Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Famiglia, sessualit, medicina e disabilit
(Moderatori: saren, andreiu, Marmar)
   Convivenza...
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 2  vai in fondo Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Convivenza...  (letto 3648 volte)
All for love
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 3
Convivenza...
« Data del Post: 20.04.2010 alle ore 19:25:28 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ciao a tutti!
Volevo un consiglio che non so davvero a chi chiedere...e allora ho pensato di rivolgermi a qualcuno di pi esperto di me.
Da poco meno di un anno convivo con il mio ragazzo, all'inizio era tutto "normale", stavo bene..Dopo pochi mesi, per, la mia vita totalmente cambiata. Ho conosciuto Dio ed ho chiesto a lui di scrutare nel mio cuore pi a fondo possibile e di togliere da me tutto ci che non va.
In un primo momento la nostra e stata una "convivenza-pura" per cos dire, ma poi mi sono resa conto che era comunque ambiguo vivere nella stessa camera, come sposati, ma contemporaneamente come fratelli. Cos ho deciso di andarmene, e tornare a casa dai miei genitori (che tra l'altro premono moltissimo).
Prima di muovermi, per, vorrei un parere di chi pi esperto di me...Se questa la decisione giusta, perch fa cos male?!
 Grazie a tutti in anticipo...e scusate per la noia, ma davvero mi sento in un vicolo cieco...e tra l'altro non so come parlare al mio affittuario...
Saluti a tutti
Mary
« Ultima modifica: 20.04.2010 alle ore 19:26:33 by All for love » Loggato

In my darkest night, You brighten up the skies...Just to know that You are near is enough...............
andreiu
Admin
*****




Ges la mia vita

   
WWW    E-Mail

Posts: 5381
Re: Convivenza...
« Rispondi #1 Data del Post: 21.04.2010 alle ore 09:29:05 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 20.04.2010 alle ore 19:25:28, All for love wrote:
Ciao a tutti!
Volevo un consiglio che non so davvero a chi chiedere...e allora ho pensato di rivolgermi a qualcuno di pi esperto di me.
Da poco meno di un anno convivo con il mio ragazzo, all'inizio era tutto "normale", stavo bene..Dopo pochi mesi, per, la mia vita totalmente cambiata. Ho conosciuto Dio ed ho chiesto a lui di scrutare nel mio cuore pi a fondo possibile e di togliere da me tutto ci che non va.
In un primo momento la nostra e stata una "convivenza-pura" per cos dire, ma poi mi sono resa conto che era comunque ambiguo vivere nella stessa camera, come sposati, ma contemporaneamente come fratelli. Cos ho deciso di andarmene, e tornare a casa dai miei genitori (che tra l'altro premono moltissimo).
Prima di muovermi, per, vorrei un parere di chi pi esperto di me...Se questa la decisione giusta, perch fa cos male?!
 Grazie a tutti in anticipo...e scusate per la noia, ma davvero mi sento in un vicolo cieco...e tra l'altro non so come parlare al mio affittuario...
Saluti a tutti
Mary

 
Carissima Mary, di certo la tua decisione di lasciare la convivenza gradita al Signore, in quanto Egli contempla la convivenza tra un uomo ed una donna solo nel vincolo matrimoniale.
 
Evidentemente tu stessa ti sei resa conto dell'ambiguit della tua situazione e te ne sei andata.
 
Solo una domanda:
il tuo fidanzato credente o no?
 
Grazie
 
 Sorriso
Loggato

http://forumbiblico.community.leonardo.it/
All for love
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 3
Re: Convivenza...
« Rispondi #2 Data del Post: 21.04.2010 alle ore 11:08:50 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Sorriso
Lo ...ma crede che la purezza basti, e che tutto il resto artificio dell'uomo...!
Loggato

In my darkest night, You brighten up the skies...Just to know that You are near is enough...............
eliseob.
Visitatore

E-Mail

Re: Convivenza...
« Rispondi #3 Data del Post: 21.04.2010 alle ore 11:22:59 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio


on 21.04.2010 alle ore 11:08:50, All for love wrote:
Sorriso
Lo ...ma crede che la purezza basti, e che tutto il resto artificio dell'uomo...!

Condivido in tutto quanto detto da Andrea.
 
Cara Mary, vero che "la purezza" potrebbe "bastare", anche se come detto da Andrea, la "purezza" comporta prima di tutto l'ubbidienza alla Parola, ma oltre a questo, secondo me, un rapporto di quel genere, un "vivere" sotto lo stesso tetto come "fratelli", a lungo andare danneggerebbe irrimediabilmente il rapporto di coppia (uomo/donna).
 
Si creerebbe un rapporto che somiglia pi a quello di fratelli e sorelle nella carne, che a quello di una coppia di fidanzati, che "ardono di passione" l'uno per l'altro.
 
In pratica, si rafforzerebbe il legame, l'amore "spirituale", ma ne verrebbe distrutto quello "materiale".
 
Per questo, ogni cosa ha da essere fatta a suo tempo, e nelle modalit consigliate dalla Sapienza di Dio.
 
 Ciao
Loggato
All for love
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 3
Re: Convivenza...
« Rispondi #4 Data del Post: 21.04.2010 alle ore 11:33:04 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Grazie a tutti...mi si sono aperti gli occhi
 Sorriso
Loggato

In my darkest night, You brighten up the skies...Just to know that You are near is enough...............
eliseob.
Visitatore

E-Mail

Re: Convivenza...
« Rispondi #5 Data del Post: 21.04.2010 alle ore 11:40:04 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

Cio, se non chiedo troppo...  Sorridente
Loggato
marikama
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 14
Re: Convivenza...
« Rispondi #6 Data del Post: 24.12.2010 alle ore 10:25:35 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

E normalissimo che t ci stia male,hai sottomesso la tua volont al Signore,e Dio benedir la tua vita grandemente ,Hai fatto bene a ritornare dai tuoi genitori,visto che hai conosciuto  la verit la tua vita e nuova adesso.
S lui e l'uomo che Dio ha preparato per t vi sposerete .Poi Dio ci lascia anche liberi di scegliere,e tu hai scelto il meglio Dio ti benedica.pace
Loggato

marika
New
Membro familiare
****



DIO AMORE

   
WWW    E-Mail

Posts: 3973
Re: Convivenza...
« Rispondi #7 Data del Post: 05.06.2012 alle ore 17:33:42 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Convivenza, una valida alternativa?
 
http://www.evantv.net/video/?convivenza-una-valida-alternativa
Loggato
DeepBlue
Simpatizzante
**



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 21
Re: Convivenza...
« Rispondi #8 Data del Post: 28.01.2015 alle ore 03:10:51 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

So che pu essere dura, ma se sei mossa dall'amore per Dio nella tua scelta e continuerai cosi, stai certa che ne vedrai i frutti.  Stare soli nella stessa casa sicuramente il modo piu' facile per cadere in tentazione. Se stai scoprendo Dio, non lasciare che nulla in questo momento ti allontani da Lui,  c' tanto da scoprire e al tempo opportuno potrete vivere un'intera vita insieme, se deciderete di impegnarvi nel matrimonio.  Sorriso
Loggato
Fox
Membro
***





   
WWW    E-Mail

Posts: 99
Re: Convivenza...
« Rispondi #9 Data del Post: 28.01.2015 alle ore 12:55:53 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ciao All non ho capito una cosa che cos che " fa cos male?" Sorriso
Loggato
Virus
Membro supporter
*****



He died for me... and now I live for Him!

   
WWW    E-Mail

Posts: 5829
Re: Convivenza...
« Rispondi #10 Data del Post: 29.01.2015 alle ore 16:08:25 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 21.04.2010 alle ore 11:08:50, All for love wrote:
Sorriso
Lo ...ma crede che la purezza basti, e che tutto il resto artificio dell'uomo...!

Un altro aspetto da considerare, forse, sarebbe quello della testimonianza che si da non essendo sposati ma vivendo insieme... questo non artificio umano... dare una buona testimonianza sia ai fratelli e sorelle che ai non credenti biblico! Occhiolino
« Ultima modifica: 29.01.2015 alle ore 16:08:34 by Virus » Loggato

Nessuna parola cattiva esca dalla vostra bocca, ma se ne avete una buona per l'edificazione, secondo il bisogno, ditela affinch conferisca grazia a quelli che ascoltano ( Efesini 4:29 )
Virtuale
Membro familiare
****



Abbi fiducia in Ges

   
WWW    E-Mail

Posts: 3189
Re: Convivenza...
« Rispondi #11 Data del Post: 17.04.2017 alle ore 10:40:34 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 20.04.2010 alle ore 19:25:28, All for love wrote:
Ciao a tutti!
Volevo un consiglio che non so davvero a chi chiedere...e allora ho pensato di rivolgermi a qualcuno di pi esperto di me.
Da poco meno di un anno convivo con il mio ragazzo, all'inizio era tutto "normale", stavo bene..Dopo pochi mesi, per, la mia vita totalmente cambiata. Ho conosciuto Dio ed ho chiesto a lui di scrutare nel mio cuore pi a fondo possibile e di togliere da me tutto ci che non va.
In un primo momento la nostra e stata una "convivenza-pura" per cos dire, ma poi mi sono resa conto che era comunque ambiguo vivere nella stessa camera, come sposati, ma contemporaneamente come fratelli. Cos ho deciso di andarmene, e tornare a casa dai miei genitori (che tra l'altro premono moltissimo).
Prima di muovermi, per, vorrei un parere di chi pi esperto di me...Se questa la decisione giusta, perch fa cos male?!

...io non sono pi esperta di te....ma la tua reazione.....il Signore la ricompenser grandemente.....
...perch in generale....chi convive non vuole sentir parlare di Dio.....per timore che la coscienza lo richiami....e non trovano pi "pace" finch se ne dimenticano......ma nel fondo pi profondo...l.....rimane una fiammella....che il senso di giustizia che abbiamo tutti...ma che viene represso quando rifiutiamo di praticare il bene....
« Ultima modifica: 17.04.2017 alle ore 19:56:13 by Virtuale » Loggato

"Zia, ma quando Ges risorto ha fatto il buco nell`ozono ? " (bambino) di Tony Kospan.
Grande_Puffo
Membro familiare
****




W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 2319
Re: Convivenza...
« Rispondi #12 Data del Post: 30.10.2017 alle ore 13:59:23 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 21.04.2010 alle ore 11:22:59, eliseob. wrote:

Condivido in tutto quanto detto da Andrea.
 
Cara Mary, vero che "la purezza" potrebbe "bastare", anche se come detto da Andrea, la "purezza" comporta prima di tutto l'ubbidienza alla Parola, ma oltre a questo, secondo me, un rapporto di quel genere, un "vivere" sotto lo stesso tetto come "fratelli", a lungo andare danneggerebbe irrimediabilmente il rapporto di coppia (uomo/donna).

Alla lunga si, ma a me non piace mai essere ultimativo. Con le ragazze che avevo conosciuto prima di mia moglie sono sempre andato in vacanza di coppia senza farmi tanti problemi per il fatto di stare da soli nella stessa stanza. Un paio di volte era anche stata l'occasione per una buona testimonianza.
 
Quando ho conosciuto mia moglie lei viveva da sola dall'et di 18 anni causa pessimi rapporti con i genitori, mentre io vivevo ancora con i miei. Visto che soffriva un po' di solutudine ho subito iniziato a passare molto tempo con lei (notti comprese).
 
In realt credo di averla "sedotta" proprio con il mio atteggiamento.  Pochi giorni dopo averla conosciuta mi sono fermato da lei un sabato sera. Probabilmente si aspettava l'ennesimo maschietto pronto a saltarle addosso, invece non ho neanche cercato di metterle le mani sotto la camicia da notte. La matina dopo si messa a sbaciucchiarmi dicendo che ero sicuramente l'uomo della sua vita.
 
Con me ha vissuto una specie di "seconda verginit", e si trovata benissimo.  
 
Con questo non sto dicendo che sia meglio fare come me, ma non credo che vada neanche demonizzato. Chiaramente non ha senso tirare avanti per degli anni, a lungo andare pu effettivamente danneggiare il rapporto di coppia, per ci possono anche essere dei casi in cui utile.
Loggato
Cristovive78
Osservatore
*



Tutto posso in colui che mi fortifica

   
WWW    E-Mail

Posts: 10
Re: Convivenza...
« Rispondi #13 Data del Post: 01.11.2017 alle ore 12:16:46 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

sopra questo argomento il nostro pastore ci insegna che non ammesso che una sorella sia da sola in casa ne col pastore ne con un fratello perche da noi sucesso che un fratello e sorella si sono innamorati pero si frequentavano in privato da soli ed sucesso un paio di volte quello che non gradito a Dio senza essere sposati e adesso si vedono lo stesso pero ognuno sono in diverse chiese infatti poteva il pastore anche mandarli via dalla chiesa perche non obbidirono e alla fino non sono rimasti insieme o sposati anche i cristiano fanno errori lei non tutt'ora seria.
Loggato
Grande_Puffo
Membro familiare
****




W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 2319
Re: Convivenza...
« Rispondi #14 Data del Post: 01.11.2017 alle ore 17:52:07 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 01.11.2017 alle ore 12:16:46, Cristovive78 wrote:
sopra questo argomento il nostro pastore ci insegna che non ammesso che una sorella sia da sola in casa ne col pastore ne con un fratello

E chi lo dice? L'undicesimo comandamento? -) Certi pastori sono peggio del Papa. Triste Io se mi avessero detto una cosa del genere me ne sarei andato senza neanche salutare. Se non ti fidi di me non puoi essere il mio pastore. Se ti dico che siamo  stati due settimane al mare da soli, ma non abbiamo fatto niente di proibito ci devi credere, se no hai sbagliato mestiere. Dovevi lavorare nell'inquisizione.
 
Naturalmente ci si deve intendere su cosa sia "proibito".
Loggato
Pagine: 1 2  torna su Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy