Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Famiglia, sessualit, medicina e disabilit
(Moderatori: saren, andreiu, Marmar)
   Eutanasia ? Accanimento Terapeutico ?
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 2 3 4 5 6  ...  8 vai in fondo Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Eutanasia ? Accanimento Terapeutico ?  (letto 3497 volte)
timoteo
Visitatore

E-Mail

Re: Eutanasia ? Accanimento Terapeutico ?
« Rispondi #45 Data del Post: 21.05.2002 alle ore 09:01:12 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

Gede, e poi mi dici che non hai la forza del Signore in te?
Questa volta sei proprio stato un vero Gedeone bibblico!!!
Loggato
BASKET
Membro
***



La giusta strada

   
WWW    E-Mail

Posts: 178
Re: Eutanasia ? Accanimento Terapeutico ?
« Rispondi #46 Data del Post: 21.05.2002 alle ore 17:01:03 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Pace, caro Ged,
il tuo discorso sicuramente un gran bel discorso, ma arriva comunque un momento nel quale prendere un certo tipo di decisione vuol dire amare veramente quella persona verso quel gesto rivolto.
Ci vuole amore, amore vero per accompagnare un essere umano verso la fine dei suoi giorni terreni.
Un abbraccio
Loggato

dopo un lungo viaggio finalmente sono arrivato a casa
timoteo
Visitatore

E-Mail

Re: Eutanasia ? Accanimento Terapeutico ?
« Rispondi #47 Data del Post: 22.05.2002 alle ore 12:54:12 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

Caro Basket,  
ti racconto un episodio della mia vita.
Mio padre era malato terminale di un tumore al fegato; non riusciva piu' a mangiare. Il dottore mi diceva che sarebbe morto andando in coma ... senza soffrire. Una mia cugina suggeri' di somministrargli albumina umana, potente ricostituente che gli avrebbe restituito un po' di forza.  
Il dottore curante a cui mi rivolsi per discutere di questa proposta mi disse: "Vuole continuare a farlo soffrire?" Se lo lascia stare andra' in coma e si spegnera' senza sofferenze."
Feci cosi' ... e cosi' fu' veramente.  
Dunque spero tanto che si faccia cosi' anche per me. Non certo eutanasia, ma un'accettazione del proprio stato con le cure per evitare i dolori (se possibile)
Pace
Loggato
BASKET
Membro
***



La giusta strada

   
WWW    E-Mail

Posts: 178
Re: Eutanasia ? Accanimento Terapeutico ?
« Rispondi #48 Data del Post: 22.05.2002 alle ore 14:55:14 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Pianto Pianto Pianto
Pace, caro Timoteo
desidero raccontarti un episodio della mia vita :
ho perso mio padre dopo che una rara forma degenerativa del morbo di Parkinson lo aveva portato ad una progressiva paralisi, arrivando a paralizzarlo totalmente negli ultimi 10 anni della sua vita.
Oggi posso dirti che, legale o non legale, anche a costo di conseguenze di qualunque genere, se me lo avesse chiesto, l' amore che ho per lui, mi avrebbe spinto fino all' estemo.
Credo che la si possa chiamare eutanasia, o in qualunque altro modo, ma resta un grande atto di amore, non per s attenzione, perch penso che sia una cosa che mai abbandoner chi la esegue per il resto dei suoi giorni, ma per chi ricevendola, trova quella pace minata dal male e dal dolore.
Ripeto la domanda posta in un altro post, qual' la differenza dal somministrare farmaci ( morfina ) per eliminare il dolore aspettando che la persona si spenga mantenendola di fatto in una sorta di coma, e viceversa aiutarla ad attraversare quel tratto di strada ?
Ti abbraccio Timoteo
Loggato

dopo un lungo viaggio finalmente sono arrivato a casa
semplice
Membro supporter
*****



E' una gloria, per l'uomo, astenersi dalle contese

   
WWW    E-Mail

Posts: 2612
Re: Eutanasia ? Accanimento Terapeutico ?
« Rispondi #49 Data del Post: 22.05.2002 alle ore 15:18:44 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Caro basket,
riguardo alla tua domanda, il mio modesto avviso che anche se sembra che non ci siano differenze negli effetti, la differenza nell'essenza morale dell'atto in s.
Nel primo caso, allevio una sofferenza, nel secondo tolgo la vita.
Gli effetti saranno gli stessi, ma la sostanza dell'atto no.
Un abbraccio.
Loggato
BASKET
Membro
***



La giusta strada

   
WWW    E-Mail

Posts: 178
Re: Eutanasia ? Accanimento Terapeutico ?
« Rispondi #50 Data del Post: 22.05.2002 alle ore 15:53:22 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Pace, caro Semplice,
in tutta sincerit io non riesco a definirla vita una esistenza passata tra una siringa di morfina ed una iniezione ogni 4 ore ....  
Un abbraccio
Loggato

dopo un lungo viaggio finalmente sono arrivato a casa
semplice
Membro supporter
*****



E' una gloria, per l'uomo, astenersi dalle contese

   
WWW    E-Mail

Posts: 2612
Re: Eutanasia ? Accanimento Terapeutico ?
« Rispondi #51 Data del Post: 22.05.2002 alle ore 16:36:01 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Capisco perfettamente quello che vuoi dire, ma tu m'insegni che ci sono principi etici che vanno rispettati comunque, al di l degli effetti pratici che possono o non possono avere.
Non so che dire, ma io non credo che riuscirei a togliere la vita a qualcuno, per quanto tale vita dovesse essere miserabile e senza speranza.
Davanti a Dio, non potrei farlo.  
Loggato
timoteo
Visitatore

E-Mail

Re: Eutanasia ? Accanimento Terapeutico ?
« Rispondi #52 Data del Post: 22.05.2002 alle ore 17:08:22 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

Caro Basket,
 
ti abbraccio anch'io fortemente perche' so che quello che dici viene dal cuore.
Hai passato un'esperienza davvero tremenda che ti ha segnato in modo singolare.
Credo che sia difficilissimo dare consigli o ricavare deduzioni applicabili per tutti.
BISOGNA TROVARSI NELLA SITUAZIONE!!!!!!
Detto questo, tuttavia, cosi' a freddo, concordo con Semplice. Un conto e' dare morfina ogni 4 ore. La persona non soffre ma non le togli la vita, un conto e' toglierle la vita ... (forse sarebbe meglio dire "anticiparle la morte."Occhiolino Cerco di non farlo soffrire ma non mi sostituisco a Dio. Ma come ripeto occorre esserci nella prova ...!
 
In ogni caso, credo e di questo sono assolutamente convinto, che il Signore provvedera' perche' la prova non passi il nostro limite di sopportazione. Con la prova ci ha dato, ci da' e ci dara' la forza per superarla.
Ti abbraccio ancora ...  
Timoteo
Loggato
Aristoteles
Membro familiare
****



errare humanum est, perseverare ovest...

   
WWW    E-Mail

Posts: 489
Re: Eutanasia ? Accanimento Terapeutico ?
« Rispondi #53 Data del Post: 22.05.2002 alle ore 22:59:25 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 22.05.2002 alle ore 14:55:14, BASKET wrote:
Oggi posso dirti che, legale o non legale, anche a costo di conseguenze di qualunque genere, se me lo avesse chiesto, l' amore che ho per lui, mi avrebbe spinto fino all' estemo.
Credo che la si possa chiamare eutanasia, o in qualunque altro modo, ma resta un grande atto di amore, non per s attenzione, perch penso che sia una cosa che mai abbandoner chi la esegue per il resto dei suoi giorni, ma per chi ricevendola, trova quella pace minata dal male e dal dolore.

 
Caro Basket mi riesce veramente difficile classificare l'eutanasia un gesto d'amore...  
Il fine non giustifica i mezzi:
Il fine in questo caso "la fine delle sofferenze"
Il mezzo l'omicidio
 
Grazie a Dio non ho avuto esperienze come quelle di Basket e di Timoteo... e quindi posso solo immaginare cosa si provi...
Loggato

Ciascuno esamini l'opera propria; cos avr modo di vantarsi in rapporto a se stesso e non perch si paragona agli altri. Galati 6:4
BASKET
Membro
***



La giusta strada

   
WWW    E-Mail

Posts: 178
Re: Eutanasia ? Accanimento Terapeutico ?
« Rispondi #54 Data del Post: 23.05.2002 alle ore 17:19:04 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Pianto
Pace,
caro Timoteo, ti ringrazio per la sensibilit che dimostri e per quello che dici, accetta il mio abbraccio sincero .... vero, certe cose bisogna provarle per poter valutare completamente ...confidiamo nel Signore affinch non ci faccia superare il nostro limite e che guidi le nostre azioni in ogni momento.
Caro Aristoteles, sono felice che tu non abbia mai dovuto affrontare e mi auguro che mai tu sia chiamato a farlo, una situazione come la mia e di Timoteo, tu mi scuserai ma non riesco a coniugare la parola omicidio con la parola amore.
Caro semplice, neanch' io so se sarei riuscito a farlo, e credo che il Signore mi abbia risparmiato questa prova, ma sono comunque convinto che per amore, amore vero, fornire un aiuto sia un gesto di amore vero.
Vista la delicatezza dell' argomento, ogni parere giusto e rispettabilissimo, non esiste probabilmente una risposta che vada bene per tutto e tutti, ognuno di noi posiede un bagaglio emotivo - culturale - interiore che lo differenzia dagli altri.
Come per ogni cosa, rimettiamoci a quanto il Signore vorr suggerirci.
Vi accumuno tutti in un grande e sincero abbraccio
Loggato

dopo un lungo viaggio finalmente sono arrivato a casa
timoteo
Visitatore

E-Mail

Re: Eutanasia ? Accanimento Terapeutico ?
« Rispondi #55 Data del Post: 26.05.2002 alle ore 15:00:34 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

Grazie dell'abbraccio!!!
Mi ha fatto tanto piacere. Che dire caro Basket? Ti capisco e sono vicino a te. Ti supplico comunque di capire la differenza tra una scelta di cure idonee a non far soffrire il tuo caro e qualcosa che abbrevi le sue sofferenze. Il nostro Signore posto di fronte al vino misto a fiele, rozza morfina dell'epoca, ha rifiutato per soffrire per noi. Altra persona, altro caso certamente, ma ci da un esempio. Allora cercare di allievare le sofferenze s, eutanasia no, anche se capisco tanto il tuo sfogo.  
Il Signore ti benedica!!!!
Loggato
Virus
Membro supporter
*****



He died for me... and now I live for Him!

   
WWW    E-Mail

Posts: 5829
Re: Eutanasia ? Accanimento Terapeutico ?
« Rispondi #56 Data del Post: 05.06.2002 alle ore 15:55:25 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Scusate, entro solo adesso in questo forum.
L'argomento molto attuale, viste le recenti legalizzazioni prima olandese e poi belga.
 
A prescindere dal fatto che i casi personali sono tristi e duri da affrontare, il mio dubbio :
 
cosa avrebbe fatto Ges nel caso avesse avuto un parente, un amico o qualsiasi persona a lui cara in gravi condizioni di salute?
 
Mi viene da pensare che avrebbe pregato e digiunato per la persona cara: avrebbe fatto un miracolo oppure avrebbe pregato il Padre affinch potesse dare sollievo alle sofferenze di quella persona gravemente malata.
Sicuramente Ges avrebbe esternato il Suo amore a questa persona.
Non credo che avrebbe staccato o fatto staccare una spina.
Non credo che un gesto del genere sia amore, per me omicidio.
Cosa ne pensate?
« Ultima modifica: 05.06.2002 alle ore 16:00:23 by Virus » Loggato

Nessuna parola cattiva esca dalla vostra bocca, ma se ne avete una buona per l'edificazione, secondo il bisogno, ditela affinch conferisca grazia a quelli che ascoltano ( Efesini 4:29 )
Aristoteles
Membro familiare
****



errare humanum est, perseverare ovest...

   
WWW    E-Mail

Posts: 489
Re: Eutanasia ? Accanimento Terapeutico ?
« Rispondi #57 Data del Post: 05.06.2002 alle ore 23:51:36 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Sono perfettamente daccordo... Occhiolino
Loggato

Ciascuno esamini l'opera propria; cos avr modo di vantarsi in rapporto a se stesso e non perch si paragona agli altri. Galati 6:4
timoteo
Visitatore

E-Mail

Re: Eutanasia ? Accanimento Terapeutico ?
« Rispondi #58 Data del Post: 06.06.2002 alle ore 10:38:39 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

E' sempre utile domandarci che cosa farebbe Gesu' nella situazione in cui mi trovo.  
 
Tuttavia bisogna vedere morire dei credenti che soffrono tanto. Provate a seguire qualche malato terminale!!!
Vederli gridare ..."Signore prendimi non ce la faccio piu'!!!  
Il Signore guariva chiunque veniva a Lui, dunque avrebbe certamente guarito il nostro malato terminale vero? E allora perche' non ha guarito Lazzaro? Lo ha fatto soffrire sino alla morte!!! Per la sua gloria!!! Sola cosa che conta veramente.  
 
Stefano ...  
Giacomo?  
 
Allora, un conto e' la salvezza e il fatto che il cielo e' aperto per il credente che ha creduto in Lui, un conto sono le sofferenze terminali. Dalle quali escludo il Signore?
NON SIA MAI!!!!!!
Preghiamo di onorarlo nella sofferenza sino alla morte!
Ma per quanto riguarda il nostro tread:
Nessuna eutanasia ma nessun accanimento terapeutico per prolungare sofferenze che se la natura facesse il suo corso sarebbero abbreviate!!!
Loggato
BASKET
Membro
***



La giusta strada

   
WWW    E-Mail

Posts: 178
Re: Eutanasia ? Accanimento Terapeutico ?
« Rispondi #59 Data del Post: 06.06.2002 alle ore 11:25:20 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Pace ed un grande abbraccio a Timoteo,
sono assolutamente d' accordo con quanto scrivi e ti tranquillizzo subito in merito al tuo dubbio : tra una cura che sappia alleviare la sofferenza senza togliere la dignit ad una persona e una fine indolore, la mia scelta per quel che conta, sicuramente rivolta alla prima ipotesi.
Ti dico " per quel che conta ", perch alla persona che soffre che secondo me deve essere data la facolt di chiedere o meno l' aiuto di qualcuno ( e chi se non un proprio caro ? ).
Con il tuo ultimo post di poco fa, mi hai fatto riaffiorare ricordi e sensazioni evidentemente mai del tutto sopiti.
Ti abbraccio e ti sento molto vicino
Loggato

dopo un lungo viaggio finalmente sono arrivato a casa
Pagine: 1 2 3 4 5 6  ...  8 torna su Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy