Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Dottrina, storia ed esegesi biblica (partecipazione riservata a chi si identifica con i punti di fede di evangelici.net)
   Scritti dei Padri, storia della chiesa e archeologia biblica
(Moderatori: ilcuorebatte, andreiu, Asaf)
   Chi era Michele Serveto e di quale dottrina ?
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1  vai in fondo Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Chi era Michele Serveto e di quale dottrina ?  (letto 950 volte)
fra Sandro Savonarola
Visitatore

E-Mail

Chi era Michele Serveto e di quale dottrina ?
« Data del Post: 02.12.2009 alle ore 14:22:16 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

Per quale dottrina Michele Serveto fu condannato al rogo come eretico dalle autorit civili protestanti Ginevrine ai tempi di Calvino ?
 
fra Sandro Savonarola
« Ultima modifica: 02.12.2009 alle ore 14:24:16 by Sandro » Loggato
Maria_Laura_79
Membro familiare
****




MISERERE MEI DEUS

   
WWW    E-Mail

Posts: 681
Re: Chi era Michele Serveto e di quale dottrina ?
« Rispondi #1 Data del Post: 02.12.2009 alle ore 16:40:25 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Era anti-trinitario convintissimo. Calvino fino all'ultimo giorn tent di convicerlo nel rivedere la sua posizione sulla santissima Trinit, ma lui non si tir mai indietro.  
L'autorit secolare condann Serveto con il beneplacito di tutti i pastori. Nessuna delle correnti cristiane dell'epoca si lament della cosa.
C' da dire che lo stesso Serveto era gi stato inquadrato dall'Inquisizione per questa sua posizione chiaramente eretica e condannata gi secoli addietro,per questo fugg in Svizzera. Al momento non ricordo da quale concilio.
Loggato

Ex MaryLou79...
miserere mei Deus secundum (magnam) misericordiam tuam (et) secundum multitudinem miserationum tuarum dele iniquitatem meam
amplius lava me ab iniquitate mea et a peccato meo munda me Psalm.50(51):3-4 VULGATA
fra Sandro Savonarola
Visitatore

E-Mail

Re: Chi era Michele Serveto e di quale dottrina ?
« Rispondi #2 Data del Post: 02.12.2009 alle ore 16:41:05 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

Sono andato su google e ho digitato la domanda: Wikipedia risponde
che Michele Serveto, medico e Teologo spagnolo di origine ebrea
confut la dottrina della Trinit, il pricipale ostacolo per la conversione al cristianesimo di ebrei e islamici, sostenendo che nella Bibbia non vi traccia della Trinit, inoltre nella tesi di laurea si proclam evangelico, costringendo alla fuga il Rettore dell'Universit. Fu ricercato dall'Inquisizione Spagnola, ma riusc a fuggire. Erasmo da Rotterdam, per prudenza si rifiut di riceverlo.  
L'inquisizione spagnola lo condann al rogo in contumacia,
mentre la condanna al rogo fu eseguita dalle autorit civili Ginevrine
protestanti al tempo del Riformatore Calvino.
Oltre a confutare la dottrina della Trinit, se andate su wikipedia
c' tutta la sua storia della sua dottrina considerata eretica
anche per altri particolari.  
Certo che non fa onore ai Riformatori Religiosi protestanti del 1500
l'intolleranza religiosa di cui si macchiarono, rendendosi corresponsabili della condanna a morte per ragioni di credo religioso, di cui si macchi anche l'Inquisizione cattolica.  
 
fra Sandro Savonarola
« Ultima modifica: 02.12.2009 alle ore 17:02:17 by Sandro » Loggato
Maria_Laura_79
Membro familiare
****




MISERERE MEI DEUS

   
WWW    E-Mail

Posts: 681
Re: Chi era Michele Serveto e di quale dottrina ?
« Rispondi #3 Data del Post: 05.12.2009 alle ore 16:53:52 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Mi duole doverlo ridire di nuovo, ma sembra che dovunque si parli di queste cose non si tiene a mente un piccolissimo particolare: non possiamo giudicare la storia di 500 anni fa con la mente di oggi. Possiamo analizzarla, non giudicarla.Ovvio che, studiando determinati episodi storici, ci si chieda come sia stato possibile fare certe cose che al giorno d'oggi nella ns civilt grazie a Dio non succedono. All'epoca nessuno si scandalizz per la cosa, per quella societ la pena di morte per eresia era 'normale', x noi ingiusta, ma x loro normale ed questo ci che conta. Anche personaggi di spicco come Jonathan Edwards, grande uomo di fede, nell'epoca in cui visse accettava come dato di fatto la schiavit, eppure non mi sognerei mai di dire che non un fratello e che ora non con Cristo xch secondo i ns criteri moderni era in errore.
 
Caro Sandro, la chiesa di Cristo sin dall'inizio stata piena di esseri umani peccatori che hanno sbagliato e commesso tanti errori spesso anche arrogandosi il diritto di dire che tali 'errori' erano fatti nel nome di Cristo. Scrisse Luther: NON ESISTE PECCATRICE PIU' GRANDE DELLA CHIESA CRISTIANA. INFATTI LA CHIESA CHE PREGA: PERDONA I NOSTRI PECCATI.
Se cerchiamo una chiesa senza colpe e senza macchie, beh, si sappia che tale chiesa non esiste.
« Ultima modifica: 17.12.2009 alle ore 21:26:25 by Asaf » Loggato

Ex MaryLou79...
miserere mei Deus secundum (magnam) misericordiam tuam (et) secundum multitudinem miserationum tuarum dele iniquitatem meam
amplius lava me ab iniquitate mea et a peccato meo munda me Psalm.50(51):3-4 VULGATA
Asaf
Admin
*****




La verit sta nella Scrittura!

   
WWW    E-Mail

Posts: 4724
Re: Chi era Michele Serveto e di quale dottrina ?
« Rispondi #4 Data del Post: 16.12.2009 alle ore 20:00:19 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Tolti gli off topic.
« Ultima modifica: 17.12.2009 alle ore 21:25:03 by Asaf » Loggato

Per una corretta esegesi biblica pi che questione di testi e contesti questione di testi e ...teste!
fra Sandro Savonarola
Visitatore

E-Mail

Re: Chi era Michele Serveto e di quale dottrina ?
« Rispondi #5 Data del Post: 02.01.2010 alle ore 20:05:55 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

Un Ritratto di Michele Serveto attuale (2009)
L 'intellettuale spagnolo viene presentato come vittima del fanatismo dispotico che Calvino avrebbe imposto a Ginevra. Il medico Serveto, appassionato Studioso di teologia ripropone nel Cinquecento interrogativi teologici che gi erano stati sollevati nella chiesa antica riguardo alla natura di Ges Cristo. Per Michele Serveto, Ges certo Profeta Ispirato, anzi figura pi che umana, innalzato dallo Spirito a una missione di rivelatore e salvatore, ma non pu confondersi con Dio. Arrestato dall'Inquisizione a Vienne in Francia, evade prima della condanna e incautamente compare a Ginevra, dove viene arrestato e poi sottoposto a un lungo processo. L'azione giudiziaria, va detto subito a scanso di equivoci,  
condotta dai magistrati e Calvino non vi partecipa se non come esperto d'ufficio per stabilire se l'imputato crede o nega  
la divinit di Cristo. Vittima innocente non dell'odio di Calvino, ma del codice penale di Ginevra, e non della Ginevra calvinista,
ma della repubblica cristiana(Citt Stato) di Ginevra, secondo i criteri del tempo. Serveto contesta il cristianesimo come lo pratica l'Europa del suo tempo: LA CRISTIANIT, NATA NELL'EPOCA IMPERIALE  
DI COSTANTINO E TEODOSIO, PREVEDE LA PENA DI MORTE PER L'ATEO, IN QUANTO SOVVERSIVO, CHE NEGA I PRINCIPI FONDANTI DELLA CONVIVENZA UMANA.
Serveto muore a Ginevra ma vittima dell'Europa cristiana del Cinquecento, quella dell'Inquisizione e della Sorbona, che mandano al rogo decine di evangelici.
Sar Castellion da Basilea a sollevare il problema della libert di coscienza, ponendo, in uno scritto, la domanda molto semplice:
"L'eretico va condannato o convinto?"
« Ultima modifica: 02.01.2010 alle ore 22:28:25 by Sandro » Loggato
Pagine: 1  torna su Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy