I Forum di Evangelici.net (https://evangelici.net/cgi-bin/forum/YaBB.pl)
Vita di chiesa e cammino cristiano >> Famiglia, sessualità, medicina e disabilità >> ma davvero 10 anni sono troppi?
(Messaggio iniziato da: Azzurra il 20.09.2003 alle ore 00:26:39)

Titolo: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di Azzurra il 20.09.2003 alle ore 00:26:39
sono innamorata di uno splendido ragazzo che mi ama pure lui di un amore unico e speciale,siamo credenti tutti e 2 e vogliamo servire DIO insieme, per tutta la vita, ci siamo prefissati un bel di cose da fare insieme... abbiamo pure lo stesso peso per DIO riguardo alla musica essendo tutti e 2 musicisti... il nostro è unamore speciale, ci conosciamo da poco piu di un anno e abbiamo scoperto che abbiamo davvero feeling su un sacco di cose per non esagerare e dire su tutto ma direi così veramente......
la mia domanda è..... 10 anni sono troppi di differenza tra me e lui??

SONO IO CHE HO 10 ANNI PIU DI LUI.. io ne ho 32 e lui 22.... tra noi non ci siamo creati questo problema ma da un po me lo sono creata io perchè non vorrei che la società forse non pronta a questo tipo di coppia possa giudicare... dico amici, parenti... per ora non è ancora ufficializzato che stiamo assieme perchè stiamo pregando e ci stiamo andando molto piano.. ma quando lo diremo tra poco come la prenderanno? non faranno altro che scoraggiarlo??non voglia che lui soffra a causa mia e sono pronta a farmi da parte .. anche se credo che non sia un caso che ci siamo incontrati... se raccontassimo nei dettagli la nostra testimonianza sono sicura che pensereste come me che c'è tutto un disegno divino dietro per noi...
grazie per avermi ascoltata.. DIO VI BENEDICA, aspetto i vostri pareri ;)

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di pauline il 20.09.2003 alle ore 11:11:49
Non credo che ci sia qualcuno che ti possa dire cosa fare.
10 anni sono tanti e tu lo sai bene, in modo particolare se è lei la più grande. Infatti penso che tra qualche anno, quando la moglie sarà 50enne ed il marito 40enne, la cosa forse peserà di più.
Ma non mi sento di dare alcun tipo di consiglio, non vi conosco, non so nulla della vostra vita, del vostro carattere, dell'ambiente in cui vivete.
Che dire... è forse scontato consigliarvi di pregare insieme e di mettervi all'ascolto di Dio, ma è necessario.
Inoltre se ci fosse vicino a voi una persona di cui avete fiducia, a cui confidare i vostri dubbi e con cui parlare apertamente sarebbe magnifico.
Un abbraccio - pauline :)

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di Azzurra il 20.09.2003 alle ore 11:38:29
io dimostro molto meno della mia età, almeno quando tentano di indovinare mi danno sempre 5 anni meno .. questo mi fa pensare che anche un domani possa essere così... e poi se no non credo che lo avrei colpito così tanto, non aveva mai avuto interessi per ragazze piu grandi di lui

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di Venzo81 il 20.09.2003 alle ore 11:45:53
Pace a tutti.
Sono anch'io un po' perplesso sulla differenza d'età, però la prima cosa da fare, prima di guardare la carta d'identità e di pregare, come già state facendo. Bravi! Il Signore vi risponderà sicuramente. Perseverate nella preghiera e farete la cosa migliore.
Pace

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di Zschech il 20.09.2003 alle ore 22:30:21

on 09/20/03 alle ore 11:45:53, Venzo81 wrote:
Pace a tutti.
Sono anch'io un po' perplesso sulla differenza d'età, però la prima cosa da fare, prima di guardare la carta d'identità e di pregare, come già state facendo. Bravi! Il Signore vi risponderà sicuramente. Perseverate nella preghiera e farete la cosa migliore.
Pace


sono pienamente d'accordo con te, inoltre conosco già altri casi del genere prossimi al matrimonio (felicemente)

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di Azzurra il 20.09.2003 alle ore 23:15:02
vi ringrazio per le risposte... noi stiamo pregando incessantemente, non usciamo insieme nemmeno il sabato e la domenica, ci sentiamo telefonicamente un sacco  e preghiamo insieme a volte anche tramite il telefono... ci andiamo piano e cerchiamo conferme da parte di DIO anche se siamo innamoratissimi..... l'ultima cosa che vogliamo è appunto uscire dalla SUA volontà e sappiamo che l'unica cosa da fare e pregare, pregare, pregare e aspettare

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di ScorpCH il 20.09.2003 alle ore 23:29:12
...se e la volonta di Dio, l'eta non fa differenza :)  La cosa difficile e: sapere cosa e che vuole Dio senza che si intromettano i propi desideri.
Pero vedo che gia state fare le cose per bene, sono sicuro che Dio vi dara una risposta! :)

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di Virus il 21.09.2003 alle ore 11:00:12
Indubbiamente fate bene a pregare e ricercare la volontà di Dio.
Ma dalle tue parole noto che avete paura di quello che la gente può pensare, magari di quello che il vostro pastore o gli anziani della vostra chiesa possano pensare.
Non è un buon segnale questo, perchè credo che in amore non importa quello che la gente dice!
Se è la volontà di Dio, la gente potrà dire quello che vuole. Sta a voi essere saggi e cercare di capire la perfetta volontà del Padre (come Cristo ardeva di fare).

Parlatene con qualcuno, se avete dei consulenti per le coppie nella vostra chiesa o con il vostro pastore.

Se i tuoi dubbi sono arrivati in questo forum è indice che avete bisogno di un aiuto, o semplicemente di qualcuno che ascolti la vostra storia.

Non credo che la differenza di età possa essere un problema, come credo che lo possa essere: il tutto dipende da voi, da come gestirete nel tempo il vostro rapporto.

Secondo me avete bisogno di qualcuno con cui consigliarvi, ma deve essere qualcuno che vi conosce bene e che vi è vicino.

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di Azzurra il 21.09.2003 alle ore 22:23:27
grazie per i consigli.. cmq non è paura di quello che dice la gente... ho solo un po di timore per i nostri genitori, specie per i miei che sono abbastanza all'antica.... ma da un lato invece sono fiduciosa che come DIO ci ha guidato fino ad ora in ogni cosa ce lo farà capire anche in questo modo secondo i suoi tempi e che LUI preparerà i cuori dei nostri familiari...

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di linchen il 21.09.2003 alle ore 22:49:42
Proprio ieri ho conosciuto una splendida vecchietta credente di 88 anni. Eravamo ad una festa di matrimonio ed... eccola li'... tutta carina, elegante... con occhi pieni di gioia ed un umorismo fresco ed incredibile.
Mi ha raccontato che non puo' uscire spesso di casa perche' deve prendersi cura del marito che e' parecchio piu' giovane di lei. ;) ;) ;)
Il "giovanotto" e' restato a casa e ... la moglie vecchietta e' venuta al matrimonio...;)

Linchen

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di Sabato il 22.09.2003 alle ore 12:39:08
Azzurra, se state pregando il Signore di cosa hai timore? Non è il Signore che vi ha messo insieme? Ho hai fede oppure no!

Ma se hai dei dubbi allora io non posso che confermare quello che ho detto in un altro tred.

Quando lui sarà 45 enne ancora di bell'aspetto e, se sarà ancora amabile, tu ti sentirai in grande difficoltà

Io consiglio il contrario: lui più anziano di lei anche con 10 anni di differenza.
Quando l'uomo ha 45 anni e la moglie 35, accade che l'uomo si lega maggiormente alla moglie e ne scopre ancora pregi e bellezza.
La moglie si sente ancora desiderata e coccolata.

Invece al contrario l'uomo 35 enne (anche se cristiano) avrà occhi per le giovani raggazze di 25 anni. (non credere a quelli che si rivestono di santità, l'uomo è attrato dalle donne per volere di Dio: altrimenti la razza umana si sarebbe estinta).
Lui dovrà ricalcitrare contro gli istinti seguendo gli insegnamenti dello Spirito Santo. Ma dovrà ricalcitrare! Tu ti accorgerai dei suoi sforzi e delle sue tensioni
e ti sentirai essere un peso per lui.
Lui ti amerà, ma come una sorella, non come una amante.
Sarà un legame affettivo privato della passione sessuale.
Rimmarranno in lui solo i ricordi del periodo del fidanzamento e dei primi anni di matrimonio. Ti amera come un fratello ama la sorella.
Un uomo a 45 anni può ancora prendere delle cotte, desiderare una donna.....
mi fermo auto censurandomi.

MA molti mi diranno : ma un vero cristiano non fa certe cose e i suoi desideri sono in cristo.
E io allora rispondo: allora il problema dell'età non esiste: è un falso problema.

Scusami, ma se hai scritto in questo forum devi pure accettare opinioni contrastanti dalle tue.

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di alina il 22.09.2003 alle ore 13:52:13
L'amore non ha età... Lo so che si tratta di un proverbio che si dice solo a parole, ma io ci credo... Forse soffrirete un po' quando maschererete il vostro amore di fronte agli altri, ma lo stesso amore sorpasserà tutto e ne uscirete felici, magari più di prima... E poi Dio vi aiuta, no? Vi auguro tanta felicità in Cristo!! -Alina-

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di alina il 22.09.2003 alle ore 13:55:23
Aggiungo inoltre...che per me Sabato è stato un po' drastico... Dio è potente e se vi ha messi insieme vi eviterà problemi di quel genere... che poi, detto palesemente, son problemi che ci potrebbero essere in qualunque coppia, indipendentemente dall'età... Ma Dio è la nostra forza, no?

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di loretta il 22.09.2003 alle ore 14:22:27

Quote:
Un uomo a 45 anni può ancora prendere delle cotte, desiderare una donna.....
mi fermo auto censurandomi.


come dire che Azzura a 45 anni non potrebbe piu' prendersele? Su cosa ti basi per affermare questo?

Uomo 45 e donna 55, perchè dovrebbero esserci problemi?
Dipende dalla donna e dall' uomo.
Ci sono coppie , uomini e  donne della stessa eta' o donna piu'  giovane, moglie o marito fantastico che si odiano a morte e si lasciano perchè hanno trovato un' altro/a, magari piu' vecchio o vecchia ma ........."che li capisce". Cosa c' entra?

per me è solo una questione etica e di.... mercato, mi sembra piu' giusto che si scelga nella propria generazione per rispetto alla prossima.

Comunque......... 22 anni sono pochini se la donna ne ha 32. Una diversita' di esperienze a quell' eta'.
In Italia una persona di 22 anni è .....è.........è...........
insomma molto giovane.
Consiglio di aspettare per vedere se questi sentimenti resistono al tempo.

Ad entrambi.

Tanto per essere sicuri.

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di Sabato il 22.09.2003 alle ore 14:53:44
Cara loretta è vero che ci sono coppie coetanee che hanno problemi.

Tuttavia la probabilità di insuccessi secondo me è maggiore per una coppia assortita in questo modo lei 35 enne e lui 25enne.

Io, più o meno, sono un Ventixxxxx-enne e la testa pazza che ho mi spinge a sconsigliare una relazione del genere.

Ma se è il Signore che ha unito allora noi stiamo solo a chiacchierare e a perdere tempo.

Se invece non si sa se il Signore si è interessato alla cosa, allora io sconsiglio.

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di Azzurra il 22.09.2003 alle ore 16:24:39

on 09/22/03 alle ore 14:22:27, loretta wrote:
In Italia una persona di 22 anni è .....è.........è...........
insomma molto giovane.
Consiglio di aspettare per vedere se questi sentimenti resistono al tempo.

Ad entrambi.

Tanto per essere sicuri.



intanto non solo resistono ma dopo un anno il nostro amore è cresciuto in  un modo indescrivibile...  lui cmq anche se ha 22 anni è molto piu maturo della sua età, posso dirlo giusto che sono piu grande e ho più esperienza

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di Azzurra il 22.09.2003 alle ore 16:31:39
caro SABATO sei passato per una situazione simile? o qualcuno di molto vicino a te ci è passato?
Scusa della domanda ma tante volte pensiamo a come potrebbe andare il futuro ma un conto è la teoria e un conto è la storia vissuta...e poi ogni storia è proprio una storia a sè.
Ci avevo gia pensato a questa e ad altre cose, ma mi accorgo che Dio ci ha messo l'una sulla strada dell'altro mentre nessuno di noi due era in cerca dell"anima gemella", ci ha fatto conoscere e guardando indietro ci accorgiamo di come ha guidato tutto e continua a guidare le nostre vite verso la stessa direzione...sembra quasi che fosse gia tutto preparato x noi...

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di Fire_Js il 22.09.2003 alle ore 16:59:21
mia mamma ha 5 anni in piu di mio padre e non sembra proprio.. perchè dimostra molto meno..Azzurra dice di essere una che dimostra meno della sue età.. conosco persone che a 40, 50 anni sono ancora molto affascinanti... ma cmq è vero che l'occhio vuole la sua parte ma non è solo l'aspetto fisico che conta, anzi, quello ad un dato punto passa in secondissimo piano
:)

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di Julia il 22.09.2003 alle ore 20:58:51
Pace azzurra, secondo me non è un problema l'eta,l'importante è che vi amate davvero...e comunque anch'io sono convinta che pregare è la più bella e buona soluzione che possa esistere! :D

Dio benedica te e la tua famiglia!!!

:)

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di Rossella il 23.09.2003 alle ore 01:27:20
Conosco alcuni casi in cui l'uomo, che aveva una donna bella e di 10-20 anni più giovane, l'ha lasciata per mettersi con un'altra più anziana di lui e bruttina, ma comprensiva, capace di condividere i suoi interessi e le sue aspirazioni.

A quanto pare la freschezza non è la sola qualità apprezzabile in una donna.

Però questo dipende molto dal tipo di uomo, da quali sono le sue priorità,  i suoi bisogni e le sue aspettative, perciò è meglio non generalizzare.

Ciao.


Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di pauline il 23.09.2003 alle ore 07:15:28

on 09/23/03 alle ore 01:27:20, Rossella wrote:

Però questo dipende molto dal tipo di uomo, da quali sono le sue priorità,  i suoi bisogni e le sue aspettative, perciò è meglio non generalizzare.

Ciao.

Infatti non è bene generalizzare. Per questo dicevo che non conoscendo Azzurra e il suo ragazzo non è possibile dare consigli precisi.
:)

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di albero_fichi il 23.09.2003 alle ore 08:55:01
Ho concluso da pochissimi giorni una storia, con tutto il dolore che ne consegue.
Vi PREGO: affidatevi al Signore e LUI vi darà il SUO piano.
E' importante fare due cose:
- essere sinceri e disposti ad accettare dal Signore anche una risposta negativa
- chiedete preghiere di intercessione ad altri. Quando si sta "con le mani in pasta" non sempre si riesce a pregare come si dovrebbe
:)

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di pauline il 23.09.2003 alle ore 15:42:42

on 09/23/03 alle ore 08:55:01, albero_fichi wrote:
Ho concluso da pochissimi giorni una storia, con tutto il dolore che ne consegue.

Mi dispiace:(

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di Fire_Js il 02.10.2003 alle ore 12:17:13
conosco una bellissima coppia che lavora nel campo di DIO, lui pastore e lei canta e fanno un sacco di cose assieme e se li vedi sono sempre innamoratissimi l'uno dell'altra...cioè si nota quando una coppia è felice, non c'è nulla da fare...lei ha 10 anni piu di lui :)

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di luciana il 14.10.2003 alle ore 20:26:48

on 09/22/03 alle ore 12:39:08, Sabato wrote:
Azzurra, se state pregando il Signore di cosa hai timore? Non è il Signore che vi ha messo insieme? Ho hai fede oppure no!

Ma se hai dei dubbi allora io non posso che confermare quello che ho detto in un altro tred.

Quando lui sarà 45 enne ancora di bell'aspetto e, se sarà ancora amabile, tu ti sentirai in grande difficoltà

Io consiglio il contrario: lui più anziano di lei anche con 10 anni di differenza.
Quando l'uomo ha 45 anni e la moglie 35, accade che l'uomo si lega maggiormente alla moglie e ne scopre ancora pregi e bellezza.
La moglie si sente ancora desiderata e coccolata.

Invece al contrario l'uomo 35 enne (anche se cristiano) avrà occhi per le giovani raggazze di 25 anni. (non credere a quelli che si rivestono di santità, l'uomo è attrato dalle donne per volere di Dio: altrimenti la razza umana si sarebbe estinta).
Lui dovrà ricalcitrare contro gli istinti seguendo gli insegnamenti dello Spirito Santo. Ma dovrà ricalcitrare! Tu ti accorgerai dei suoi sforzi e delle sue tensioni
e ti sentirai essere un peso per lui.
Lui ti amerà, ma come una sorella, non come una amante.
Sarà un legame affettivo privato della passione sessuale.
Rimmarranno in lui solo i ricordi del periodo del fidanzamento e dei primi anni di matrimonio. Ti amera come un fratello ama la sorella.
Un uomo a 45 anni può ancora prendere delle cotte, desiderare una donna.....
mi fermo auto censurandomi.

MA molti mi diranno : ma un vero cristiano non fa certe cose e i suoi desideri sono in cristo.
E io allora rispondo: allora il problema dell'età non esiste: è un falso problema.

Scusami, ma se hai scritto in questo forum devi pure accettare opinioni contrastanti dalle tue.



Devo dedurre da quello che dici,che un uomo di 60, non possa desiderare più la moglie cinquantenne.
Io e mio marito abbiamo una differenza d'età all'inverso di questa coppia, lui 56  io 46 ( è vero sono più giovane di 10 anni io ), ma posso dirti che lui mi desidera di piu' adesso che 20 anni fa!! Si avete capito bene, perchè il desiderio, anche sessuale, uno dell'altro è cresciuto con il nostro avvicinarci al Signore, che abbiamo conosciuto 11 anni fa, e con l'imparare ad amarci come lui desidera.
Prima era il desiderio fisico, dovuto anche alla giovinezza, adesso è qualcosa di più. Luciana.

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di Sabato il 23.10.2003 alle ore 17:25:15

on 10/14/03 alle ore 20:26:48, luciana wrote:
Devo dedurre da quello che dici,che un uomo di 60, non possa desiderare più la moglie cinquantenne.
Io e mio marito abbiamo una differenza d'età all'inverso di questa coppia, lui 56  io 46 ( è vero sono più giovane di 10 anni io ), ma posso dirti che lui mi desidera di piu' adesso che 20 anni fa!!


Mi sarò espresso male.

Quello che racconti conferma quello che volevo dire: tio marito è fortunato.

Un uomo di 60 anni che vede sua moglie ancora giovane non può che essere contento ed avere ancora pulsioni sessuali più vivide di quelle di un uomo di 60 che ha vicino a se una vecchietta di 70 anni.

Sorelle ultra 60-enni scusatemi.

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di luciana il 27.10.2003 alle ore 10:43:50

on 10/23/03 alle ore 17:25:15, Sabato wrote:
Mi sarò espresso male.

Quello che racconti conferma quello che volevo dire: tio marito è fortunato.

Un uomo di 60 anni che vede sua moglie ancora giovane non può che essere contento ed avere ancora pulsioni sessuali più vivide di quelle di un uomo di 60 che ha vicino a se una vecchietta di 70 anni.

Sorelle ultra 60-enni scusatemi.



Devo dire che mio marito è d'accordo con te !
Tuttavia se può aiutare la sorella posso raccontare di 2 coppie  di credenti, che conosciamo.  
Nel  primo caso,  lei più vecchia lui più giovane;   questa sorella è ossesionata dall'invecchiare, e corre di qua e dila a farsi acconciature di tutti i colori, cambia continuamente abbigliamento e si veste come una ragazzina di 15 anni, col risultato a volte di sembrare un po' ridicola, ( considerando che ha passato i 50 anni). Non voglio criticarla, ma capisco che questo suo atteggiamento sia proprio dovuto alla paura che il marito più giovane, e devo dire anche piacente, si lasci tentare da donne più giovani.
Il secondo caso invece, sempre lei più vecchia lui più giovane,lei vedova lui scapolo, desideravano sposarsi e hanno chiesto il parere al pastore, e lui gli ha detto di no, questo circa 8 anni fa, questi due fratelli continuano a soffrire, non si sono mai sposati con altre persone, e ormai non più giovani ne uno ne l'altro soffrono di solitudine. In base a questi esempi direi che non si può generalizzare, ma chiedere al Signore che ,ci indichi chiaramente se quello è il compagno giusto, e il Signore risponde, senza farci sbagliare. Luciana.

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di Sabato il 27.10.2003 alle ore 13:34:55
Tuttavia se la sorella Azzurra chiede pareri a sconosciuti (tali siamo noi in questo forum) a riguardo dei suoi desideri, allora evidentemente non è follemente accecata dall'amore per buttarsi a capofitto in un matrimonio.

Lei stessa ha dei dubbi...forse già vede nel suo futuro suo marito che sarà ancora un bel giovinotto circondato da belle fanciulle e lei sembrerà la sorella maggiore di lui....e già in lei scocca la scintilla della gelosia.

Io sconsiglio

Titolo: Re: ma davvero 10 anni sono troppi?
Post di flaryl il 08.11.2003 alle ore 16:09:53
Cara Azzurra
vorrei darti anch'io un consiglio fraterno.Il problema secondo me è un altro:non tanto la differenza di età adesso,o che tu invecchierai prima di lui,ma il fatto che il tuo ragazzo ha ancora molti anni davanti a sè prima di definirsi seriamente maturo perchè dovrà vivere delle esperienze che lo formeranno.Probabilmente tu certe cose le hai già vissute e sei matura e pronta per sposarti,ma lui di qui a qualche anno cambierà,sarà diverso per molti aspetti da come è oggi,forse vorrà cose diverse.Quindi la domanda da porre a lui è:se se la sente, se è pronto ad affrontare un futuro con te e a volerti sempre bene come adesso,anche quando sarà più grande e potrà trovarti più matura di lui sotto ogni punto di vista.Se vuole impegnarsi a sposarsi e prendersi questo impegno,allora non è detto che i 10 anni vi dividano.Tanti problemi li devono affrontare le coppie di tutte le età,le tentazioni le può avere anche uno che ha la moglie giovane e bella,e viceversa la donna.C'è un legame che va oltre qualunque differenza di età,lingua,cultura,e si chiama VERO AMORE.Un amore benedetto da DIO.IL Signore come mi è stato testimoniato da tanti fratelli e sorelle è in grado di risolvere anche i problemi pù gravi in una coppia,anche di far tornare il desiderio.Col suo aiuto potete farcela.Ci sono coppie nel mondo che funzionano nonostante lei sia più vecchia di lui e non ce la dovrebbero fare 2 figliuoli di Dio?Se state insieme vuol dire che c'è un affiatamento tra voi,tu mostri pure 5 anni di meno.Il Signore vi farà capire col tempo se è un infatuazione(soprattutto a lui)o amore è vi benedirà grandemente.
Pregherò per te sorella,mi rendo conto quanto sia difficile questa scelta.Fammi sapere come è andata.Con affetto nell'amore del Signore
  Flaryl(Claudia)