Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Famiglia, sessualit, medicina e disabilit
(Moderatori: saren, andreiu, Marmar)
   Il valore della purezza ormai perduto
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 2 3 4 5  vai in fondo Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Il valore della purezza ormai perduto  (letto 3262 volte)
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il valore della purezza ormai perduto
« Rispondi #30 Data del Post: 29.03.2020 alle ore 18:22:37 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 29.03.2020 alle ore 16:21:40, Artic wrote:
.... senza avallarsi delle Sacre Scritture ma facendo un ragionamento generico, umano.

 
se vuoi fare un ragionamento umano non devi tirare in ballo Ges denigrandolo, Ges non un uomo come me e te, Ges Dio e noi non dobbiamo nominarlo invano, figuriamoci ad accusarlo di non darci quello che ci piace pur se legittimo
 

Quote:

Vorrei che si evitasse una polemica per ogni mia affermazione. Ripeto, troppo facile risolvere tutto con dei versetti presi qua e l,
 
quelli che tu chiami versetti presi qua e l sono La Parola di DIO ed in quanto tale indiscutibile, almeno per noi credenti.
Quote:

 
cercher di parlarne con chi di dovere, con chi ha un atteggiamento e una conoscenza della religione pi neutrale.

 
questo sicuro, il ladro si diletta con i ladri, il tossico si circonda di tossici, l'ateo va d'accordo con gli atei ecc.

Quote:

 E soprattutto senza provocatori-prevaricatori, perch il fanatismo non ha nulla a che vedere con la religione, ma io soprattuto NON VOGLIO avere nulla a che vedere con questi soggetti...
 
 
grazie per avermi definito "soggetto", infatti con te non sono un fratello. Mi sarei offeso se me lo avesse detto un caro fratello in Cristo.

Quote:

Dunque io ho portato sul Forum un problema che nessuno pu negare, ovvero che nel mondo cristiano i valori della verginit e della castit si sono completamente persi.

 
che viviamo gli ultimi tempi siamo consapevoli, come lo siamo sul fatto che alla fine solo un piccolo gregge si salver. Quindi dire che la maggioranza un p marcia non scopri nulla, gi stato scritto 2000 anni f.
E poi come da me scritto ed anche da leona, il problema non assoluto perch personalmente conosco tanti bravi ragazzi che hanno ottenuto quello che tu desideri.

Quote:

... nonostante tutto affermare di essere un credente vero e saldamente innamorato di Ges.

 
quando si ama si rispetta, si soffre ma non si tradisce. Tu Ges l'hai gi tradito scrivendo quello che hai scritto
 

Quote:
E non iniziate a mettere in ballo i martiri, io non sono un martire, io non punto alla santit, io sono un ragazzo normale che vuole una vita normale.

se non sei santo non puoi essere salvato. Il Signore ha detto siate santi perch Io sono Santo.

Quote:

Se voi avete accettato di fare i martiri bene, queste sono scelte vostre, ma non potete obbligare gli altri a farlo facendoli sentire nello sbaglio nel caso si ribellassero.

 
tu stai obbligando gli altri ad abbandonare Ges perch non soddisfa le tue esigenze, pur legittime che siamo.

Quote:

Ora, passiamo al "tradimento".
Partiamo dal presupposto che Dio uno solo, ed uguale per tutti. Le religioni sono un mezzo per arrivare a Lui. Inoltre, nel mio caso, stiamo parlando di una religione monoteista, una sorella del Cristianesimo. Cos come lo l'Ebraismo.

 
e qui passiamo alla predicazione dell'ecumenismo, cio per gli addetti ai lavori la religione di satana.
Chi ti ha messo su questa strada?

Quote:

Ho sempre pensato che il mio essere "cristiano" sia dovuto ad una mera casualit. Fossi nato in Marocco sarei stato musulmano, fossi nato in Israele ebreo, fossi nato in Giappone buddhista.  
Non c' un merito o un demerito, perch col senno di poi ci riteniamo tutti "fortunati" e onorati di aver fatto delle scelte: io ho l'onest di ammettere che la religione cristiana non stata scelta da me, ma l'ho "subita" fin da piccolo essendo nato in una famiglia credente ed essendo nato in Italia.

 
ragionamento pseudologico per aumentare il tiro verso l'ecumenismo.
Voglio ricordarti che i cristiani sono sparsi in tutto il mondo.

Quote:

 Non si pu sentenziare il tutto con dei versetti presi qua e l. Parliamo di un Dio misericordioso, che ascolta tutti, che cammina sempre a fianco dei propri figli senza abbandonarli mai.  
Dio perdona anche il peccatore peggiore al mondo, MA ad una condizione, mediante il ravvedimento e la fede nel sangue di Ges.
Non ci sono altre vie, neanche come scrive qualcuno che la via una particolare chiesa o denominazione.

Quote:
 
Qui siamo agli antipodi dei concetti di libert e felicit, per la serie "Sei libero di fare come vuoi finch fai come dico io".

veramente finche fai come dice il Signore. Ges ha detto non chi dice Signore, Signore sar salvato ma chi f la volont del Padre Mio.
 

Quote:
Hai fatto del bene al prossimo quando hai potuto? Hai rispettato gli altri esseri viventi? Ti sei comportato correttamente seguendo le leggi etiche-morali-spirituali? Ti sei preso cura della tua famiglia cercando di insegnare ai tuoi figli i sani valori? Hai guadagnato da vivere onestamente?

 
salvati per le opere quindi.
Sbagliato, salvati per fede e chi ha fede ha anche opere degne della fede.
 

Quote:
E se ci fate caso, TUTTE LE RELIGIONI DEL MONDO si basano su questi insegnamenti. TUTTE.

 
ECUMENISMO = RELIGIONE DI SATANA
 

Quote:
Cosa se ne fa di un uomo solo, frustrato, che arriva quasi ad "odiare" la religione in cui nato e che non ha potuto seguire altre vie per non subire la sua vendetta?  
E' cos che ama essere servito? E' cos che lui mi ha reso "libero" facendosi crocifiggere?

 
Leggi la Bibbia, c' scritto come Dio ama essere servito
 
shalom
Loggato
Liuk
Membro
***



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 99
Re: Il valore della purezza ormai perduto
« Rispondi #31 Data del Post: 29.03.2020 alle ore 19:15:56 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

@ Caro Artic, non credo che qui nessuno ti capisca. Anzi... ma proprio perch si in un forum evangelico, non credo troverai persone che "ragionano come il mondo" o che prendano modelli di riferimento diversi da quelli contenuti nella Parola, la quale non cambia in base ai tempi ma come vale ieri, vale oggi, e dice chiaramente che gli immorali e i fornicatori se non si ravvedono e rivedono le loro posizioni non entreranno nel Regno di Dio (vedere 1 Corinzi 6:9-10; Apocalisse 22:15 ecc. )...quindi che viviamo tempi difficili non una novit, era tutto predetto stando alla Bibbia (vedere 2 Timoteo cap.3)  
 
Un cristiano non deve dare peso al giudizio dei suoi simili. Se hai trovato persone che dicono di amare Dio ma poi ignorano le sue disposizioni, puoi provare a fare questo:
 
2Timoteo 3:16
Ogni Scrittura ispirata da Dio e utile a insegnare, A RIPRENDERE, A CORREGGERE, a educare alla giustizia.
 
....oppure cerchi un nuovo ambiente, dove l'essere vergini non visto come uno scandalo. Resta comunque imprescindibile l'invito a leggere e osservare la Parola perch Dio e suo Figlio devono restare al centro della nostra vita e dei nostri pensieri.
« Ultima modifica: 29.03.2020 alle ore 19:17:17 by Liuk » Loggato
Leona
Membro familiare
****



Ges vita e luce

   
WWW    E-Mail

Posts: 378
Re: Il valore della purezza ormai perduto
« Rispondi #32 Data del Post: 29.03.2020 alle ore 19:34:04 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Caro Artic, con quanta amarezza ho letto il tuo ultimo intervento, poich da esso traspare tutta la tua infelicit, disperazione ed anche confusione.
Forse la ricerca di una ragazza con la quale dividere la tua vita, soltanto la punta delliceberg del tuo dolore. Ci di cui hai bisogno di conoscere il nostro Signore Ges Cristo e della pace che lincontro con Lui da a coloro che lo amano.
Mi permetto ancora consigliarti di chiuderti nella tua camera, prendere il Nuovo testamento, leggerlo con umilt di cuore, pregando che lo Spirito ti aiuti a capire il messaggio salvifico.
Non aver timore. Cerca la Parola di Dio e la troverai.
 
Loggato

Ecco, io sto alla porta e busso: se qualcuno ascolta la mia voce e apre la porta, io entrer da lui e cener con lui ed egli con me (Ap 3:20)
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il valore della purezza ormai perduto
« Rispondi #33 Data del Post: 29.03.2020 alle ore 21:54:51 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 29.03.2020 alle ore 19:34:04, Leona wrote:
Caro Artic, con quanta amarezza ho letto il tuo ultimo intervento, poich da esso traspare tutta la tua infelicit, disperazione ed anche confusione.

 
vedi leona, la mia amarezza per le offese che rivolge al mio e tuo  Signore Ges.
Chi ama suo fratello pi di m non degno di me, dice Ges. Quindi dovendo scegliere naturalmente scelgo Cristo.
 
Ges dice di amare i nemici, ma di odiare il peccato.
Se lui pecca offendendo Dio non lo posso allisciare (uso un termine paesano) ma riprenderlo.
 
Lui venuto a predicare eresie e non a chiedere consigli.
Lui detta le sue regole e noi le dobbiamo avallare. Guai a non essere d'accordo.
Come scritto non un depresso. Non ho esperienza personale di cosa sia la depressione (grazie a DIO) ma leggo e studio molto.
Un depresso non ha la grinta che ha lui. Lui scrive e ragione da condottiere volendo che noi lo seguiamo nei suoi sproloqui contro Ges.
Lui dice di non essere santo, dice di non voler essere martire per il nome di Ges.
Cosa abbiamo in comune?
Larga la via che porta alla perdizione e che non ricominciasse la politica della moglie immacolata che dice (?) di non trovare.
E se anche fosse perch deve bestemmiare e rinnegare Ges?
Se passiamo questa tesi qualunque cristiano se perde il lavoro, se gli va all'asta la casa, se si ammala gravemente, se viene perseguitato, se viene lasciato dal coniuge (tutte cose che possono accadere) dovrebbe bestemmiare Ges e farsi mussulmano.
 
Non gli dico di non scrivere, come ha fatto lui con me, gli dico semplicemente di convertirsi come avete detto tutti voi con parole pi pacate.
 
Shalom
 
Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il valore della purezza ormai perduto
« Rispondi #34 Data del Post: 29.03.2020 alle ore 23:11:51 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

artik propone un modello monoteista dove c' un solo Dio e ognuno lo chiama come vuole,
Gli ebrei YHWH, I cristiani DIO o Signore ed anche YHWH per coloro che preferiscono l'originale, i mussulmani allah, i buddisti buddha ecc..
 
Ma Ges dov'?
Sono andato a rileggere gli attacchi; sono solo verso Ges.
 
Ges la pietra d'inciampo per l'ecumenismo, la pietra angolare che i costruttori avevano scartata.
 
Ha iniziato con la storiella della moglie, ha proposto una soluzione nell'islam (per paragonare le religioni) ed arrivato chiaramente  all'ecumenismo ritenendo tutte ugualmente giuste le religioni monoteiste.
 
Attenzione fratelli perch devono arrivare alla religione unica e Ges deve essere tolto. (secondo i loro progetti)
Loggato
Artic
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 13
Re: Il valore della purezza ormai perduto
« Rispondi #35 Data del Post: 30.03.2020 alle ore 06:02:38 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 29.03.2020 alle ore 17:38:46, Robby71 wrote:

Mi dispiace Artic ma per quanto riguarda la salvezza della persona, Dio non valuter nessuna cosa da te citata
Un solo consiglio: leggi la Bibbia

 
Codesta mi nuova. Ma come fai a dire che Dio non valuta nessuna delle cose che ho elencato?
Ma davvero pensate che basta essere all'interno della religione cristiana per acquistare automaticamente la salvezza?
Ci si salva per fede...e le opere di bene? Quelle no? E la religione cristiana, non insegna per caso le azioni che ho appena citato?
 
Va bene difendere a spada tratta la propria religione, ma arrivare a dire che "Sorridenteio non valuter nessuna cosa da te citata (ho citato opere di bene)" pur di darmi contro mi sembra esagerato.
 
« Ultima modifica: 30.03.2020 alle ore 06:17:17 by Artic » Loggato
Artic
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 13
Re: Il valore della purezza ormai perduto
« Rispondi #36 Data del Post: 30.03.2020 alle ore 06:05:06 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 29.03.2020 alle ore 23:11:51, tom_anad wrote:
artik propone un modello monoteista dove c' un solo Dio e ognuno lo chiama come vuole,
Gli ebrei YHWH, I cristiani DIO o Signore ed anche YHWH per coloro che preferiscono l'originale, i mussulmani allah, i buddisti buddha ecc..
 
Ma Ges dov'?
Sono andato a rileggere gli attacchi; sono solo verso Ges.
 
Ges la pietra d'inciampo per l'ecumenismo, la pietra angolare che i costruttori avevano scartata.
 
Ha iniziato con la storiella della moglie, ha proposto una soluzione nell'islam (per paragonare le religioni) ed arrivato chiaramente all'ecumenismo ritenendo tutte ugualmente giuste le religioni monoteiste.
 
Attenzione fratelli perch devono arrivare alla religione unica e Ges deve essere tolto. (secondo i loro progetti)

 
Ascolta, ora mi hai rotto. Se hai intenzione di fare il pagliaccio, lo fai da un'altra parte. Basta con questo fanatismo condito da cattiveria gratuita mettendomi in bocca parole che non ho detto. E basta usare Ges per coprire la tua ignoranza, la tua arroganza, la tua megalomania.
Ti ho invitato a stare lontano dalle mie discussioni, evidentemente hai questa mania di protagonisto dove devi intervenire per offendere, denigrare, mettere in bocca parole che non ho detto influenzando anche il pensiero di altri (vedi il tuo intervento con Leona, assolutamente denigratorio nei miei confronti)
 
Chiedo ai moderatori di intervenire, perch adesso la situazione non pi sostenibile. E se possibile cancellare i suoi interventi offensivi e denigratori, manomessi per farmi passare chiss quale mostro contro Cristo.
 
Il tuo atteggiamento da bulletto ha stancato.
« Ultima modifica: 30.03.2020 alle ore 06:36:48 by Artic » Loggato
Artic
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 13
Re: Il valore della purezza ormai perduto
« Rispondi #37 Data del Post: 30.03.2020 alle ore 06:31:21 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 29.03.2020 alle ore 21:54:51, tom_anad wrote:

 
vedi leona, la mia amarezza per le offese che rivolge al mio e tuo Signore Ges.
Chi ama suo fratello pi di m non degno di me, dice Ges. Quindi dovendo scegliere naturalmente scelgo Cristo.
 
Ges dice di amare i nemici, ma di odiare il peccato.
Se lui pecca offendendo Dio non lo posso allisciare (uso un termine paesano) ma riprenderlo.
 
Lui venuto a predicare eresie e non a chiedere consigli.
Lui detta le sue regole e noi le dobbiamo avallare. Guai a non essere d'accordo.
Come scritto non un depresso. Non ho esperienza personale di cosa sia la depressione (grazie a DIO) ma leggo e studio molto.
Un depresso non ha la grinta che ha lui. Lui scrive e ragione da condottiere volendo che noi lo seguiamo nei suoi sproloqui contro Ges.
Lui dice di non essere santo, dice di non voler essere martire per il nome di Ges.
Cosa abbiamo in comune?
Larga la via che porta alla perdizione e che non ricominciasse la politica della moglie immacolata che dice (?) di non trovare.
E se anche fosse perch deve bestemmiare e rinnegare Ges?
Se passiamo questa tesi qualunque cristiano se perde il lavoro, se gli va all'asta la casa, se si ammala gravemente, se viene perseguitato, se viene lasciato dal coniuge (tutte cose che possono accadere) dovrebbe bestemmiare Ges e farsi mussulmano.
 
Non gli dico di non scrivere, come ha fatto lui con me, gli dico semplicemente di convertirsi come avete detto tutti voi con parole pi pacate.
 
Shalom
 

 
Ti rispondo per l'ultima volta, poi spero che i moderatori facciano il loro dovere. A me basta che tu stia lontano dal mio spazio, perch tu AMI mettere in cattiva luce le persone. E tu saresti fratello in Ges?  
 
Io non sono venuto qui per raccontare eresie ma per mettere in primo piano la mia esperienza. Non ho accusato o bestemmiato Ges in nessun modo, se non farmi domande sul dove fosse quando io avevo bisogno di lui. Non si pu? E' vietato? Siamo in dittatura e non lo sapevo?
 
Io non sono qui per convincere nessuno delle mie ragioni, ma per fare un discorso umano molto generico: capisco che per te, che sei fanatico e megalomane, difficile da accettare ma ricordati che Ges ha basato i suoi insegnamenti sul dialogo e non su atteggiamenti da bulletto, come stai facendo proprio tu.  
 
Ho detto di aver trovato ci che cerco in un'altra religione, e quindi? Devo essere preso di mira e subire la tua rabbia repressa? Se ce l'hai a morte con le altre religioni sono problemi tuoi, cos se hai avuto esperienze di vita pi facili. Io no, ho avuto esperienze negative e ho avuto una vita non felice, e questo non ti consente di giudicami e trattarmi come il tuo zimbello.  
Finiscila con questa storia che io sto facendo proselitismo. Sei tu che parli di Islam da tre pagine consecutive, arrivando a dire che la mia intenzione quella di arrivare alla poligamia. Vergognati.
 
Vuoi fare il martire? Ecco, fallo. MA A ME DEVI LASCIARMI STARE. Tu ancora per la vita delle persone NON DECIDI.
 
Hai detto solo una cosa giusta: IO E TE NON ABBIAMO NULLA IN COMUNE. Perch io, con persone come te che amano sentenziare senza conoscere, che amano condannare solo per il proprio ego, NON VOGLIO AVERE NULLA A CHE FARE, n in questa vita, n nella prossima.
 
Adesso chiedo espressamente ai moderatori: se potete farmi il favore di allontarlo dal mio spazio bene, altrimenti siate liberi di cacciarmi. Grazie.
 
« Ultima modifica: 30.03.2020 alle ore 06:44:29 by Artic » Loggato
Artic
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 13
Re: Il valore della purezza ormai perduto
« Rispondi #38 Data del Post: 30.03.2020 alle ore 07:04:58 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 29.03.2020 alle ore 19:15:56, Liuk wrote:

....oppure cerchi un nuovo ambiente, dove l'essere vergini non visto come uno scandalo. Resta comunque imprescindibile l'invito a leggere e osservare la Parola perch Dio e suo Figlio devono restare al centro della nostra vita e dei nostri pensieri.

 
Liuk, l'essere in un forum Evangelico non vuol dire negare il diritto alla parola, non vuol dire non poter avere un dialogo senza essere provocati, senza essere denigrati, senza che il contenuto del nostro messaggio venga manomesso per farci risultare dei bestemmiatori, coinvolgendo altri utenti a giudicarci e sentenziarci.
Ho fatto un discorso molto generico, da sportivo e non da tifoso, ma non bastato per non prendermi insulti. Non si pu dire nemmeno la cosa pi pura ed innocente qui dentro che si viene ripresi ed etichettati.
E parlo di discorsi umani, che ogni essere umano ha il diritto di fare. Con la scusa di difendere Ges qui dentro consentito offendere, avere atteggiamenti megalomani, prevaricatori, a mo' di capobranco.
Se questo un Forum dove bisogna essere tutti perfetti, e guai, GUAI, ad avere la propria idea allora giusto che ad andarmene sia io. Io non voglio essere lo zimbello di nessun fanatico.  
D'altronte che fossi lo zimbello di turno me ne ero accorto quando frequentavo gli ambienti cattolici, dove dovevo pensarla come loro oppure non ero considerato un "vero cattolico" e venivo sbeffeggiato per ogni cosa. Lo stesso sta accadendo qui dentro.  
Io non ho bisogno di mettere Ges come scudo per coprire le mie debolezze e i miei fallimenti. Io sono quello che sono, nel bene o nel male, mai mi permetterei di giudicare una persona "in nome di Ges".  MAI.
 
Ora, io un'ambiente dove essere vergini non visto come un problema l'ho trovato. Per vedi, non va bene.  
Non va bene nemmeno seguire gli insegnamenti di Ges nella vita quotidiana anche se si di altre religioni, eh no, perch a quel punto Dio non considera valide quelle azioni (vedi risposta di Robby71).
 
Qui siamo al limite del terrorismo psicologico.  
Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il valore della purezza ormai perduto
« Rispondi #39 Data del Post: 30.03.2020 alle ore 08:14:44 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 30.03.2020 alle ore 06:05:06, Artic wrote:

 
Ascolta, ora mi hai rotto. .....
 
......Chiedo ai moderatori di intervenire, perch adesso la situazione non pi sostenibile. E se possibile cancellare i suoi interventi offensivi e denigratori, manomessi per farmi passare chiss quale mostro contro Cristo.
 
Il tuo atteggiamento da bulletto ha stancato.

 
E' uscita la tua vera natura,
 
Lo dicevo io che eri venuto da leader.
 
Vuoi dettare l'agenda a Ges ed anche ai moderatori..
 
Dovremmo rispondere " SI CAPO
 
Ravvediti e datti una calmata che sei accelerato non depresso.
 
 Sorridente Sorridente
« Ultima modifica: 30.03.2020 alle ore 08:20:41 by tom_anad » Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7863
Re: Il valore della purezza ormai perduto
« Rispondi #40 Data del Post: 30.03.2020 alle ore 08:27:54 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Artic, tu hai tutte le ragioni del mondo, tu sei un essere umano, una persona, quindi sei libero per natura, tu puoi fare ci che vuoi della tua vita e nessuno ha il diritto di giudicare le tue scelte, a meno che non violino le leggi vigenti nello stato in cui vivi.
 
Se non trovi nelle comunit cristiane il posto che ti pi adatto, scegli qualcosa di alternativo che pi si addice al tuo "sentire", sei liberissimo di farlo, nessuno ti pu giudicare, poich l'unico giudice e sar solo Ges, solo a lui tutti quanti dovremo rendere conto.
 
Quindi, se secondo il tuo modo di vedere, pi giusto vivere in contesti diversi da quello cristiano fallo pure: per, sinceramente, se cercavi una giustificazione ad aderire all'islam per trovare una moglie pura, devi convenire, con tutti noi, che questo forum non era la scelta pi adatta.
 
Con questo sono contento della fiducia che ci hai accordato.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7863
Re: Il valore della purezza ormai perduto
« Rispondi #41 Data del Post: 30.03.2020 alle ore 08:29:18 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Tom_anad, devi darti una calmata, prendi della camomilla se necessario ma devi dartela, se vuoi restare tra noi.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il valore della purezza ormai perduto
« Rispondi #42 Data del Post: 30.03.2020 alle ore 08:33:26 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 30.03.2020 alle ore 08:29:18, Marmar wrote:
Tom_anad, devi darti una calmata, prendi della camomilla se necessario ma devi dartela, se vuoi restare tra noi.

 
LE COSE CHE BISOGNA CONOSCERE ED ACCETTARE PER PARTECIPARE AL FORUM
 
Nel pregarti di leggerle con molta attenzione, ti ricordiamo che la partecipazione alla community subordinata alla loro esplicita approvazione da parte tua.
 
Lo scopo della community di favorire il dialogo tra le diverse denominazioni cristiane che accettano i nostri punti di fede (vedi di seguito). Coloro i quali non accettassero il nostro "credo" sono comunque i benvenuti come membri e partecipanti alle varie discussioni, ma richiediamo che rispettino questo credo anche se non lo condividono.
 
PUNTI DI FEDE
Crediamo che la Bibbia sia l'ispirata Parola di Dio e l'unica autorit finale per la fede cristiana  
Dio, il Creatore di tutte le cose, esiste eternamente in tre persone distinte: Padre, Figlio e Spirito Santo.  
Ges Cristo il Figlio eterno di Dio. Perfettamente Dio e perfettamente uomo. venuto sulla terra, ha vissuto una vita senza peccato, risorto fisicamente dopo la sua morte ed tornato in cielo.  
L'uomo si ribellato contro Dio, accettando il male e andando incontro alla sofferenza  
La vittoria sul male operata da Ges Cristo si realizza solo in chi crede in Lui, e non nel mondo, che continua a giacere nel peccato  
Il credere nel sacrificio e nella resurrezione di Ges Cristo l'unica condizione, necessaria e sufficiente, per la salvezza di ogni uomo e permette di rinascere nello Spirito  
Non accettiamo legami con sistemi di salvezza che pongano altre condizioni  
La nuova nascita nello Spirito si manifesta in un nuovo atteggiamento di carit verso il prossimo ed in comportamenti concordi all'insegnamento biblico
 
CONTENUTI NON AMMESSI
Non saranno ammessi thread aperti con il solo evidente scopo di utilizzare il forum come veicolo di propaganda e diffusione di dottrine e/o convinzioni contrarie ai nostri punti di fede. Non ammessa alcuna attivit di proselitismo in favore di gruppi o confessioni religiose che non possano riconoscersi nei nostri punti di fede. Inoltre, non saranno ammessi messaggi tendenti ad incoraggiare l'abbandono di chiese, denominazioni o altre realt evangeliche comunque denominate, in favore di altre realt, anche se nello stesso ambito evangelico.
« Ultima modifica: 30.03.2020 alle ore 08:34:44 by tom_anad » Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il valore della purezza ormai perduto
« Rispondi #43 Data del Post: 30.03.2020 alle ore 08:43:40 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 30.03.2020 alle ore 08:29:18, Marmar wrote:
Tom_anad, devi darti una calmata, prendi della camomilla se necessario ma devi dartela, se vuoi restare tra noi.

 
quindi ha pi valore il pensiero di chi istiga a trovare una morale migliore nell'islam che chi difende Cristo?
 
staremo a vedere, ma Ges non me lo potete offendere, mai, a qualsiasi costo.
Vuoi bannarmi per la difesa di Cristo?
Fallo  nel tuo potere anche se non nel regolamento, quindi se lo vuoi fare sar un abuso, ma ne ho subiti tanti per il nome del Signore, uno in pi non cambia nulla.
 
Che Dio ci benedica tutti.
Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Ges+ritorna
WWW    E-Mail

Posts: 1094
Re: Il valore della purezza ormai perduto
« Rispondi #44 Data del Post: 30.03.2020 alle ore 09:03:36 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 30.03.2020 alle ore 06:31:21, Artic wrote:

 
Ti rispondo per l'ultima volta, poi spero che i moderatori facciano il loro dovere. A me basta che tu stia lontano dal mio spazio, perch tu AMI mettere in cattiva luce le persone. E tu saresti fratello in Ges?

 
parli di democrazia, di libert, e adesso mi vieti di avere un pensiero diverso dal tuo?
La mia fede opposta alla tua, ed anch'io ho il diritto di scrivere ci che penso. Continua a scrive il tuo pensiero, io scriver il mio.

Quote:

Io non sono venuto qui per raccontare eresie ma per mettere in primo piano la mia esperienza. Non ho accusato o bestemmiato Ges in nessun modo, se non farmi domande sul dove fosse quando io avevo bisogno di lui. Non si pu? E' vietato? Siamo in dittatura e non lo sapevo?

 
chi il vaso per dire al vasaio che fai?  
Leggi la parola, li c' la risposta alla tua domanda.  

Quote:

Io non sono qui per convincere nessuno delle mie ragioni, ma per fare un discorso umano molto generico: capisco che per te, che sei fanatico e megalomane, difficile da accettare ma ricordati che Ges ha basato i suoi insegnamenti sul dialogo e non su atteggiamenti da bulletto, come stai facendo proprio tu.

 
al dil del linguaggio scurrile ritengo che le tue ragioni che hai giustamente espresso non debbano essere necessariamente condivise. Tu vuoi che tutti dicano che giusto il tuo pensiero. Ma questo non confronto, sarebbe servilismo da parte nostra.
Se il tuo ragionamento sbagliato per il mio modo di pensare, ho il diritto di esporlo, oppure devo solo acconsentire come nelle peggiori dittature.

Quote:

Ho detto di aver trovato ci che cerco in un'altra religione, e quindi?  
se rileggi il regolamento che hai accettato per far parte del forum li c' scritto che vietato fare proselitismo di religioni che si discostano dai principi di fede degli evangelici.

Quote:

Devo essere preso di mira e subire la tua rabbia repressa? Se ce l'hai a morte con le altre religioni sono problemi tuoi, cos se hai avuto esperienze di vita pi facili. Io no, ho avuto esperienze negative e ho avuto una vita non felice, e questo non ti consente di giudicami e trattarmi come il tuo zimbello.  
Finiscila con questa storia che io sto facendo proselitismo. Sei tu che parli di Islam da tre pagine consecutive, arrivando a dire che la mia intenzione quella di arrivare alla poligamia. Vergognati.

 
Nessuna rabbia repressa, caso mai la dimostri tu questa tendenza. Io sono Cristiano e se parliamo di fede non posso assolutamente andare d'accordo con chi ha rinnegato il cristianesimo per decidere di passare all'islam.
Se vuoi un discorso spensierato, fuori dalla teologia cristiana, ci sono argomenti che riguardano le pestilenze, il coronavirus, fatti di attualit ecc.. dove la parte teologica minima.  

Quote:

Vuoi fare il martire? Ecco, fallo. MA A ME DEVI LASCIARMI STARE. Tu ancora per la vita delle persone NON DECIDI.

in che modo avrei deciso per la tua vita?
Ricordandoti qualche passo della Bibbia?
Ma la Bibbia la Parola di DIO non la mia. Vuoi contendere con DIO?
Quote:

 
Hai detto solo una cosa giusta: IO E TE NON ABBIAMO NULLA IN COMUNE. Perch io, con persone come te che amano sentenziare senza conoscere, che amano condannare solo per il proprio ego, NON VOGLIO AVERE NULLA A CHE FARE, n in questa vita, n nella prossima.

Quelle che tu chiami sentenze sono scritte nella Bibbia e non certo nel mio volere. Mi spieghi cosa c'entra l'ego con la Legge di DIO?
Quote:

 
Adesso chiedo espressamente ai moderatori: se potete farmi il favore di allontarlo dal mio spazio bene, altrimenti siate liberi di cacciarmi. Grazie.

 
chiedi aiuto perch non hai argomenti validi?
 
Caro artik, se hai argomenti validi, come ho avuto modo di scrivere, continua pure, ma devi sapere che ognuno di noi senza essere offensivo ha il diritto di controbattere e non obbligato a dire, poverino, ha ragione.
Per me non hai ragione, ma devi comprendere che non un giudizio, il frutto del mio ragionamento che vado ad esternare, come anche tu esterni il frutto del tuo.
 
Siamo in democrazia, allora perch vuoi che mi blocchino?
E' vietato avere un intendimento diverso dal tuo?
 
« Ultima modifica: 30.03.2020 alle ore 09:11:41 by tom_anad » Loggato
Pagine: 1 2 3 4 5  torna su Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy