Nuove restituzioni per il Museo della Bibbia

By 16 Settembre 2022Cultura, Esteri, Focus

Il Museo della Bibbia di Washington continua la restituzione ai legittimi proprietari di manufatti provenienti da acquisizioni irregolari (o, come minimo, incaute): di recente è stato consegnato a un rappresentante della chiesa greco ortodossa un prezioso manoscritto del Vangelo risalente al X secolo. Il reperto, in uso per secoli nel monastero greco ortodosso di Kosinitza, era stato razziato dalle truppe bulgare nel 1917, nel corso della Prima Guerra Mondiale, e tornerà nella sua sede originaria a fine settembre.

Il manufatto fa parte di un corpus di oltre quattrocento manoscritti sottratti dalla biblioteca del monastero e rivenduti poi singolarmente a diversi privati e istituzioni (alcuni reperti, va detto, sono già stati restituiti al legittimo proprietario); era arrivato negli USA nel 1958 ed era finito all’asta da Christie’s nel 2011; lì aveva suscitato l’interesse della famiglia Green, la stessa che nel 2017 ha dato vita al Museo della Bibbia.

Appurata l’origine illegale del reperto, il museo ha deciso di restituirlo al monastero di provenienza; un’operazione che fa parte di un intervento più ampio mirato a un recupero di credibilità, dopo la scoperta che diversi reperti esposti dal museo proverrebbero da una filiera di acquisizioni non trasparente.

«Penso che il Museo della Bibbia sia un chiaro esempio di come non mettere insieme una collezione», ha dichiarato senza mezzi termini Tess Devis, direttore della Antiquities Coalition, «ma spero vivamente che altri musei seguano il suo esempio affrontando le problematiche relative alle loro collezioni», ha aggiunto, riconoscendo così l’impegno del Museo della Bibbia nel riconoscere i propri limiti e porre rimedio al problema.

Il Museo della Bibbia ha raccontato sul proprio sito le verifiche, i contatti e i dettagli della restituzione.

Evangelici.net è un portale di informazione e approfondimento che opera dal 1996 per la valorizzazione del messaggio, dell’etica e di uno stile di vita cristiano

Sostieni il portale ➔