Mali, ritrovata la salma di Béatrice Stockly

È stata ritrovata la salma della missionaria svizzera Béatrice Stockly, assassinata in Mali da un gruppo di terroristi islamici dopo essere rimasta nelle mani dei suoi rapitori per quattro anni. L’esame del dna ha confermato l’identità delle spoglie, che presto verranno restituite alla famiglia.

foto: bbc.com

Evangelici.net è un portale di informazione e approfondimento che opera dal 1996 per la valorizzazione del messaggio, dell’etica e di uno stile di vita cristiano

Sostieni il portale ➔