del Post: 07.04.2010 alle ore 13:43:24 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ciao Calogero, grazie del consiglio.  
In effetti ero indeciso se inserire "ma per chi Tu sei" oppure "ma per quello che sei Tu" ma ho deciso per quest'ultima frase dopo diverse considerazioni:  
 
1. pi coerente con il resto del pensiero "non per quello...ma per ci...non per ci...ma per quello" rispettando l'alternarsi di suoni e parole (anche di pronomi oggetto...) cos come nella versione inglese "not because of who... but because of what...not because of what...but because of Who..."
 
2. metricamente parlando in "ma per quello che Sei Tu" ci sono un numero di sillabe maggiore rispetto a "ma per Chi Tu sei" che consente una cantabilit del passaggio pi sciolta evitando dei "vuoti" forzati
 
Ammetto che la parola "quello" un p bruttina rispetto a "chi" ma la considerei alla stregua di un pronome relativo che si riferisce sempre a Ges.
 
Anche l'inversione delle parole "Sei Tu" con "Tu Sei" andava meglio perch si canta meglio per vale lo stesso discorso della coerenza di cui sopra nell'utilizzo dei pronomi.
 
A dire la verit ho combattuto un p anche all'inizio del brano con la traduzione "Chi son io".
Avrei preferito di pi "Come mai" che si avvicina come suono a "Who am I" ma alla fine ho lasciato "Chi son io"
 
Ti chiedo per di provare con la chitarra  entrambe le frasi e valutare quale sia migliore.
Se ritieni che "Chi Tu sei" ok posso sempre cambiare la traduzione.
Non vorrei che , come tutti gli altri canti, esistano svariate traduzioni, quindi meglio lavorarci subito!
Loggato

Nessuno pu chiudere Dio dentro le mura della propria chiesa !

www.marcoprezioso.com
Heaven
Membro familiare
****




Proverbi 4: 23

   
WWW    E-Mail

Posts: 970
Re: Testo di "Who am I" Casting Crowns
« Rispondi #6 Data del Post: 07.04.2010 alle ore 15:25:21 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Alerikauro,
 
Wow! Non avrei dovuto dirti nulla in merito visto che sei gi in gamba nel valutare l'alternarsi dei suoni, la cantabilit e via di seguito...
 
Non sono nemmeno un musicista, per cui, non sono la persona giusta per aiutarti... mi dispiace.
 
Calo <><
Loggato

Custodisci il tuo cuore con ogni cura, perch da esso sgorgano le sorgenti della vita.
(Proverbi 4:23)
alerikauro
Osservatore
*




Sono un figlio di Dio dal secolo scorso ...

   
WWW    E-Mail

Posts: 17
Re: Testo di "Who am I" Casting Crowns
« Rispondi #7 Data del Post: 07.04.2010 alle ore 18:30:54 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

no, no , hai fatto bene invece!  
Ogni contributo come il tuo, anche se non sei musicista, non pu che far bene alla causa della musica, anzi se vedi qualche altra anomalia ti prego di farmelo sapere in modo da fare eventuali correzioni.
 
Se non sei un musicista, prova a farla suonare a qualcuno e fammi sapere se "suona bene" anche in italiano, visto che la conosci in inglese.
Purtroppo il mio giudizio non sufficiente perch non obiettivo (l'ho tradotta io....!), ecco perch necessario il parere di qualcun'altro.
 
Tanto per parlare pi in generale, servirebbe un comitato formato da musicisti, compositori, correttori (e se fosse multidenominazionale sarebbe ancora meglio...) che approvi i brani che di volta in volta gli vengono sottoposti.
Questo allo scopo di avere in Italia una sola versione dei canti tradotti e valida per tutti.
 
ps: condivido la passione per i CastingCrowns! Mi piace la freschezza dei loro brani ed anche la voce "graffiante" ed intensa del leader e cantante.
 
Su youtube ho visto la rappresentazione di "who am I" con mimi che fanno uso di mani e piedi "illuminati" ed veramente emozionante vederlo.
 
Grazie del contributo
 
Marco
Loggato

Nessuno pu chiudere Dio dentro le mura della propria chiesa !

www.marcoprezioso.com
Heaven
Membro familiare
****




Proverbi 4: 23

   
WWW    E-Mail

Posts: 970
Re: Testo di "Who am I" Casting Crowns
« Rispondi #8 Data del Post: 08.04.2010 alle ore 14:28:50 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

"That the Lord of all the earth"
 
Di tutta la terra e non del cielo, in questo caso.
 
Io sono un fiore che appassisce  
 
Qu manca il "quickly" fading, cio con l'idea che non appena fiorisce subito appassisce...
 
Ma siccome difficile far entrare tutte le sillabi per rendere il testo cantabile in italiano.. non so se le mie rimarche siano da tenere in conto.
 
"Nel grande oceano unonda"  non c'entra tanto con "a wave tossed in the ocean"
 
Io suggerirei piuttosto "come un onda che si butta nel mare", nel senso che sparisce..
 
Lo stesso dicasi per "tale un vapore che svanisce, sparisce o portato via dal vento"..
 
I miei sono soltanto spunti per meglio cogliere il senso del testo..
 
Eppure Tu mi ascolti/odi quando grido a Te (mi appello a Te)
Signore, Tu mi prendi quando cado
Dicendomi chi sono io
Io son Tuo  
Io son Tuo..

 
Non so se questo ti pu aiutare..
 
Calo <><
 
Loggato

Custodisci il tuo cuore con ogni cura, perch da esso sgorgano le sorgenti della vita.
(Proverbi 4:23)
Alerikauro
Simpatizzante
**





   
WWW    E-Mail

Posts: 28
Re: Testo di "Who am I" Casting Crowns
« Rispondi #9 Data del Post: 09.04.2010 alle ore 23:13:32 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ciao,
provo a rispondere per punti:

Quote:
"That the Lord of all the earth"  
Di tutta la terra e non del cielo, in questo caso

E' vero che si traduce terra ma con "ciel" si fa comunque riferimento alla grandezza creatrice di Dio usando per una parola che meglio si "incastra" con la musica. Il problema di base delle traduzioni dall'inglese che per dire la stessa parola spesso bisogna usare pi suoni o sillabe. In questo caso "earth" lo termini con 1 suono mentre "terra" con 2, perdendo la battuta o alterando comunque la canzone.  
La traduzione letterale e musicale allo stesso tempo veramente un dramma perch in italiano non si riesce ad esprimere con lo stesso numero di sillabe lo stesso concetto. Quindi si scende "a compromessi" ed quello che ho fatto. Purtroppo vanno fatte delle scelte

Quote:
"Io sono un fiore che appassisce    
Qu manca il "quickly" fading, cio con l'idea che non appena fiorisce subito appassisce..."
Lo stesso dicasi per "tale un vapore che svanisce, sparisce o portato via dal vento"..  

Il concetto della temporaneit della vita completato dalla seconda frase che segue subito dopo "oggi c' ma poi sparisce". Anzi in questo caso fa pure rima!
E come dici anche tu bisogna sempre combattere con le sillabe. In inglese "quickly fading" direi che sono solo 4 sillabe; in italiano bisogna farci un tema per esprimere lo stesso concetto!

Quote:
"Nel grande oceano unonda"  non c'entra tanto con "a wave tossed in the ocean"  
Io suggerirei piuttosto "come un onda che si butta nel mare", nel senso che sparisce..  
Lo stesso dicasi per "tale un vapore che svanisce, sparisce o portato via dal vento"..

Nel caso dell'onda e del vapore in balia dell'oceano e del vento ci si riaggancia al fiore che oggi c' ma poi sparisce. E' vero non traduzione letterale ma il fatto che ad oceano ho aggiunto l'aggettivo "grande" mette in risalto la precariet dell'onda ed il suo confondersi in esso, mentre la frase "nel vento un vapor", si aggancia per ultima a questa triade di esempi di precariet, ed anche una traduzione letterale

Quote:
Eppure Tu mi ascolti/odi quando grido a Te (mi appello a Te)  
Signore, Tu mi prendi quando cado  
Dicendomi chi sono io  
Io son Tuo  
Io son Tuo..

la parola "eppure" rende pi il senso ma musicalmente parlando (e sempre secondo me...!) non suona bene quanto "ma tu" perch la "m" prima della "a" rafforza la pronuncia della vocale mentre la "e" di eppure orfana di una consonante che la aiuti.
Di sicuro la parola "grido" rende pi l'idea della sofferenza rispetto al pi asettico "chiamo" ma come tu evidenzi ha bisogno di "a Te" che farebbe sballare il conto delle sillabe mentre la parola "chiamo" pu rimanere sola ed inoltre la "a" di "chiamo" viene cantata meglio della "i" di "grido".
Invece la drammaticit persa nella prima frase con "chiamo" viene riacquistata con "Tu m'afferri" della seconda frase, anche se "Tu mi prendi" suona bene quanto "Tu m'afferri"!
La traduzione che tu hai fornito ottima ma deve fare i conti con il conteggio delle sillabe e con la musicalit delle parole usate.
Per cui ti chiedo di provare, ad esempio, a cantarla scandendo il tempo della canzone e meglio ancora facendoti accompagnare con la chitarra o il piano.
Se per te e per chi ti accompagna suona bene, possiamo valutare se il caso di cambiare qualcosa.
 
Considera pure che, per motivi di tempo, l'ho dovuta fare in met mattina quindi sicuramente la fretta pu giocare brutti scherzi...
 
Mi piace questo confronto ed anche le tue critiche costruttive e vorrei che ci fosse sempre quando si affrontano traduzioni musicali dove bisogna tener conto della coerenza con il testo originale e della cantabilit del brano.
 
Da come hai potuto capire, in caso di compromessi, io pendo pi per la musicalit che per l'ortodossia ma interventi come i tuoi sono fondamentali per trovare il giusto equilibrio
 
Fammi sapere se riesci a provarla con le tue modifiche cos ci aggiorniamo in merito
 
Dio ti benedica!
Marco
Loggato
alessia
Admin
*****





   
WWW    E-Mail

Posts: 1306
Re: Testo di "Who am I" Casting Crowns
« Rispondi #10 Data del Post: 11.04.2010 alle ore 20:15:29 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Che bello vedere una comunicazione cos aperta e rilassata riguardo all'adattamento (perch in effetti spesso non si pu correttamente parlare di traduzione) di un testo di una canzone.
 
Piano piano ci stiamo rendendo conto che la cosa non esattamente semplice come molti credono e sono felice che Marco sia cos pronto e disponibile a rimettersi in gioco e valutare le osservazioni proposte.
Grazie Marco anche per il lavoro che stai facendo per i Continentals!!!
 
Alessia
Loggato
Heaven
Membro familiare
****




Proverbi 4: 23

   
WWW    E-Mail

Posts: 970
Re: Testo di "Who am I" Casting Crowns
« Rispondi #11 Data del Post: 13.04.2010 alle ore 09:41:26 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Alerikauro,
 
Capisco cosa intendi, e capisco anche l'importanza della cantabilit, anche se a volte l'idea espressa in alcune frasi viene alterata, o adirittura cambiata con qualche espressione/idea equivalente.
 
Per cui ti dico che le mie osservazioni non ti saranno di grande aiuto visto che sei pi in gamba di me nell'adattare una traduzione in un cantico. Questa roba di artisti, di compositori, e non me la sento di mettervi un dito visto che non sono ne compositore e tantomeno musicista.
 
Sono abituato a tradurre cantici anglo/americani che mi tengono a cuore e che a volte faccio ascoltare in chiesa, per illustrare il pensierino biblico prima di andare in preghiera. Proprio stasera il mio turno di introdurre la riunione di preghiera con un pensierino della Parola, e per illustrarlo, ho pensato di tradurre il magnifico nuovo single di Amy Grant "Better than a Hallelujah" perch riassume molto bene l'idea che voglio sviluppare e condividere con i miei fratelli e sorelle prima di scendere in preghiera. Sebbene sar molto breve nel parlare e preferisco lasciare che sia il cantico a parlare ai loro cuori, perch a volte un cantico riesce meglio a toccare i cuori che un sermone Occhiolino
 
Calo <><
Loggato

Custodisci il tuo cuore con ogni cura, perch da esso sgorgano le sorgenti della vita.
(Proverbi 4:23)
alle
Admin
*****




"Se perseverate nella mia parola ..." Giov 8:31

   
WWW    E-Mail

Posts: 17739
Re: Testo di "Who am I" Casting Crowns
« Rispondi #12 Data del Post: 13.04.2010 alle ore 11:56:03 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


Quote:

a volte un cantico riesce meglio a toccare i cuori che un sermone

 
vero!
Loggato

" Io sono con voi tutti i giorni, sino alla fine dell'et presente ".
(Ges, in Matteo 28:20)
alerikauro
Osservatore
*




Sono un figlio di Dio dal secolo scorso ...

   
WWW    E-Mail

Posts: 17
Re: Testo di "Who am I" Casting Crowns
« Rispondi #13 Data del Post: 14.04.2010 alle ore 09:16:36 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


Quote:
a volte un cantico riesce meglio a toccare i cuori che un sermone

AMEN! Mi trovi pienamente d'accordo!
 
La musica molto importante in un culto.
Anche se essa non sinonimo di adorazione, sicuramente un veicolo tramite cui la contemplazione del nostro Dio pu raggiungere vette altissime.
 
Grazie Alessia per l'incoraggiamento!
Uno dei motivi perch ritengo legittimi i consigli di Calogero perch anche io, quando vengo in possesso di un adattamento dall'inglese all'italiano noto sempre qualche stortura che a volte non rende giustizia o al concetto originale o alla musicalit che si vuole ottenere.
E' quindi giusto, quando possibile (come in questo caso), collaborare.
 
Non a caso ho fatto riferimento ad un ipotetico comitato che posssa valutare sotto tutti gli aspetti la singola traduzione.
E se fosse anche interdenominazionale sarebbe ancora meglio perch in questo modo, almeno nella musica, saremmo tutti uniti, cantando con una sola voce!  
 
La nota dolente che ho provato a contattare la MorningStar che attualmente gestisce il tutto ma, anche avendo seguito la prassi da loro consigliata, non ho ricevuto alcuna risposta.
Magari gi esiste una versione registrata...
Loggato

Nessuno pu chiudere Dio dentro le mura della propria chiesa !

www.marcoprezioso.com
rose
Membro
***



Apocalisse 3:20

   
WWW    E-Mail

Posts: 77
Re: Testo di "Who am I" Casting Crowns
« Rispondi #14 Data del Post: 15.04.2010 alle ore 10:20:57 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

ciao!
ti dico la versione semplificata che so io,la cantano in almeno un paio di chiese:
 
  MI      SI   DO#-
chi son io, che il Signore della terra
   SI    LA    FA#-      LA\SI
ricordi il mio nome e provi il mio dolore.
   MI  SI       DO#-
Chi son io, che la stella del mattino
  SI     LA  FA#-     LA\SI
illumini la via e guidi il mio cammin.
 
       LA     SI
Non per quello che io son
   SorridenteO#-   SI
ma per quello che lui e'
    DO#-    MI
non per quel che ho fatto io
   LA        SI   MI
ma per quel che ha fatto in me
 
      SI      SorridenteO#-
Io son debol come un fiore,
      SI       LA
ma tu sei il mio domani
      SI       LA
la tua forza mi sostiene.
  SI    MI   SI   DO#-
quando invoco te io son certo che mi ascolti
      SI    LA     SI    MI
con amore mi consoli e mi dici 'tu sei mio'
 
     SI    SorridenteO#-
Chi son io,che gli occhi del Signore  
 SI      LA   FA#-    LA\SI
si posino su me proteggendomi dal male.
  MI    SI   DO#-
Chi son io,che la voce che non mente
   SI       LA\SI    MI
mi chiami quando io cado nell'error
 
       LA     SI
Non per quello che io son
   SorridenteO#-   SI
ma per quello che lui e'
    DO#-    MI
non per quel che ho fatto io
   LA        SI   MI
ma per quel che ha fatto in me
 
      SI      SorridenteO#-
Io son debol come un fiore,
      SI       LA
ma tu sei il mio domani
      SI       LA
la tua forza mi sostiene.
  SI    MI   SI   DO#-
quando invoco te io son certo che mi ascolti
      SI    LA     SI    MI    SI
con amore mi consoli e mi dici 'tu sei mio',
      MI
'tu sei mio'.
Loggato

I can only imagine, what my eyes will see
when your face is looking at me
Pagine: 1 2  torna su Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy