Progetto Archippo - Seminari a domicilio
Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati.   Regolamento Leggi il regolamento completo

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

 
   I Forum di Evangelici.net
   Dottrina, storia ed esegesi biblica (partecipazione riservata a chi si identifica con i punti di fede di evangelici.net)
   Esegesi del Nuovo Testamento e critica testuale
(Moderatori: andreiu, Asaf)
   Ripristino dei sacrifici
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1  vai in fondo Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Ripristino dei sacrifici  (letto 483 volte)
Robby71
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 387
Ripristino dei sacrifici
« Data del Post: 19.06.2019 alle ore 08:14:58 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Perch gli israeliti  ristabiliranno i sacrifici nel tempio se avranno riconosciuto Ges come Messia?  Confuso
Loggato
Robby71
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 387
Re: Ripristino dei sacrifici
« Rispondi #1 Data del Post: 19.06.2019 alle ore 10:35:16 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 19.06.2019 alle ore 09:59:49, Rob2018 wrote:
Io non penso che si intende letteralmente il riprendere a sacrificare gli animali.
 
Riproporre oggi la stessa pratica, con un numero di persone nettamente superiore, significa creare una macello a cielo aperto che funzioni a ciclo continuo, la pratica consisterebbe in migliaia di animali uccisi ogni giorno.

 
Il fatto che cos scritto in Ezechiele. Comunque pi che altro non ne capisco il senso dato che Ges col Suo sacrificio ha sostituito quella pratica. Se gli israeliti a un certo punto, come da profezia, "guarderanno a colui che hanno trafitto e ne faranno cordoglio" perch ristabilire il vecchio patto?
Loggato
Robby71
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 387
Re: Ripristino dei sacrifici
« Rispondi #2 Data del Post: 19.06.2019 alle ore 13:04:53 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 19.06.2019 alle ore 12:00:53, Rob2018 wrote:
Tra i preferiti ho trovato un'articolo sul tema, non conosco l'affidabilit del sito ma in relazione all'argomento fa delle riflessioni interessanti:
 
http://www.puntoacroce.altervista.org/_Dot/A1-Sacrifici_tempio_escatol_E sc.htm

Grazie, gli dar un occhiata  Buono! Amici
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio buono

   
WWW    E-Mail

Posts: 7873
Re: Ripristino dei sacrifici
« Rispondi #3 Data del Post: 19.06.2019 alle ore 13:55:30 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Infatti: i sacrifici nel millennio potranno avere la funzione che aveva la Pasqua per gli ebrei, ovvero il ricordo. E non detto che siano cruenti, dobbiamo solo attendere quel tempo per sapere la realt delle cose.
 
Il fatto che la Bestia segga nel tempio di Dio e mostri d'essere dio, al limite, potrebbe anche essere letta diversamente: gi ora vediamo in che modo le elites si ergano a di decidendo per la vita o la morte di milioni di persone, in base solo al proprio capriccio. Come dispongano di tecniche con cui riescono a manipolare il clima, decidendo se far piovere o meno (cfr Zc 14:17) che da sempre una prerogativa divina.
 
Anche io penso ad un tempio letterale in Gerusalemme, ma non detto che sia cos al 100%. Vedrei molto bene un tempio legato anche ad un qualcosa che ricordi l'ONU, anch'esso a Gerusalemme, ma con un capo che a Roma.
 
A tal proposito teniamo d'occhio l'evolvere della situazione mondiale, perch un risorgere di Roma a luce delle genti, ed all'Italia come nazione guida (l'abbiamo gi sentito), potrebbe essere un sintomo, e le avvisaglie vi sono gi, potentissime. Basta Germania, si all'Italia, addirittura sembra, da voci, che Trump, Putin e Xi Jinping, siano interessatissimi all'Italia.
 
La pulizia a livello istituzionale che in atto, evidentemente, potrebbe avvalorare l'ipotesi. La quarta bestia di Daniele che ebbe la ferita rivivr, cos come l'impero romano rinascer, naturalmente solo per poco.
 
Queste elucubrazioni non sono sciocchezze, come alcuni pensano, ma sono ci che nasce dall'attento esame del mondo, cos come Ges disse che avremmo dovuto fare.
 
Luca 12
35 I vostri fianchi siano cinti, e le vostre lampade accese; 36 siate simili a quelli che aspettano il loro padrone quando torner dalle nozze, per aprirgli appena giunger e busser. 37 Beati quei servi che il padrone, arrivando, trover vigilanti! In verit io vi dico che egli si rimboccher le vesti, li far mettere a tavola e passer a servirli. 38 Se giunger alla seconda o alla terza vigilia e li trover cos, beati loro! 39 Sappiate questo, che se il padrone di casa conoscesse a che ora verr il ladro, veglierebbe e non si lascerebbe scassinare la casa. 40 Anche voi siate pronti, perch il Figlio dell'uomo verr nell'ora che non pensate.
41 Pietro disse: Signore, questa parabola la dici per noi, o anche per tutti? 42 Il Signore rispose: Chi dunque l'amministratore fedele e prudente che il padrone costituir sui suoi domestici per dar loro a suo tempo la loro porzione di viveri? 43 Beato quel servo che il padrone, al suo arrivo, trover intento a far cos.

 
L'invito a vigliare forte, specialmente negli ultimi giorni. Ma c' di pi, perch alla domanda di Pietro Ges risponde che sta a noi capire se siamo quelli cui demandato il servizio di far restare acceso l'interesse per ci che accade ed essere pronti, "con i fianchi cinti e le lampade accese" .
 
Quindi questi ragionamenti, che con il passare del tempo mutano e si affinano seguendo gli eventi, dovrebbero essere considerati positivi.
« Ultima modifica: 19.06.2019 alle ore 14:04:47 by Marmar » Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Robby71
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 387
Re: Ripristino dei sacrifici
« Rispondi #4 Data del Post: 19.06.2019 alle ore 23:53:08 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 19.06.2019 alle ore 13:55:30, Marmar wrote:
Infatti: i sacrifici nel millennio potranno avere la funzione che aveva la Pasqua per gli ebrei, ovvero il ricordo. E non detto che siano cruenti, dobbiamo solo attendere quel tempo per sapere la realt delle cose.

 
Si, se si tratta di eventi commemorativi allora il ripristino dei sacrifici possono avere un certo senso.
 
Loggato
Robby71
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 387
Re: Ripristino dei sacrifici
« Rispondi #5 Data del Post: 20.06.2019 alle ore 00:16:17 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 19.06.2019 alle ore 13:55:30, Marmar wrote:

 
Anche io penso ad un tempio letterale in Gerusalemme, ma non detto che sia cos al 100%. Vedrei molto bene un tempio legato anche ad un qualcosa che ricordi l'ONU, anch'esso a Gerusalemme, ma con un capo che a Roma.

 
Pare che la struttura del tempio sia gi pronta.  
Loggato
Pagine: 1  torna su Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »

Evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl ‐ P.IVA 01264890052 ‐ Privacy policy