Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Famiglia, sessualit, medicina e disabilit
(Moderatori: saren, andreiu, Marmar)
   adulterio e divorzio
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 2 3 4 5 6  vai in fondo Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: adulterio e divorzio  (letto 4311 volte)
Virus
Membro supporter
*****



He died for me... and now I live for Him!

   
WWW    E-Mail

Posts: 5843
Re: adulterio e divorzio
« Rispondi #45 Data del Post: 03.02.2006 alle ore 17:35:07 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 02.02.2006 alle ore 14:11:53, andreiu wrote:
Allora dove mettiamo l'assoluto di Dio "Io ripudio il divorzio"? Di fronte ad una simila affermazione cos categorica, poi mi troverei di fronte a decine di casi in cui vui pu essere divorzio e seconde nozze!  
 
Come dici bene tu Virus "dobbiami analizzare bene quei testi" Occhiolino
 
 Bacio

Beh, cosa vuoi che ti dica io ora? Sorridente
Penso che bisogna distinguere le dua azioni, anzi tre, differenti secondo me:
 
Separazione:
(uno dei coniugi va via, ma per un lasso di tempo circoscritto e non definitivo)
Divorzio:
Separazione definitiva
Risposarsi
In seguito ad una separazione o ad un divorzio
 
Gradirei sapere qul' il passo a cui hai fatto rif.
"Io ripudio il divorzio"
In questo momento non lo trovo.
 
Grazie
« Ultima modifica: 03.02.2006 alle ore 21:32:25 by Marmar » Loggato

Nessuna parola cattiva esca dalla vostra bocca, ma se ne avete una buona per l'edificazione, secondo il bisogno, ditela affinch conferisca grazia a quelli che ascoltano ( Efesini 4:29 )
Virus
Membro supporter
*****



He died for me... and now I live for Him!

   
WWW    E-Mail

Posts: 5843
Re: adulterio e divorzio
« Rispondi #46 Data del Post: 03.02.2006 alle ore 17:41:55 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 03.02.2006 alle ore 12:13:31, Marioesse wrote:

A queste parole di Virus:
 
....
 
mi nasce spontanea questa domanda:
Non dovrebbe essere la ns vita applicata alle Scritture? Ammodellarla (se si pu dire cos) e renderla conforme ad Essa?  
 
Non so se Virus volesse volontariamente esprimere questo, ma col proseguo della sua frase mi ha dato da interpretarla cos.  

Quello che volevo dire, che la Bibbia non un formulario da imparare a memoria, non un libro di nozioni teoriche... ma che quello che in essa leggiamo, dobbiamo viverlo e renderlo attuale nella nostra vita di tutti i giorni. Quindi, rileggi l'esempio dell'investigatore privato in quest'ottica, ok?
 
"... affinch conosciate PER ESPERIENZA, quale sia la perfetta volont di Dio".
 
Quindi, non so cosa tu abbia capito, ma quello che volevo dire che bisogna viverla la Bibbia, ogni giorno, non solo leggerla, studiarla e sentirla.
Quindi senza bigottismi, assolutismi e cose del genere... anche la conoscenza verr meno, ricordiamocelo sempre... quello che rimarr l'amore, che copre moltitudini di peccati (v. Cristo). Occhiolino
« Ultima modifica: 03.02.2006 alle ore 21:31:51 by linchen » Loggato

Nessuna parola cattiva esca dalla vostra bocca, ma se ne avete una buona per l'edificazione, secondo il bisogno, ditela affinch conferisca grazia a quelli che ascoltano ( Efesini 4:29 )
Marietto
Membro
***




Jesus is Lord!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 131
Re: adulterio e divorzio
« Rispondi #47 Data del Post: 04.02.2006 alle ore 00:46:15 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Caro Virus, non amo le discussioni dottrinali perch non inducono a nessuna cosa edificante. Non dovrei neanche stare qui a controbattere le tue parole perch c stato un leggero malinteso, a quanto vedo, tra le tue parole e le mie.
Ti rispondo per chiarire e per rispetto alla tua persona, ma non mi lascer pi coinvolgere in discorsi del genere perch amo la comunione e non la divisione fraterna.
 
Quello che io ho capito te lho detto, ma non ho fatto puntualizzazioni che sia stato tu a volerti esprimere cos (nota la mia frase: non so se Virus volesse volontariamente esprimere questo e ancora: ma col proseguo della sua frase mi ha dato da interpretarla cos).  
Questo genere di espressioni sono frequenti nella bocca di molti credenti ancora oggi (non riferito a te di specifico).  
Da tutto questo io interpeto che questi credenti vogliono applicare la Parola di Dio presa per versetti (non considerandone il contesto della frase) alle proprie difficolt che stanno sopportando come se Dio fosse colpevole delle loro situazioni negative.
 
Prima di continuare (se vuoi ancora controbattere) valuta bene se non ci stai andando sul pesante con me con il BIGOTTISMO e lASSOLUTISMO. Occhiolino
 
Concordo che la conoscenza sta venendo meno (ma solo per ns colpa) e che la Bibbia bisogna viverla ogni giorno (ma non usarla per le ns esigenze).
Quanto allAMORE che la cosa pi importante che dovrebbe sussistere, proprio quello che invece maggiormente venuto meno TANTO tra noi fratelli QUANTO x il Signore stesso
 
Io cmq sto con quanto ci chiarisce Andreiu che spiega, senza fini personali, cosa dicono i testi originali. Sono grato a Dio per questo dono meraviglioso attraverso questo fratello e concludo cos: Chi ha orecchi da udire ODA (Ap. 3:22)
 
Per me il discorso concluso qui sia che tu abbia o no da replicare.
 
Nulla per me cambiato nei tuoi confronti, lamore e laffetto che provavo rimane IMMUTATO. Sorriso
 
Dio ti benedica abbondantemente secondo le Sue ricchezze.
 Bacio
Mario.
« Ultima modifica: 04.02.2006 alle ore 10:52:57 by Marmar » Loggato

Le cose che occhio non ha visto e che orecchio non ha udito e che non sono salite in cuor d'uomo, sono quelle che Dio ha preparato per quelli che Lo amano. (1 Corinzi 2:9)

Mario
andreiu
Admin
*****




Ges la mia vita

   
WWW    E-Mail

Posts: 5382
Re: adulterio e divorzio
« Rispondi #48 Data del Post: 04.02.2006 alle ore 13:48:24 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 03.02.2006 alle ore 17:35:07, Virus wrote:

 
Gradirei sapere qul' il passo a cui hai fatto rif.
"Io ripudio il divorzio"
In questo momento non lo trovo.
 
Grazie
.
 
E' in Ml 2:16  Occhiolino
Loggato

http://forumbiblico.community.leonardo.it/
Virus
Membro supporter
*****



He died for me... and now I live for Him!

   
WWW    E-Mail

Posts: 5843
Re: adulterio e divorzio
« Rispondi #49 Data del Post: 06.02.2006 alle ore 10:39:56 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 04.02.2006 alle ore 00:46:15, Marioesse wrote:
Prima di continuare (se vuoi ancora controbattere) valuta bene se non ci stai andando sul pesante con me con il BIGOTTISMO e lASSOLUTISMO. Occhiolino

Caro fratello, mi dispiace moltissimo che tu abbia sentito che quei termini fossero rivolti a te, ma non cos.
Sono legate alla frase precedente... mi spiego meglio.
Se uno la Bibbia la legge e studia e basta, senza vivere quell'amore pratico di cui essa permeata in quanto Parola di Dio, il tutto limitato ad un insieme di regole che portano al bigottismo ed ad un puntare il dito contro chi si trova in errore. Sempre secondo il mio modesto parere.

on 04.02.2006 alle ore 00:46:15, Marioesse wrote:
Concordo che la conoscenza sta venendo meno (ma solo per ns colpa) e che la Bibbia bisogna viverla ogni giorno (ma non usarla per le ns esigenze).

Il mio riferimento era a ci che scritto in 1 Corinzi 13:8, quindi prooiettavo il concetto nel futuro prossimo o lontano non lo so... spero tu avessi capito, ma ora non ne sono sicuro.

on 04.02.2006 alle ore 00:46:15, Marioesse wrote:
Io cmq sto con quanto ci chiarisce Andreiu che spiega, senza fini personali, cosa dicono i testi originali. Sono grato a Dio per questo dono meraviglioso attraverso questo fratello e concludo cos: Chi ha orecchi da udire ODA (Ap. 3:22)
 
Per me il discorso concluso qui sia che tu abbia o no da replicare.
 
Nulla per me cambiato nei tuoi confronti, lamore e laffetto che provavo rimane IMMUTATO. Sorriso
 
Dio ti benedica abbondantemente secondo le Sue ricchezze.
 Bacio
Mario.

Sono grato anche io a Dio per il fratello andreiu, ed anche io benedico la tua vita e quella dei tuoi cari, perch non c' motivo per me per non farlo... non ho mai messo in discussione il valore che hai, che non dipende dal fatto che su alcune idee possiamo avere pareri differenti.
« Ultima modifica: 09.02.2006 alle ore 08:15:23 by Marmar » Loggato

Nessuna parola cattiva esca dalla vostra bocca, ma se ne avete una buona per l'edificazione, secondo il bisogno, ditela affinch conferisca grazia a quelli che ascoltano ( Efesini 4:29 )
andreiu
Admin
*****




Ges la mia vita

   
WWW    E-Mail

Posts: 5382
Re: adulterio e divorzio
« Rispondi #50 Data del Post: 06.02.2006 alle ore 11:00:33 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 06.02.2006 alle ore 10:39:56, Virus wrote:

Sono grato anche io a Dio per il fratello andreiu
.
 
Guardate che adesso mi state facendo diventare rosso Sorridente Vago
 
« Ultima modifica: 09.02.2006 alle ore 08:15:38 by Marmar » Loggato

http://forumbiblico.community.leonardo.it/
Virus
Membro supporter
*****



He died for me... and now I live for Him!

   
WWW    E-Mail

Posts: 5843
Re: adulterio e divorzio
« Rispondi #51 Data del Post: 06.02.2006 alle ore 12:34:08 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Quale tipo di rosso andreiu?
Se dovessi scriverlo in greco, che parola useresti?
 
Sdrammatiziamo un po', v!
 
 Sorridente Sorridente Sorriso
« Ultima modifica: 09.02.2006 alle ore 08:15:53 by Marmar » Loggato

Nessuna parola cattiva esca dalla vostra bocca, ma se ne avete una buona per l'edificazione, secondo il bisogno, ditela affinch conferisca grazia a quelli che ascoltano ( Efesini 4:29 )
andreiu
Admin
*****




Ges la mia vita

   
WWW    E-Mail

Posts: 5382
Re: adulterio e divorzio
« Rispondi #52 Data del Post: 06.02.2006 alle ore 13:04:21 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 06.02.2006 alle ore 12:34:08, Virus wrote:
Quale tipo di rosso andreiu?
Se dovessi scriverlo in greco, che parola useresti?
 
Sdrammatiziamo un po', v!
 
 Sorridente Sorridente Sorriso

 
Mah, ti dir, sono indeciso tra "eruthros" e "purros" Sorridente
 
 Bacio
« Ultima modifica: 09.02.2006 alle ore 08:16:12 by Marmar » Loggato

http://forumbiblico.community.leonardo.it/
Pierino
Visitatore

E-Mail

Re: adulterio e divorzio
« Rispondi #53 Data del Post: 09.02.2006 alle ore 01:16:11 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

voglio dire la mia...sar all'antica ma sono certo che quando il Signore mi dar la grazia di incontrare mia moglie tutti questi problemi che vi state ponendo io non li avr di certo....non perch sono diverso da voi....io non penso neanche minimamente a pormi queste domande perch so gi che il mio mondo girer intorno alla mia futura moglie...la vizier la protegger e l'amer con tutto m stesso...cercher di darle sempre il meglio...e ovviamente serviremo il nostro caro Padre insieme.....quindi perch pensare all'adulterio e al divorzio.....Se Dio ci unisce perch dovremmo separarci.....questo potrebbe succedere alle coppie formate senza chiedere prima consiglio al al nostro caro Padre....
Spero di essere stato chiaro.....Pace a tutti
« Ultima modifica: 09.02.2006 alle ore 08:16:24 by Marmar » Loggato
andreiu
Admin
*****




Ges la mia vita

   
WWW    E-Mail

Posts: 5382
Re: adulterio e divorzio
« Rispondi #54 Data del Post: 09.02.2006 alle ore 09:24:29 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 09.02.2006 alle ore 01:16:11, Pierino wrote:
voglio dire la mia...sar all'antica ma sono certo che quando il Signore mi dar la grazia di incontrare mia moglie tutti questi problemi che vi state ponendo io non li avr di certo....non perch sono diverso da voi....io non penso neanche minimamente a pormi queste domande perch so gi che il mio mondo girer intorno alla mia futura moglie...la vizier la protegger e l'amer con tutto m stesso...cercher di darle sempre il meglio...e ovviamente serviremo il nostro caro Padre insieme.....quindi perch pensare all'adulterio e al divorzio.....Se Dio ci unisce perch dovremmo separarci.....questo potrebbe succedere alle coppie formate senza chiedere prima consiglio al al nostro caro Padre....
Spero di essere stato chiaro.....Pace a tutti
.
 
E' molto bello il tuo proposito Pierino, tuttavia, come si suol dire "mai dire mai". E' bene avere un pensiero preciso supportato dalla Parola di Dio, su questo argomento, in quanto personalmente ho conosciuto delle coppie dove mai avrei detto che si sarebbero separate. Il fatto Pierino, e con questo non ti voglio scoraggiare, che il matrimonio non sempre "rosa e fiori". E' proprio nel matrimonio che si impara la sopportazione reciproca. Il problema che quando non si sopporta pi ..... Indeciso. Per non parlare poi della nostra "carne" che sempre pronta a prendere il sopravvento!! Cmq, quello che dici giusto: se si guarda al nostro Padre Celeste, si sceglie sempre la decisione migliore. Sorriso
« Ultima modifica: 09.02.2006 alle ore 11:07:54 by Marmar » Loggato

http://forumbiblico.community.leonardo.it/
Marietto
Membro
***




Jesus is Lord!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 131
Re: adulterio e divorzio
« Rispondi #55 Data del Post: 09.02.2006 alle ore 10:14:22 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 06.02.2006 alle ore 10:39:56, Virus wrote:

Caro fratello, mi dispiace moltissimo che tu abbia sentito che quei termini fossero rivolti a te, ma non cos.

 
Come dovevasi dimostrare caro Virus... stato solo un malinteso!
 
Ciao! Bacio  
« Ultima modifica: 09.02.2006 alle ore 11:08:09 by Marmar » Loggato

Le cose che occhio non ha visto e che orecchio non ha udito e che non sono salite in cuor d'uomo, sono quelle che Dio ha preparato per quelli che Lo amano. (1 Corinzi 2:9)

Mario
Wongfeihung
Visitatore

E-Mail

Re: adulterio e divorzio
« Rispondi #56 Data del Post: 09.02.2006 alle ore 11:04:42 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

Io credo che Ges abbia dato questo limite "salvo che per fornicazione" non per dare un buon motivo al marito per abbandonare la moglie, ma per difendere la donna.
Se vi ricordate bene, ma a quanto pare sembra di no, la donna ai tempi valeva meno di zero, e quindi si prendeva moglie, quando non andava pi bene si mollava e via dicendo. E' per questo che Ges da questo limite...
 
Per questo i discepoli dicono "se le cose stanno cos meglio non prendere moglie", perch non sono pi liberi di mandarla via come era uso comune in quella cultura!! Leggete bene tra le righe di questi versetti!!
 
considerazione provocatoria...
 
Stando a quanto disse Ges non dovremmo neanche prender moglie, visto che salvo rari casi di credenti rimasti casti e puri (e ce ne sono, ma pochi), tanti hanno qualcosina da farsi perdonare in tema di sesso, prima della conversione, o anche DOPO...come ci regoliamo??
 
Wong
« Ultima modifica: 09.02.2006 alle ore 11:09:14 by Marmar » Loggato
Pierino
Visitatore

E-Mail

Re: adulterio e divorzio
« Rispondi #57 Data del Post: 09.02.2006 alle ore 12:35:15 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio


on 09.02.2006 alle ore 09:24:29, andreiu wrote:

.
 
E' molto bello il tuo proposito Pierino, tuttavia, come si suol dire "mai dire mai". E' bene avere un pensiero preciso supportato dalla Parola di Dio, su questo argomento, in quanto personalmente ho conosciuto delle coppie dove mai avrei detto che si sarebbero separate. Il fatto Pierino, e con questo non ti voglio scoraggiare, che il matrimonio non sempre "rosa e fiori". E' proprio nel matrimonio che si impara la sopportazione reciproca. Il problema che quando non si sopporta pi ..... Indeciso. Per non parlare poi della nostra "carne" che sempre pronta a prendere il sopravvento!! Cmq, quello che dici giusto: se si guarda al nostro Padre Celeste, si sceglie sempre la decisione migliore. Sorriso

 
Appunto caro fratello...noi dobbiamo SOLO guardare al nostro caro padre e basta.....Lui far il resto...
« Ultima modifica: 09.02.2006 alle ore 20:45:19 by linchen » Loggato
Wongfeihung
Visitatore

E-Mail

Re: adulterio e divorzio
« Rispondi #58 Data del Post: 09.02.2006 alle ore 14:12:23 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

Non sono d'accordo con te Pierino, Dio ci ha dato molte responsabilit da portare avanti nella famiglia, leggi Efesini 5 (il solito.. mariti amate le vostre mogli, bla bla...)...  
Wong
« Ultima modifica: 09.02.2006 alle ore 20:45:38 by linchen » Loggato
andreiu
Admin
*****




Ges la mia vita

   
WWW    E-Mail

Posts: 5382
Re: adulterio e divorzio
« Rispondi #59 Data del Post: 09.02.2006 alle ore 14:57:30 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 09.02.2006 alle ore 14:12:23, Wongfeihung wrote:
Non sono d'accordo con te Pierino, Dio ci ha dato molte responsabilit da portare avanti nella famiglia, leggi Efesini 5 (il solito.. mariti amate le vostre mogli, bla bla...)...  
Wong

 
Appunto, Dio ci ha dato delle responsabilit da ottemperare e se guarderemo sempre a Lui, riusciremo a portarli positivamente a termine Occhiolino
« Ultima modifica: 09.02.2006 alle ore 20:45:54 by linchen » Loggato

http://forumbiblico.community.leonardo.it/
Pagine: 1 2 3 4 5 6  torna su Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy