Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Famiglia, sessualit, medicina e disabilit
(Moderatori: saren, andreiu, Marmar)
   come essere intimi senza sesso?
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 2 3 4 5 6  7 vai in fondo Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: come essere intimi senza sesso?  (letto 4537 volte)
marghe
Visitatore

E-Mail

Re: come essere intimi senza sesso?
« Rispondi #45 Data del Post: 24.05.2003 alle ore 12:02:29 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

premetto che non ho mai consigliato a Maria di aver rapporti col suo ragazzo, semplicemente gli ho consigliato di usare la sua coscienza che poich ci stata donata da Dio, ci permette di distinguere il bene dal male.
 
Se qualcuno poi qui ha travisato le mie parole... e non mi ha capito .... pazienza .... ci sono abituata, anche in famiglia succede.
 
Shalom
 
Esodo 33:19
Rispose: Far passare davanti a te tutto il mio splendore e proclamer il mio nome: Signore, davanti a te. Far grazia a chi vorr far grazia e avr misericordia di chi vorr aver misericordia.  
 
Deuteronomio 5:10
ma usa misericordia fino a mille generazioni verso coloro che mi amano e osservano i miei comandamenti.
 
2Samuele 24:14
Davide rispose a Gad: Sono in grande angoscia! Ebbene cadiamo nelle mani del Signore, perch la sua misericordia grande, ma che io non cada nelle mani degli uomini!.  
 
1Re 8:23
disse: Signore, Dio di Israele, non c' un Dio come te, n lass nei cieli n quaggi sulla terra! Tu mantieni l'alleanza e la misericordia con i tuoi servi che camminano davanti a te con tutto il cuore.  
 
Salmi 24:7
Non ricordare i peccati della mia giovinezza:
ricordati di me nella tua misericordia,
per la tua bont, Signore.
 
Giuda 2
misericordia a voi e pace e carit in abbondanza.
 
Loggato
maria
Osservatore
*



be still and KNOW that I am God(Ps 46:10)

   
WWW    E-Mail

Posts: 15
Re: come essere intimi senza sesso?
« Rispondi #46 Data del Post: 26.05.2003 alle ore 15:29:13 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

SIETE DEI TESTONI!!!!!!!!!! Arrabbiato
Quando lo capirete che non dovete mettervi a litigare via forum? L'ecclesiaste, mi riferisco soprattutto a te, non dovevi prendertela in quel modo! Capisco, perch probabilmente hai vissuto un'esperienza simile alla mia, e hai sbagliato e vedermi incappare nello stesso sbaglio ti lacera l'animo, e se cos ti ringrazio per la tua preoccupazione. Ma anch'io, per quanto giovane sia, ho imparato una cosa che voglio condividere con te: le parole possono fare molto male. MOLTO male. E mi riferisco al tuo post furioso diretto a marghe, se non erro. Dimmi, se veramente hai ragione, e se sul serio io e tutti quelli che hanno rapporti stretti con non credenti stanno sbagliando, e se il versetto che dice di non mettersi sotto il giogo di un non credente si riferisce anche ad un amore che finora non ha considerato neanche lontanamente il matrimonio, ad un amore che avvicina una delle due parti a Dio, che le da il coraggio di parlare del suo Dio con gli sconosciuti, che le permette di capire quanto vale la sua sessualit e la sua verginit al punto di essere veramente convinta nell'intimo di volersi presentare pura dinnanzi al compagno della sua vita la notte di nozze e donare il suo corpo ad un uomo solo, pensi che Dio volesse che tu schiacciassi tutti noi con la sua verit? E' questo l'amore per il prossimo? E' questo cercare il dialogo perch si sa che SOLO lo spirito santo pu convincere l'uomo del proprio peccato? E' questo l'autocontrollo che dovremmo tutti cercare di raggiungere perch sappiamo che uno dei frutti dello spirito?
Sinceramente, vista la crescita che io ho fatto da quando sto con questo non credente, non perch lui mi abbia aiutato, ma perch io avendo lo spirito del mio salvatore nel cuore so che per me e per tutti i non credenti che incontrer ho il dovere di innamorarmi pazzamente di Ges, di diventare totalmente dipendente da lui, dalla sua voce e dal suo carattere, credo che Dio stesso mi abbia messo su questa strada. Non perch non ho la forza di affidare il mio ragazzo alle mani di Dio, io questo l'ho gi fatto, e non sto avendo rapporti sessuali con lui e non mi sto mettendo in situazioni che mi portino a farlo, e sto cercando di diventare la donna che Dio vuole che io sia per mio marito, chiunque egli sia. E questo 11 mesi fa non mi sognavo neanche di farlo. Dimmi allora, sbagliato quello che sto facendo? E' sbagliato dimostrare affetto e ammirazione ad una persona profondamente ferita dal passato? E' sbagliato parlare delle proprie ferite guarite da Dio? E' sbagliato fare s che questo dialogo rimanga aperto? E' sbagliato non ferire profondamente una persona quando non ce n' il bisogno? Io sto crescendo. Dio mi sta guidando e io lo so molto bene. Ho iniziato a pregare, a pregare veramente, a pregare ad alta voce e nello spirito, la mia vita con Dio fiorita grazie all'amore che ho per il mio ragazzo, e tu vuoi dirmi che sto sbagliando? Io non cerco l'approvazione di nessuno qua, ho chiesto un consiglio, che non ho ricevuto dalla miriade di insulti che vi siete scambiati a causa della mia domanda, ma da Dio, e sto mettendo in pratica quello che Lui mi ha detto di fare. Non bisogna fidarsi dell'uomo: la parola di Dio dice anche questo-smettiamo di parlare allora? Non attraverso questo tipo di interpretazione che nascono le sette? Il cristianesimo radicale s, ma con se stessi, e non si impone sugli altri in modo brutale.
Pensaci, e fammi sapere cosa ne pensi.  
Ancora una cosa: se veramente persi che io sia nell'errore non cercare pi di convincermi a parole, perch il tuo punto di vista l'ho capito, ma prega per me e prega che Dio mi mostri cosa vuole che io faccia, e prega che ti mostri se la tua opinione veramente valida quanto tu credi che sia.
 
maria
« Ultima modifica: 26.05.2003 alle ore 15:30:00 by maria » Loggato
adelfo
Simpatizzante
**



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 32
Re: come essere intimi senza sesso?
« Rispondi #47 Data del Post: 26.05.2003 alle ore 18:24:20 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ciao...Sono adelfo.
Spero che queste parole di Vita...non turbino il Tuo Cuore.
Ciao1Corinzi 6:15-20
15 Non sapete che i vostri corpi sono membra di Cristo? Prender dunque le membra di Cristo per farne membra di una prostituta? No di certo! 16 Non sapete che chi si unisce alla prostituta un corpo solo con lei? Poich, Dio dice, i due diventeranno una sola carne. 17 Ma chi si unisce al Signore uno spirito solo con lui. 18 Fuggite la fornicazione. Ogni altro peccato che l'uomo commetta, fuori del corpo; ma il fornicatore pecca contro il proprio corpo. 19 Non sapete che il vostro corpo il tempio dello Spirito Santo che in voi e che avete ricevuto da Dio? Quindi non appartenete a voi stessi. 20 Poich siete stati comprati a caro prezzo. Glorificate dunque Dio nel vostro corpo.  
 
1Tessalonicesi 4:3-8
3 Perch questa la volont di Dio: che vi santifichiate, che vi asteniate dalla fornicazione, 4 che ciascuno di voi sappia possedere il proprio corpo in santit e onore, 5 senza abbandonarsi a passioni disordinate come fanno gli stranieri che non conoscono Dio; 6 che nessuno opprima il fratello n lo sfrutti negli affari; perch il Signore un vendicatore in tutte queste cose, come gi vi abbiamo detto e dichiarato prima. 7 Infatti Dio ci ha chiamati non a impurit, ma a santificazione. 8 Chi dunque disprezza questi precetti, non disprezza un uomo, ma quel Dio che vi fa anche dono del suo Santo Spirito.
 
1Corinzi 7:8-9
8 Ai celibi e alle vedove, per, dico che bene per loro che se ne stiano come sto anch'io. 9 Ma se non riescono a contenersi, si sposino; perch meglio sposarsi che ardere.
 
Colossesi 3:5
Fate dunque morire ci che in voi terreno: fornicazione, impurit, passioni, desideri cattivi e cupidigia, che idolatria.  
 
Matteo 15:19
Poich dal cuore vengono pensieri malvagi, omicidi, adultri, fornicazioni, furti, false testimonianze, diffamazioni.  
Loggato
l_ecclesiaste
Simpatizzante
**





   
WWW    E-Mail

Posts: 34
Re: come essere intimi senza sesso?
« Rispondi #48 Data del Post: 26.05.2003 alle ore 19:39:43 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 26.05.2003 alle ore 15:29:13, maria wrote:
SIETE DEI TESTONI!!!!!!!!!! Arrabbiato
Quando lo capirete che non dovete mettervi a litigare via forum? L'ecclesiaste, mi riferisco soprattutto a te,  
 
Pensaci, e fammi sapere cosa ne pensi.

Buongiorno....
Visto che mi si tratta cosi' mi vedo costretto ad uscire dal mio letargo...
 

Quote:

Capisco, perch probabilmente hai vissuto un'esperienza simile alla mia, e hai sbagliato e vedermi incappare nello stesso sbaglio ti lacera l'animo, e se cos ti ringrazio per la tua preoccupazione.  

Purtroppo sorellina ti sbagli... e di grosso. A differenza tua io non ho fatto nessuna proiezione sul tipo di vita che conduci, mi sono semplicemente limitato a rispondere sulla base di quello che avevo sentito. Non sai nemmeno che persona sono.... allora come mai fai certe affermazioni?
Mi rendo conto che ormai la moda del momento sia fare gli psicologi stile "maria de filippi", ma non per questo lo tollero...
 

Quote:

Ma anch'io, per quanto giovane sia, ho imparato una cosa che voglio condividere con te: le parole possono fare molto male. MOLTO male. E mi riferisco al tuo post furioso diretto a marghe, se non erro.  

 
Che eri giovane si era capito... soprattutto dal tuo comportamento tipico di una ragazza GIOVANE (come dici tu appunto).
A 19 anni ci si sente i padroni del mondo, si pensa di avere ragione pi di chiunque altro, si fanno esperienze, ci si costruisce la vita... ma per un credente la vita va costruita alla luce di quanto dice la parola di Dio, e non la propria coscienza... ma di questo ne parlero' dopo...
PS: come si pu non essere furiosi di fronte a tante bestialitHu?!? Siamo quasi a livello di affermare senza poter essere criticati che "quando la coppia scoppia l'unica soluzione il divorzio... lo so che a Dio non piace, ma ormai una cosa normale..."
 
Inoltre marghe ha scritto:
Scusami, ma tu sai il significato della parola coscienza ?  
Per comodit te lo riporto qui, cos non devi andarlo a cercare:  

 
Allora, chi l'arrogante?? Posso tollerare volentieri delle critiche motivate, ma la cialtroneria la detesto veramente.... siamo su un forum, non su novella 2000!!!!
 
Sempre la nostar opinionista scrive:

Ora non credi tu che la coscienza sia un dono di Dio ?
E perch non tieni conto dei sentimenti delle persone ?  

 
Ecco, mi sembra che qui si stia facendo la stessa scelta di Adamo... agire secondo coscienza...
(non ripeto la scelta di Saul visto che Marghe non l'ha capita.... e poi quello che non capisce gli altri sono io....)
Inoltre preferirei si dicesse "Ora la bibbia dice..." al poto di un "non trovi" senza valore....
 
ed infine...
 

l'esempio di Saul non l'ho capito molto, vedo invece che ti richiami al profeta che giudica e ha ragione, sei forse anche tu un profeta ?  
 
e poi:
 
Scusa, ma cosa centra questo versetto con la cara Maria e il suo ragazzo ? Perch li offendi cos ?  
conosci forse i disegni di Dio su questo ragazzo ?  
Ricordati che con la stessa misura con la quale giudichiamo, cos saremo giudicati.  

Ma ci rendiamo conto del qualunquismo che stato tirato fuori? Allora se uno non un profeta deve bersi tutte le cose sbagliate che uno gli propina?
E finiamola con questa cosa del:
"chi sei tu per giudicare? che ne sai dei disegni di Dio per questa ragazza..."
Dio non un burattinaio, e poi nemmeno tu sai i disegni di Dio per lei.. e a guardar bene nemmeno lei.. dunque non credete che sia azzardato ritenere che voi abbiate ragione ed io torto su queste basiHu?!
 
E poi Marghe, ma non mi hai appena giudicato tu? Attenta che il tuo un versetto s doppio taglio... soprattutto se preso fuori dal contesto come hai fatto tu.... Dio non dice di non giudicare, e questo ci tengo a ribadirlo...  
Loggato
l_ecclesiaste
Simpatizzante
**





   
WWW    E-Mail

Posts: 34
Re: come essere intimi senza sesso?
« Rispondi #49 Data del Post: 26.05.2003 alle ore 19:42:33 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 26.05.2003 alle ore 15:29:13, maria wrote:

Dimmi, se veramente hai ragione,...... se il versettosi riferisce anche ad un amore che finora non ha considerato neanche lontanamente il matrimonio

sinceramente io stavo con le ragazzine "per gioco"  solo alle elementari... cosa vuol dire "neanche lontanamente il matrimonio??  

Quote:

 ad un amore che avvicina una delle due parti a Dio, che le da il coraggio di parlare del suo Dio con gli sconosciuti,

anche qui... se vogliamo moetterci a fare i capricci un conto, le persone serie un altro...  Io non mi metto con tutte le ragazze che incontro per evangelizzarle... e non trovo che "l'amore sia uno strumento trasversale per parlare di Dio agli altri..."  questi sono solo dei paraventi che costruiamo solo per nasconderci dietro di loro...

Quote:

 che le permette di capire quanto vale la sua sessualit e la sua verginit al punto di essere veramente convinta nell'intimo di volersi presentare pura dinnanzi al compagno della sua vita la notte di nozze e donare il suo corpo ad un uomo solo,  

Su questo sono pienamente d'accordo...
Ma questa cosa come l'ha presa il tuo ragazzo?? Non so come funzioni, ma in 20 anni senza il Signore conosco fin troppo bene le motivazioni che stanno alla base di un rapporto per un ragazzo....

Quote:

pensi che Dio volesse che tu schiacciassi tutti noi con la sua verit? E' questo l'amore per il prossimo? E' questo cercare il dialogo perch si sa che SOLO lo spirito santo pu convincere l'uomo del proprio peccato? E' questo l'autocontrollo che dovremmo tutti cercare di raggiungere perch sappiamo che uno dei frutti dello spirito?

PEr la questione dell'autocontrollo, vorrei ricordare una serie di avvenimenti:
"Cristo nel tempio coi mercanti"
"Cristo che dice a Pietro: Vattene da me , o Satana"
"Cristo che dice: Tutti i peccati saranno perdonati tranne la bestemmia contro lo spirito"
Questo solo per dire che il credente non una zampogna... altrimenti mi chiamerei Ghandi e sarei in gara per il nobel per la pace...
Ci sono cose su cui non si pu transigere, farle passare per lecite con sotterfugi e simili amenit...
Del resto non nego di essermi scaldato un poco, ma tanto l'autocontrollo quanto la saggezza sono doni dello spirito, e se io pecco in un senso... ognuno guardila sua trave.... (o sbaglio...)

Quote:

credo che Dio stesso mi abbia messo su questa strada.  

ed io credo che te la sia cercata tu....  come sai tutte le cose cooperano al bene... ma non vuol dire che di per se siano il bene... anche da uno sbaglio le persone capiscono i propri errori... Non penso che Dio abbia fatto fare a Davide tutto quello che ha fatto [che ricordo essere assolutamente l'opposto dell'insegnamento divino, ed un dio di giustizia non puo' guidare i suoi usando l'ingiustizia ed il compromesso, categoricamente NO!!!]
 

Quote:

 Sorridenteimmi allora, sbagliato quello che sto facendo? E' sbagliato dimostrare affetto e ammirazione ad una persona profondamente ferita dal passato? E' sbagliato parlare delle proprie ferite guarite da Dio? E' sbagliato fare s che questo dialogo rimanga aperto? E' sbagliato non ferire profondamente una persona quando non ce n' il bisogno? Io sto crescendo. Dio mi sta guidando e io lo so molto bene. Ho iniziato a pregare, a pregare veramente, a pregare ad alta voce e nello spirito, la mia vita con Dio fiorita grazie all'amore che ho per il mio ragazzo, e tu vuoi dirmi che sto sbagliando?

Ricorda che il Signore corregge chi ama...  
Non vorrei fare il fatalista, ma probabilemnte avresti sperimentato molte pi cose con un ragazzo credente, sareste cresciuti molto di pi insieme, etc etc etc...
 

Quote:

Non bisogna fidarsi dell'uomo: la parola di Dio dice anche questo-smettiamo di parlare allora? Non attraverso questo tipo di interpretazione che nascono le sette? Il cristianesimo radicale s, ma con se stessi, e non si impone sugli altri in modo brutale.
Pensaci, e fammi sapere cosa ne pensi.  

 
A me sembra il problema inverso... mischiare la parola di Dio con le nostre credenze e tardizioni.... ( un versetto dei vangeli, non me lo sono inventato)
 

Quote:

Ancora una cosa: se veramente persi che io sia nell'errore...... prega per me e prega che Dio mi mostri cosa vuole ........
maria

 
E' un pezzo che sto pregando per te...  
Purtroppo non ce l'ho con i tuoi 19 anni, ma solo con i consigli sbagliati che ti sono stati dati... e a 19 anni si puo' essere influenzati facilmente.. ecco il perch dei miei continui riferimenti a versetti...
Comunque sia cara sorellina preghero' molto per te, e spero che tu possa apprezzare innanzitutto cosa vuol dire essere SOTTO LA GRAZIA per cambiare non spinti da rimorsi o consigli pi o meno azzeccati,ma dallo SPIRITO DI DIO
 
Un grosso bacione a tutti,
che Dio vi benedica e mi perdoni per i toni che sono solito usare...
Loggato
alessia
Admin
*****





   
WWW    E-Mail

Posts: 1306
Re: come essere intimi senza sesso?
« Rispondi #50 Data del Post: 26.05.2003 alle ore 20:26:24 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Da tanti mesi che leggo i messaggi in questo forum, mi rattrista vedere che, seppure credenti, seppure membri della famiglia di Dio, seppure abbiamo confessato che Dio per noi tutto, poco peso diamo in genere alle sue parole sperando che la nostra coscienza (che era perfetta  e pura solo prima della caduta di Adamo ed Eva) ci indichi la strada giusta, o che Dio si mostri a noi in altri modi "miracolosi".
Troppo spesso dimentichiamo che Dio ci ha gi parlato e desidera per noi che lo conosciamo proprio attraverso la Parola che lui ci ha gi dato.  
Forse abbiamo dimenticato frasi del tipo "Come potr rendere il giovane la sua vita pura? Badando ad essa mediante la TUA PAROLA". (Salmo 119:19)
Pensieri come questi furono scritti nel periodo in cui l'uomo secondo il cuore di Dio, Davide, proprio seguendo la propria coscienza, commise uno dei peccati pi gravi della sua vita.
Loggato
AmazingGrace
Membro
***



Amazing Grace

   
WWW    E-Mail

Posts: 259
Re: come essere intimi senza sesso?
« Rispondi #51 Data del Post: 27.05.2003 alle ore 08:55:08 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Mi sovviene un pensiero.....ma noi non dovremmo avere la misericordia di DIO?!? Insomma ma perch una buona volta non lasciamo che la gente prenda le proprie decisioni senza calcare la mano? Anche se Maria venuta qu per un consiglio...per quale motivo dovrebbe arrivare a pensarla come te l'Ecclesiaste? Che poi credimi se devo postare una "critica" la faccio al tuo nome dato che L'Ecclesiaste il libro della saggezza e della sapienza...e non mi pare che ne hai usata molta...sai una cosa? le migliori lezioni si imparano attraverso l'amore...probabilmente potr anche essere giusto quello che pensi...ma non il modo in cui lo esponi ...perch non impariamo ad amarci ed a rispettarci una buona volta?Vogliamo anche crescere un pochettino attraverso il confronto?Tutti mi dicono che giusto sparare cavolate nel forum..se la cosa pu servire come confronto..ma io sapevo che il confronto serve a crescere...allora perch non cresciamo un po e non ci sforziamo di conoscere Dio? Il carattere di Dio...la Sua smisurata misericordia, il Suo immenso amore...la Sua pazienza..se ci si ritiene pi "grandi" spiritualmente parlando..allora perch ci si perde proprio nei punti fondamentali del messaggio di Ges e cio l'AMORE?  
 
Maria io ti amo nell'amore del Signore ..prego per te perch sei la mia sorellina e ti sono vicina..Bramo che tu possa camminare nella perfetta volont del Padre, qualunque siano le esperienze che farai!   Sorriso
 
Ps..Chi senza peccato scagli la prima pietra!
Loggato

๑๑If God brought me to it, He will bring me through it๑๑
๑๑Sorridenteoubt your doubts and believe your beliefs!๑๑
ruha
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 4
Re: come essere intimi senza sesso?
« Rispondi #52 Data del Post: 27.05.2003 alle ore 09:24:40 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Fino a quando giudicheremo senza aver pregato ed avere basato il nostro intendimento sulla Parola di Dio? Cara Maria voglio dirti una cosa come ministro dell'EternoFischiarei amo anche se non ti conosco,ed ho la conferma che lo Spirito Santo guider i tuoi passi;Egli non ci ha creati per essere perfetti ma per amarLo.La caduta serve per fortificarci. Paolo parla anche di questo,ed anche se lui parla per gli sposati,dice di non ripudiare chi non crede(Sia per il marito sia per la moglie)ma dice pregate per loro affinch vengano alla salvezza,e so che tu lo fai per il tuo ragazzo.Ma sorella,ti do un consiglio:chiedi allo Spirito Santo di mostrarti la strategia da applicare,stai certa che centrerai il bersaglio.Tuo in Cristo Ruha
Loggato
schizzettobax
Membro
***



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 177
Re: come essere intimi senza sesso?
« Rispondi #53 Data del Post: 27.05.2003 alle ore 12:14:53 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ciao a tutti, sono Stefano  mi sono iscritto xch trovo questo argomento davvero interessante.
 
X Maria... non saprei che consigliarti io ho solo 28 anni.  
 
La cosa che posso dirti : chiedi consiglio a chi ti conosce davvero... qu puoi ricevere s qualche consiglio ma anche critiche, versettate e cose di questo tipo.
 
Non ho nessun diritto x dire che siccome stai con un non credente tu stai facendo male... anche perch mio padre credente e mia madre si convertita conoscendo mio padre... (ed una credente seria, molto pi seria di tante befanette che hanno circolato nei miei paraggi)
 
quindi, a sentire l'ecclesiaste... io sarei il frutto dello sbaglio di mio padre?? valgo cos poco??
 
Quindi, non preoccuparti troppo di quello che senti qu.
 
Posso raccontarti la mia esperienza.
 
Io, ho impostato la mia vita in base al legalismo, che devo dire traspare nel mondo evangelico, al contrario della grazia che professiamo di vivere...
2 Corinzi 6: 14 era il mio cavallo di battaglia, applicato in maniera stupida e bigotta.
Mi avevano detto che se mi fossi messo con una ragazza non credente avrei avuto problemi, perch ti portano nel mondo, perch non hanno Dio, bla bla bla bla.
 
Cos sono andato avanti ciecamente ad obbedire una regola... e sai cosa mi ritrovo adesso, a 28 anni??
 
Una vita vuota, sola, se non fosse x il gruppo giovani della mia chiesa (ed i pochi credenti che conosco di fuori Asti)... ho quasi nulla.  
 
I miei contatti con il mondo femminile sono davvero ridicoli per colpa di questo stupido modo di pensare (facendolo apparire per "pensiero di Dio"Occhiolino, davvero un quattordicenne mi bagna il naso...
 
Sono stato un imbecille a credere a questa storia.  
 
Un conto sposarsi con un non credente e fin l posso dire che sbagliato.. sopratutto se si spera di cambiarlo con il matrimonio, quasi come se volessimo manipolare il coniuge a nostro piacimento.
 
Un altro conto fare come stai facendo tu. Da quanto ho letto in molti commenti sembra che stai facendo qualcosa di assolutamente sbagliato!!
 
Cos, continua per la tua strada. Forse, avrai dei rimpianti. Forse ti dar dei problemi il fatto di stare con un non (ancora) credente.
 
Ma ti assicuro che li avrai anche se ti comporterai in maniera cieca e bigotta come mi hanno insegnato (campi, convegni, articoli di giornale e simili).  
 
Per cosa, poi?? avessi trovato delle ragazze credenti davvero diverse da quelle del mondo...  
Quelle che ho conosciuto io hanno preso quello che volevano e buttato via quello che non gli serviva...
 
Altre ti trattano come la ruota di scorta... fanno i loro giri, storie infinite... e poi quando sono sole vengono da me e mi dicono "ah, sono sola anch'io"!!!
 
Ma chi volete prendere per il sedereHu?!
 
(parlo solo della realt che conosco)
 
E devo andare chiesa x chiesa a cercare una con la mia stessa etichettaHu?!  
 
Boh, ho finito.
SPero di provocare una sana discussione e non il solito insieme di bordate d'artiglieria...
 
Un credente stufo di portarsi dietro pesi di questo tipo...
 
Loggato
Il_Cigno
Membro familiare
****



Io sono la via, la verit e la vita.

   
WWW    E-Mail

Posts: 694
Re: come essere intimi senza sesso?
« Rispondi #54 Data del Post: 27.05.2003 alle ore 12:59:41 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Carissimo permettimi di risponderti e di darti un mio parere che pi volte ho ribadito qua nel forum.... solo un parere non la legge Occhiolino
 
Finch rinunci alle cose e ti attieni a certi comportamenti solo perch ti viene detto da un altro molto probabilmente nasceranno solo conflitti e incomprensioni dentro te stesso...se a una cosa ci arrivi per mezzo di Dio invece penso proprio che la saprai accettare ma non solo, sarai contento di eseguirla o nel caso di una legge o un comandamento rispettarlo per far piacere a Dio...e capirai che se vuole una certa cosa da te per il tuo bene non perch si diverte a imporci leggi...il problema che mica a tutti rivela le stesse cose nello stesso momento...penso che uno dei bellissimi messaggi contenuti nel passo "voglio misericordia non sacrificio" sia proprio questo.
 
Pace Sorriso
Loggato

Egli render ancora il sorriso alla tua bocca, sulle tue labbra metter canti d'esultanza.
(Giobbe 8:21)
l_ecclesiaste
Simpatizzante
**





   
WWW    E-Mail

Posts: 34
Re: come essere intimi senza sesso?
« Rispondi #55 Data del Post: 27.05.2003 alle ore 14:25:09 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 27.05.2003 alle ore 12:14:53, schizzettobax wrote:

quindi, a sentire l'ecclesiaste... io sarei il frutto dello sbaglio di mio padre?? valgo cos poco??

Accidenti, proprio non volete abbandonarmi al mio silenzio..  Occhiolino
Io volevo solo dire che lo stare insieme ad un ragazzo, se non finalizzato a niente (matrimonio, lode a Dio,crescita cristiana,etc..) ha come unico scopo quello di "sollazzarsi".
Io non nego che ci siano casi in cui tra credenti e non credenti le cose siano finite bene, ma credimi sono molti i pi quelli in cui il credente si allontana da Dio...

Quote:

2 Corinzi 6: 14 era il mio cavallo di battaglia, applicato in maniera stupida e bigotta.

Io invece ti raccontero' la mia... non ho mai creduto nel legalismo, non me lo hanno mai insegnato e sinceramente il passo che citi tu vuole dire tutt'altro...
Probabilemnte per Paolo l'associazione primaria era di carattere ecclesiastico. I rivali probabilmente erano dei pagani (1Co 10:14) o pi probabilmente dei falsi apostoli (2Co 11:2-4). La soluzione del dilemma era che i Corinzi abbandonassero i falsi apostoli, che Paolo considerava degli infedeli (2Co 11:13-15) da cui i Corinzi dovevano separarsi... Non ego che tale passo venga adattato a seconda delle circostanze, ma questo mi sembra un po'  da farisei (Cristo non si comportava cos con quelli del mondo).
Comunque vero, c' in giro troppo bigottismo, perbenismo e cose simili: i credenti sembrano voler giocare a fare i "duri e puri"... ma non quello che insegna la Scrittura..

Quote:

Mi avevano detto che se mi fossi messo con una ragazza non credente avrei avuto problemi, perch ti portano nel mondo, perch non hanno Dio, bla bla bla

Caro fartello, indubbio che sia meglio scegliere un credente che una non credente... cosa diremo a Maria se un giorno il suo ragazzo decidesse di rifiutare Dio?? Starebbe ancora con una donna che non fa niente prima del matrimonio? Porterebbe questo peso in eterno?? NO! E poi innegabile che quando tra due persone si condivide il Signore le cose sono tutta un'altra musica!! PROVARE PER CREDERE!! Infine cosa succederebbe se lui si convertisse solo di "riflesso" per l'amore che prova per Maria? Io dico solo che sarebbe molto pi da persone coscenziose aspettare che una persona si converta prima di mettercisi insieme... altrimenti la cosa equivale a colmare un bisogno d'affetto in un modo qualsiasi...
Sinceramente meglio soli che mal accompagnati... lo so che si soffre a stare da soli, ma si soffre di pi a stare con la persona sbagliata...

Quote:

I miei contatti con il mondo femminile sono davvero ridicoli per colpa di questo stupido modo di pensare Sono stato un imbecille a credere a questa storia.  

Pensi forse che se ci troviamo da soli sia colpa di qualcuno? Non pensi forse che quand'anche fosi un playboy, noteresti nelle ragazze credenti la stessa immaturit che noti adesso? Mi sembra inoltre che si stia "tifando" per la scelta di Mara solo perch non ha ancora portato conseguenze negative, mentre nella scelta del "ragazzo credente" ognuno riversa le proprie frustrazioni di una vita da credente "duro e puro"...
Inoltre ti assicuro che fantastico quando due credenti "inesperti" imparano ad amarsi e "crescere" insieme... io sinceramente non mi pento di quello che ho fatto, ma preferirei parlarne in privato... L'unico problema che vedo che siccome non si ha la pazienza di aspettare che Mos torni ci si costruisce dei vitelli 'oro per rappresentare il Dio che non si vede...

Quote:

Cos, continua per la tua strada. Forse, avrai dei rimpianti. Forse ti dar dei problemi il fatto di stare con un non (ancora) credente.
Ma ti assicuro che li avrai anche se ti comporterai in maniera cieca e bigotta come mi hanno insegnato (campi, convegni, articoli di giornale e simili).  

PS: insieme ai convegni,giornali e altro manca la BIBBIA!!!
Io penso che il problema sia fare la volont di Dio o meno.. e se non ce la si fa, prghiera e GRAZIA!!! Dio guarda ai cuori, non all'esteriorit come facciamo noi... esistono anche gli sbagli, e Lui ci perdona comunque,  ma mi sono permesso di "parlare con forza" perch so quanto gli sbagli in materia di cuore facciano male!!!! Poi ognuno faccia come volgia..
[quote[
Un credente stufo di portarsi dietro pesi di questo tipo...
[/quote]
Un tale disse "il mio giogo leggero..."
Questo dovrebbe farci riflettere... Infine vorrei ringraziare tutti voi scusandomi per la mia irruenza spesso fuori luogo... purtroppo l'ira il mio vizio peggiore, ma per fortuna ci sono i fratelli a riprendere e la grazia di Cristo a perdonarmi...  
Grazie di cuore a tutti....
Che Dio ci benedica.
Loggato
schizzettobax
Membro
***



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 177
Re: come essere intimi senza sesso?
« Rispondi #56 Data del Post: 27.05.2003 alle ore 14:26:10 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ciao Cigno, concordo con quello che hai detto. Il mio problema stato che tali rinuncie alla fine erano "imposte" dalla volont religiosa, e nulla da parte di Dio mi dice che ho fatto bene a farle... con questo nn voglio dire che mi metterei con la prima ragazza non (ancora) credente che trovo disponibile, ma non escludo l'ipotesi.  
 
Vista comunque le mie condizioni attuali (esco da una dipendenza durata 13 anni, tra le altre cose... ma di questo non ne parlo in pubblico) relazionali ho quasi tutta la mia vita relazionale da ricostruire... specie con l'altro sesso...
 
E poi, ora come ora mi interessa solo pi quello che Dio dice e non Tizio al campo X, o Caio al campo Y...  
 
Anche perch chi ha insegnato ste regole dal pulpito di un convegno... ha combinato ben peggio che l'uscire con una non credente (quindi... se lo becco mi piacerebbe fargli qualche commentino... stampato a caldo sulla sua faccia con uno dei miei marcatori: mano destra e mano sinistra!! ... scherzo per almeno qualche commento verbalizzato si!!)
Loggato
marghe
Visitatore

E-Mail

Re: come essere intimi senza sesso?
« Rispondi #57 Data del Post: 27.05.2003 alle ore 14:38:40 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio


on 26.05.2003 alle ore 19:39:43, l_ecclesiaste wrote:

Buongiorno....
Visto che mi si tratta cosi' mi vedo costretto ad uscire dal mio letargo...
 
Purtroppo sorellina ti sbagli... e di grosso. A differenza tua io non ho fatto nessuna proiezione sul tipo di vita che conduci, mi sono semplicemente limitato a rispondere sulla base di quello che avevo sentito. Non sai nemmeno che persona sono.... allora come mai fai certe affermazioni?
Mi rendo conto che ormai la moda del momento sia fare gli psicologi stile "maria de filippi", ma non per questo lo tollero...
 
Che eri giovane si era capito... soprattutto dal tuo comportamento tipico di una ragazza GIOVANE (come dici tu appunto).
A 19 anni ci si sente i padroni del mondo, si pensa di avere ragione pi di chiunque altro, si fanno esperienze, ci si costruisce la vita... ma per un credente la vita va costruita alla luce di quanto dice la parola di Dio, e non la propria coscienza... ma di questo ne parlero' dopo...
PS: come si pu non essere furiosi di fronte a tante bestialitHu?!? Siamo quasi a livello di affermare senza poter essere criticati che "quando la coppia scoppia l'unica soluzione il divorzio... lo so che a Dio non piace, ma ormai una cosa normale..."
 
Inoltre marghe ha scritto:
Scusami, ma tu sai il significato della parola coscienza ?  
Per comodit te lo riporto qui, cos non devi andarlo a cercare:  

 
Allora, chi l'arrogante?? Posso tollerare volentieri delle critiche motivate, ma la cialtroneria la detesto veramente.... siamo su un forum, non su novella 2000!!!!
 
Sempre la nostar opinionista scrive:

Ora non credi tu che la coscienza sia un dono di Dio ?
E perch non tieni conto dei sentimenti delle persone ?  

 
Ecco, mi sembra che qui si stia facendo la stessa scelta di Adamo... agire secondo coscienza...
(non ripeto la scelta di Saul visto che Marghe non l'ha capita.... e poi quello che non capisce gli altri sono io....)
Inoltre preferirei si dicesse "Ora la bibbia dice..." al poto di un "non trovi" senza valore....
 
ed infine...
 

l'esempio di Saul non l'ho capito molto, vedo invece che ti richiami al profeta che giudica e ha ragione, sei forse anche tu un profeta ?  
 
e poi:
 
Scusa, ma cosa centra questo versetto con la cara Maria e il suo ragazzo ? Perch li offendi cos ?  
conosci forse i disegni di Dio su questo ragazzo ?
Ricordati che con la stessa misura con la quale giudichiamo, cos saremo giudicati.  

Ma ci rendiamo conto del qualunquismo che stato tirato fuori? Allora se uno non un profeta deve bersi tutte le cose sbagliate che uno gli propina?
E finiamola con questa cosa del:
"chi sei tu per giudicare? che ne sai dei disegni di Dio per questa ragazza..."
Dio non un burattinaio, e poi nemmeno tu sai i disegni di Dio per lei.. e a guardar bene nemmeno lei.. dunque non credete che sia azzardato ritenere che voi abbiate ragione ed io torto su queste basiHu?!
 
E poi Marghe, ma non mi hai appena giudicato tu? Attenta che il tuo un versetto s doppio taglio... soprattutto se preso fuori dal contesto come hai fatto tu.... Dio non dice di non giudicare, e questo ci tengo a ribadirlo...  

 
Ritengo sia pi saggio tenere la bocca chiusa anzich rispondere.
 
Riporto solo questo versetto del Vangelo di Matteo:
 
Mt 7,2
perch col giudizio con cui giudicate sarete giudicati, e con la misura con la quale misurate sarete misurati.
 
Chiedo a voi come lo intendete, se sia giusto o sbagliato giudicare gli altri (mi scusino i moderatori se sono fuori argomento).
 
Un bacione a Maria
 
Loggato
Stefanino
Visitatore

E-Mail

Re: come essere intimi senza sesso?
« Rispondi #58 Data del Post: 27.05.2003 alle ore 17:59:53 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

>> Ciao Ecclesiaste...rispondo, con calma vengo in pace!!(assolutamente si dialoga non voglio una rissa in rete eh??). Scusate se magari vado OT
 
Pensi forse che se ci troviamo da soli sia colpa di qualcuno?
 
>> Diciamo che, almeno nel mio caso si pu fare un fifty fifty. Colpa mia, colpa degli altri che mi hanno infilato nella testa un sacco di boiate (per fortuna non membri della mia chiesa)... colpa di ragazze, purtroppo credenti, che hanno fatto davvero la cernita...  
Ma chi si credevano di essereHu?!
 
Almeno fossero state delle modelle... potevano permettersi la scelta!!
 
Neanche quello   Triste
 
Non pensi forse che quand'anche fosi un playboy, noteresti nelle ragazze credenti la stessa immaturit che noti adesso?  
 
>> Io non sono perfetto, per giudicare. E se anche fossi un mangiadonne (cosa che non sono affatto)... lo vedrei lo stesso. Queste cose si vedono sempre....
 
Mi sembra inoltre che si stia "tifando" per la scelta di Mara solo perch non ha ancora portato conseguenze negative, mentre nella scelta del "ragazzo credente" ognuno riversa le proprie frustrazioni di una vita da credente "duro e puro"...  
 
>> Io sono stato tutt'altro che un credente duro e puro, anzi ho lottato e ho fatto sbagli enormi... per,  voglio dirti una cosa.
Io, x la mia esperienza (io sono sempre stato "dentro" la chiesa, dentro un pezzo del mondo evangelico... parlo solo di quello che ho visto, non posso giudicare e sopratutto non giudico ci che non conosco)... ho visto parecchie cose che non vanno.
 
Anche in tema di ragazze. Cavolo, io la desidero davvero una ragazza credente, che vive con Dio, che applica la sua vita al pensiero di Dio, che cerca la volont di Dio...
 
Ma qu dalle mie parti e nei paraggi non che se ne vedono un granch!! anzi, purtroppo quelle che ci sono state (tanto quelle della mia generazione o sono sposate o se ne sono andate)... come dicevo prima hanno preso tutto quello che serviva, ed hanno scartato chi e cosa non serviva, e parlo senza fare del vittimismo.
Perci, o davvero l'alternativa ad una ragazza "del mondo"... (che poi di ragazze  non credenti con la testa a posto ne ho conosciute davvero tante) o nada.
 
Quelle poche che ci sono nella mia zona pensano solo ad accoppiarsi! E' assurdo!! Se non ti "vengono dietro", sei ignorato..
 
E poi fanno discorsi "ma pu esistere l'amicizia tra uomo e donna??"
 
A questo punto preferirei anch'io avere un'amica non (ancora) credente...
 
L'unico problema che vedo che siccome non si ha la pazienza di aspettare che Mos torni ci si costruisce dei vitelli 'oro per rappresentare il Dio che non si vede...  
 
>> Questo mi sembra un bel giudizio pesante eh??
 
Che ne sai se io non so aspettare?
 
Nella mia esperienza ho aspettato tanto x tutto.
Se non avessi aspettato non mi sarei laureato. Non suonerei come suono ora... e molto altro ancora. Attento che molto pericoloso fare questi discorsi a chi non conosci!!
 
Anzi, so molto pi aspettare io che ho 28 anni e non ho mai avuto una relazione duratura rispetto ad altri che sembra che senza una donna non vivano...in pi dopo che loro ti caricano dell'ennesima frase da evangelichese ("non ti preoccupare, preparata anche x te", oppure "si vede che Dio vuole farti fare qualcosa prima che tu trovi la ragazza"... ho il frasario completo!!).. tu sei li a tirare il carretto con i pochi che servono Dio con il cuore e gli altri vivono il loro idillio personale...
 
Almeno so che sar ricompensato dal Padre...
 
Beh, detto questo, ti saluto, sempre in pace.
 
Loggato
Profeta
Osservatore
*



Se Dio per noi chi sar contro di noi? [Ro 8:31]

   
WWW    E-Mail

Posts: 7
Re: come essere intimi senza sesso?
« Rispondi #59 Data del Post: 27.05.2003 alle ore 19:02:05 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Pensi forse che se ci troviamo da soli sia colpa di qualcuno??  
 
Diciamo che, almeno nel mio caso si pu fare un fifty fifty. Colpa mia, colpa degli altri che mi hanno infilato nella testa un sacco di boiate (per fortuna non membri della mia chiesa)... colpa di ragazze, purtroppo credenti, che hanno fatto davvero la cernita...  
Ma chi si credevano di essere  
 
Almeno fossero state delle modelle... potevano permettersi la scelta!!  
 
Neanche quello

     
Credo non potessero, o meglio non avrebbero dovuto, neppure fossero state modelle. Non una questione di bellezza standard. Forse una delle frasi fatte che completer o magari fa gi parte della tua collezione, ma io ricerco la bellezza che il Signore fa trasparire. La persona che voglio accanto mi deve ovviamente piacere ma non necessario che piaccia ai miei amici. Non so se hai capito cosa intendo.. Se non una persona dal Signore allora il suo essere bella ed attraente non serve.. miseria.
 
Mi sembra inoltre che si stia "tifando" per la scelta di Mara solo perch non ha ancora portato conseguenze negative, mentre nella scelta del "ragazzo credente" ognuno riversa le proprie frustrazioni di una vita da credente "duro e puro"...  
 
Io sono stato tutt'altro che un credente duro e puro, anzi ho lottato e ho fatto sbagli enormi... per,  voglio dirti una cosa.  
Io, x la mia esperienza (io sono sempre stato "dentro" la chiesa, dentro un pezzo del mondo evangelico... parlo solo di quello che ho visto, non posso giudicare e sopratutto non giudico ci che non conosco)... ho visto parecchie cose che non vanno.  
 
Anche in tema di ragazze. Cavolo, io la desidero davvero una ragazza credente, che vive con Dio, che applica la sua vita al pensiero di Dio, che cerca la volont di Dio...  
 
Ma qu dalle mie parti e nei paraggi non che se ne vedono un granch!! anzi, purtroppo quelle che ci sono state (tanto quelle della mia generazione o sono sposate o se ne sono andate)... come dicevo prima hanno preso tutto quello che serviva, ed hanno scartato chi e cosa non serviva, e parlo senza fare del vittimismo.  
Perci, o davvero l'alternativa ad una ragazza "del mondo"... (che poi di ragazze  non credenti con la testa a posto ne ho conosciute davvero tante) o nada.  
 
Quelle poche che ci sono nella mia zona pensano solo ad accoppiarsi! E' assurdo!! Se non ti "vengono dietro", sei ignorato..  
 
E poi fanno discorsi "ma pu esistere l'amicizia tra uomo e donna??"  
 
A questo punto preferirei anch'io avere un'amica non (ancora) credente...  

 
Lo sdegno per ci che vedo nel mondo non camuffabile, ma non riesco proprio a vedere la mia vita con una persona non credente, con una che non riusciree a capire le mie scelte, i miei pensieri, le mie preghiere. Purtroppo non abbiamo alcuna assicurazione che tra credenti invece tutto venga capito ed accettato, ma una base su cui voglio costruire ed il Signore rappresenta le migliori fondamenta.  
 
Amicizia tra uomo e donna? Forse si dovrebbe passare ad un altro forum, ma la soluzione sta sempre nella parola. E' cos vasta che spesso mi ci perdo, ma ci sono punti che mi sono chiari, concetti fondamentali ai quali mi aggrappo anche quando tutto non va.. poi sbaglio, alla grande, come forse dici di aver fatto tu, ma c' l'amore di Dio e la grazia.  
 
Gli amici non credenti sono una gioia, come quelli credenti, ma l'amore per questi ultimi ha un sapore diverso. Come vorrei poter condividere anche Dio e la certezza di una salvezza anche con i miei amici del mondo!
 
L'unico problema che vedo che siccome non si ha la pazienza di aspettare che Mos torni ci si costruisce dei vitelli 'oro per rappresentare il Dio che non si vede...
 
>> Questo mi sembra un bel giudizio pesante eh??  
 
Che ne sai se io non so aspettare?  

 
C' una grossa differenza per tra la situazione di Mos e quella in discussione. Mos sarebbe tornato, noi potremmo aspettare invano.
 
Per questo, l'attesa spesso mi diventa difficile. Dio mantiene le promesse, ma non mi ha mai promesso una persona accanto per la vita. Questo un punto che non riesco a superare ed accettare e spesso mi confonde.
 
Un abbraccio, nel Signore
Loggato

Infatti il bene che voglio, non lo faccio; ma il male che non voglio, quello faccio.
[Ro 7:19]
Pagine: 1 2 3 4 5 6  7 torna su Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy