Cristian Ansaldi: “la mia relazione diretta con Dio”

By 24 Aprile 2021Focus, Sport

“Una profonda relazione con il Signore”: Cristian Ansaldi, calciatore argentino in forza al Torino, parla alla Stampa di calcio e di fede, un rapporto che coltiva da tempo. «Sì, la mia vita è ispirata a questo: trovo Dio in ogni manifestazione della quotidianità», ha spiegato a Guglielmo Bucchieri, aggiungendo che anche il suo profilo Instagram (caratterizzato in chiave cristiana fin dal nome: “Guerrero de Dios”, soldato di Dio) per lui «è un mezzo per condividere la mia spiritualità che va oltre la pratica religiosa intesa nel senso di osservanza». In sintesi, spiega Ansaldi, il suo rapporto con Dio è una «relazione diretta, in ogni momento».

Già a dicembre 2019 il calciatore si era fatto notare in questo senso allorché, dopo aver subito un furto, aveva reagito con un semplice «affido al perdono di Dio le persone che ieri si sono intrufolate in casa mia e mi hanno rubato tutto».

foto: instagram.com

Evangelici.net è un portale di informazione e approfondimento che opera dal 1996 per la valorizzazione del messaggio, dell’etica e di uno stile di vita cristiano

Sostieni il portale ➔