Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Famiglia, sessualit, medicina e disabilit
(Moderatori: saren, andreiu, Marmar)
   Esperimento drammaticamente fallito in partenza
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 ... 4 5 6  vai in fondo    Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Esperimento drammaticamente fallito in partenza  (letto 4043 volte)
melany
Simpatizzante
**



Io appartengo a Cristo

   
WWW    E-Mail

Posts: 33
Re: Esperimento drammaticamente fallito in partenz
« Rispondi #75 Data del Post: 11.07.2005 alle ore 15:15:54 »

La guerra di versetti non nemmeno nei miei intenti, se cos che la vedi mi dispiace tanto!
 
Cmq "aspettare" non per me un verbo che implica necessariamente passivit e apatia. Ci sono tanti modi di farlo: io posso coltivare un vasto raggio di amicizie con credenti, cercare di conoscere quelli che mi interessano maggiormente, approfondire il rapporto con quello che mi colpisce pi di tutti e che sento essere pi affine con la mia personalit, eppure in tutto questo non arrivare subito alla dichiarazione e al "metterci insieme", perch mentre mi DAVO DA FARE per conoscere e frequentare quella persona, pregavo intensamente affinch il Signore mi mostrasse la Sua volont e ASPETTAVO la Sua risposta. Non sto mica seduta in poltrona se faccio cos, non credi?
 
Tu parli della conversione del coniuge non credente: vero, talvolta successo, ma SOLO PER GRAZIA DI DIO, non certo perch tu hai agito giustamente. Il Signore opera indipendentemente dai nostri meriti (e menomale!) e per Sua scelta spesso trae il bene dal male. E' quello che disse Giuseppe quando fu venduto dai suoi fratelli, hai presente? Dio si servito delle situazioni pi brutte per benedire Giuseppe, ma questo non vuol dire che aveva approvato il male fatto dai fratelli, anzi essi hanno pagato le conseguenze delle loro azioni! Dobbiamo ricordare che la Sua grazia va al di l di tutti i nostri peccati, ma non per questo essi smettono di essere tali se sono stati commessi in chiara opposizione alla Sua Parola.
 
Un'ultima cosa: non ho giudicato il tuo rapporto con il Signore, non mi permetterei mai. Stavo parlando in generale, se ti sei sentito chiamato in causa personalmente ti chiedo scusa, ma non era quello che volevo fare.
« Ultima modifica: 11.07.2005 alle ore 15:22:30 by Marmar » Loggato
Stefanino
Visitatore

E-Mail

Re: Esperimento drammaticamente fallito in partenz
« Rispondi #76 Data del Post: 11.07.2005 alle ore 15:24:24 »


on 11.07.2005 alle ore 15:12:33, Stefanino wrote:
Discoteca no, preferisco i discopub, l almeno qualcuna che conosco la incontro quasi sempre.
 
Non ci vedo che cosa ci sia di sbagliato.
Siamo noi che a furia di chiuderci in noi stessi abbiamo creato un bel ghetto, dove le persone fanno molta difficolt ad entrarci.  
 
Stefanino

E poi ci sono anche le palestre che vanno bene per incontrare ragazze (e amici) nuovi e vecchi, fare quello che si chiama "socializzare", cosa che, almeno dalle parti mie, sta diventando sempre meno un bisogno.
E visto che passo parecchio tempo da solo (studiando musica, anche se ora non suono tanto come una volta), al lavoro ci sono solo uomini, in chiesa ci sono coppie e 2 ragazze libere, frequentare ragazze del cosiddetto mondo mi sembra una cosa molto logica, almeno per stare con degli esseri umani!!
 
Stefanino
 
X Charis:: non ci sono problemi... quello che intendi tu x aspettare quello che intendo io per cercare, insomma, se non si amplia il proprio giro di amicizie diventa difficiolotto fare nuovi incontri, no?
« Ultima modifica: 11.07.2005 alle ore 15:29:33 by linchen » Loggato
melany
Simpatizzante
**



Io appartengo a Cristo

   
WWW    E-Mail

Posts: 33
Re: Esperimento drammaticamente fallito in partenz
« Rispondi #77 Data del Post: 11.07.2005 alle ore 15:44:53 »

Sono d'accordissimo con te, almeno su questo ci siamo capiti!
E' solo sul giro di amicizie che la pensiamo diversamente: tu cerchi anche (o soprattutto?) tra le non credenti, io con i non credenti preferisco avere qualsiasi tipo di rapporto che non implichi coinvolgimento sentimentale.  
Non li evito, non li condanno, non li disprezzo, ma non posso immaginarne uno al mio fianco per la vita.
 
Onde evitare che inizi a mandarmi a quel paese, termino qui la discussione, credo di aver detto tutto quello di cui sono profondamente convinta e di questo non mi pento.
 
Che il Signore benedica grandemente le tue scelte e anche la tua "ricerca", fratellino! Occhiolino
« Ultima modifica: 11.07.2005 alle ore 16:38:42 by Marmar » Loggato
Stefanino
Visitatore

E-Mail

Re: Esperimento drammaticamente fallito in partenz
« Rispondi #78 Data del Post: 11.07.2005 alle ore 16:13:08 »

Non ti preoccupare, non mando nessuno a quel paese (oggi sono di buon umore Sorridente ).  
Io onestamente non saprei nemmeno da dove partire per cercarmi delle amicizie tra credenti (ne conosco qualcuno), e le volte che ho girato ho sempre visto le stesse cose: gruppi giovani fatti di coppie, e ragazzine.
 
Ormai quelli della mia et (30 anni) si sono gi sistemati e fanno vita a se, non mi va di stare con ragazzini che hanno 10 o pi anni in meno di me (a meno che non siano gli amici del mio gruppo giovani, con loro diverso perch ci sono cresciuto insieme).
E visto che l'ultimo Venerd sera l'ho passato a casa, (dopo aver speso il solito treno di soldi in sms e telefonate), Sabato l'ho passato di nuovo da solo ma non un problema perch sto a suonare, penso che frequentare persone non-ancora-credenti-ma-che-possono-diventarlo sia la cosa pi logica per avere un minimo di rapporti umani che vada oltre la riunione, gli studi biblici ed il culto della Domenica mattina (tolte le cene e le cose che faccio con gli amici del gruppo giovani che hanno ancora voglia di uscire).
 
Poi, quando mi sposer si apriranno le cataratte dei cieli dalle immense benedizioni che mi si presenteranno visto che potr frequentare tutte le coppie che compongono la mia chiesa (tolte quelle che hanno mantenuto l'amicizia anche dopo il matrimonio) frequentarli senza pi sentirmi a disagio... per intanto fino a quel momento vivo di noia (e io di cose ne faccio durante la settimana), solitudine (a meno che non siano i soliti 3 moschettieri del gruppo giovani e grazie a Dio che ci sono loro), ed altre cosucce ancora. Quindi mi sembra piuttosto normale avere un'interfaccia con il mondo dei non credenti (o meglio non-ancora-credenti-ma-che-lo-possono-diventare!)
 
Sui rapporti sentimentali, escludendo il matrimonio (perch alla fine logico che subentrano delle problematiche maggiori ma io penso sempre che tutto dipende da come lo si costruisce), che differenza c', alla fine stare con una ragazza non credente ed una credente, una volta che la coppia finita? Non mi sembra molta...
 
Stefanino
« Ultima modifica: 11.07.2005 alle ore 16:38:53 by Marmar » Loggato
Luce
Membro familiare
****



Io sono con voi tutti i giorni, disse Ges

  fenix76_it@yahoo.it   Luce.it@hotmail.it
WWW    E-Mail

Posts: 475
Re: Esperimento drammaticamente fallito in partenz
« Rispondi #79 Data del Post: 11.07.2005 alle ore 22:04:20 »

Io penso che non ci sia veramente nulla di male a frequentare non credenti, anzi, ognuno di noi tenuto a frequentare i non credenti, altrimenti come facciamo a portare la parola? Imbarazzato
 
Ma bisogna andarci cauti, perch se poi decidi di dividere la vita con qualcuno che non la pensa come te.... son problemi Triste
 
Il Signore abbia piet di noi poveri single disperati Sorridente
« Ultima modifica: 11.07.2005 alle ore 22:50:35 by Marmar » Loggato

Dio illumina le mie tenebre....
melany
Simpatizzante
**



Io appartengo a Cristo

   
WWW    E-Mail

Posts: 33
Re: Esperimento drammaticamente fallito in partenz
« Rispondi #80 Data del Post: 11.07.2005 alle ore 23:05:13 »

Ancora una volta ringrazio il Signore perch ha benedetto la mia chiesa con un gruppo di circa 30 giovani, cresciuti praticamente insieme, in cui non c' mai il tempo di sentirsi soli, perch trovi sempre qualcuno che ha voglia di uscire e organizzare cose "pazze" (nel senso buono) da fare insieme.  
 
Il bello che in questo gruppo ci sono solo 3 coppie e siccome la maggioranza single, alla fine sono loro gli "emarginati"...! Sorridente  
Noi "single" ci organizziamo, ci vediamo, stiamo insieme ad ogni ora e appena abbiamo voglia, mentre i "fidanzati", che sono tutti presi dalla loro appassionante storia d'amore, spesso reclinano gli inviti, preferiscono vedersi da soli o hanno gi altri impegni...  
A volte mi chiedo se, nonostante il desiderio che ho di un ragazzo, non valga la pena rimanere ancora un p da sola per godermi la mia giovinezza senza rendere conto a qualcuno...Perch francamente, se guardo alle coppie (almeno quelle che conosco io) non mi viene molta voglia di impegnarmi ora in un rapporto serio! Indeciso Indeciso Indeciso e rinunciare agli amici e alla vita spensierata!
« Ultima modifica: 11.07.2005 alle ore 23:18:49 by Marmar » Loggato
Stefanino
Visitatore

E-Mail

Re: Esperimento drammaticamente fallito in partenz
« Rispondi #81 Data del Post: 12.07.2005 alle ore 08:28:42 »

Charis... ma di dove siete?? 8)
Qu dalle mie parti il discorso esattamente alla rovescia, e parlando anche con un amico di Torino (ed altri credenti sparsi per tutta Italia), mi pare che la situazione non sia tanto diversa. Coppie e single che girano abbandonati a se stessi, o quasi... senza fare tragedie, ma a volte l'impressione mia proprio questa, a volte faccio pure un giro in centro al Venerd sera, da solo, almeno so che qualche faccia amica che conosco la trovo al solito Bar (il pi grande che c' nel centro della mia citt, ci sono almeno 50 ragazzi e pi in quel locale).
Nel mio gruppo ci sono dei single, (i 3 moschettieri di cui parlavo prima), qualche coppia sposata ci frequenta ancora ed esce con noi, ma le altre... boh..
Per quello che mi riguarda io a 30 di esperienze ne ho fatte, mi sono tolto tutti gli sfizi che volevo, il mio percorso di studi l'ho completato (sono arrivato fino al Master), ho girato un sacco il mondo, ora basta!!
E poi non sono d'accordo con te quando dici che in coppia bisogna rinunciare agli amici ed alla vita spensierata.
 
Lo vedo gi nella mia chiesa...certe coppie stanno tra di loro ma alla fine finiscono per isolarsi, per sono quelle che non hanno avuto un gran rapporto con il gruppo giovani, o peggio anche quelle che hanno considerato il gruppo giovani non come la propria compagnia di amici ma come l'area di parcheggio da usare finch sei single (e quante volte capita, questo?).  
Altre, quelle che ci frequentano ancora, sono quelle che hanno mantenuto l'amicizia, logico nel matrimonio cambiano priorit e non puoi fare quello che vuoi, ma chi l'ha detto che bisogna rinunciare agli amici ed a una vita spensierata?
E se facessi cos, che cosa offrirei a mia moglie? si rischia di diventare come "casa vianello", dove lei diceva a lui "sempre io e tu, tu e io, che barba, che noia, che noia, che barba!!"... trasformando il matrimonio da un'avventura da scoprire ogni giorno in una noia... e se gi (perdonatemi) a volte la vita di chiesa (almeno nella mia) piuttosto noiosa e ripetitiva (alla fine che facciamo di nuovo? niente!), almeno il matrimonio...
O no?!
Stefanino
« Ultima modifica: 12.07.2005 alle ore 10:00:38 by linchen » Loggato
melany
Simpatizzante
**



Io appartengo a Cristo

   
WWW    E-Mail

Posts: 33
Re: Esperimento drammaticamente fallito in partenz
« Rispondi #82 Data del Post: 12.07.2005 alle ore 11:23:51 »

Stefanino, anche per me la vita di coppia non deve richiedere una rinuncia agli amici e al divertimento! La mia era solo una triste constatazione, come a dire: se cos che funziona quando ci si fidanza (ma io spero che non sia cos per tutti e personalmente far di tutto affinch a me non succeda!) allora preferisco rimanere ancora un p da sola... Occhiolino
Certo ovvio che una vita a due completamente diversa, ma per quanto mi riguarda io cerco un ragazzo maturo con cui condividere in modo maturo il mio cammino e quindi penso che il problema per me (e per il mio futuro ragazzo) non si porr proprio! Sorriso
E poi, per come sono fatta io, casa Vianello non mi si addice per niente! Sorridente
 
Forse io riesco a vivere con pi serenit (?) la mia "attesa" perch nel frattempo la mia vita di chiesa non assolutamente monotona e noiosa, tutt'altro! Durante l'anno abbiamo frequenti contatti anche con i giovani delle chiese vicine, organizziamo un week end ogni due mesi in cui stare tutti insieme e lodare il Signore (oltre che approfondire i nostri rapporti), facciamo campeggi, ci impegniamo nelle campagne evangelistiche, ecc. ecc... Insomma, la noia non ha proprio il modo di accamparsi dalle nostre parti! E di conseguenza le compagnie ci sono e sono anche tante...mi manca solo LA compagnia di una persona speciale, ma verr, ne sono sicura! Nei modi e nei tempi che il mio Dio ha gi stabilito per me! Sorriso
« Ultima modifica: 12.07.2005 alle ore 12:48:37 by linchen » Loggato
Stefanino
Visitatore

E-Mail

Re: Esperimento drammaticamente fallito in partenz
« Rispondi #83 Data del Post: 12.07.2005 alle ore 11:31:07 »

Allora ci siamo capiti... io penso che come vivi la coppia dipenda anche dagli obiettivi che uno ha nella vita... se uno si accontenta della noiosissima vita "lavoro-casa-chiesa"... beh, la coppia avr una direzione, se invece chi forma la coppia si tratta di persone attive, che fanno, che amano uscire, che amano le novit, allora la vita diversa...
 
Stefanino
« Ultima modifica: 12.07.2005 alle ore 12:49:43 by linchen » Loggato
linchen
Membro onorario
*****




Fin qui l'Eterno ci ha soccorsi! (9/9/2013)

   
WWW    E-Mail

Posts: 15267
Re: Esperimento drammaticamente fallito in partenz
« Rispondi #84 Data del Post: 12.07.2005 alle ore 12:54:01 »

Ciao a tutti.
Mi sembra che l'argomento si stia un po' esaurendo.
 
Vediamo se c'e' qualche altra osservazione degna di nota e poi... forse....  e' meglio chiudere!  Occhiolino Sorriso
Loggato

l'AMORE edifica!
Pagine: 1 ... 4 5 6  torna su    Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy