Wea, il neo segretario Tendero ricevuto all’ONU

By 21 Marzo 2015Esteri

NEW YORK – Il neo segretario dell’Alleanza evangelica mondiale (WEA), il filippino Efraim Tendero, è stato ricevuto dal segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki Moon «per discutere di questioni di interesse comune».

Nel corso dell’incontro, avvenuto presso la sede delle Nazioni Unite a New York, i due hanno condiviso la loro preoccupazione per l’escalation di situazioni di violenza e di sofferenza umana a livello globale; Tendero ha confermato l’impegno dell’Alleanza evangelica per il dialogo e la costruzione della pace, impegno già sperimentato in prima persona nelle Filippine nel momento di maggiore tensione tra il governo e il Fronte di liberazione islamico a Mindanao.

Tendero ha inoltre espresso il suo apprezzamento per lo spazio offerto dalle Nazioni Unite alla WEA e ad altri gruppi di fede nell’ottica di un contributo su fronti come lo sradicamento della tratta di esseri umani e la difficile situazione dei rifugiati.

«Come seguaci di Gesù Cristo, il Principe della Pace – ha dichiarato il segretario WEA – siamo chiamati a essere operatori di pace e a essere sale e luce nel mondo; per questo vogliamo offrire il nostro contributo per affrontare questi problemi alla radice».

Tendero si è inoltre rallegrato per l’interesse delle Nazioni Unite a conoscere la posizione delle realtà evangeliche, rilevando che «l’incontro con il segretario generale delle Nazioni Unite a pochi giorni dall’insediamento al vertice dell’Alleanza evangelica mondiale mostra quanto sono apprezzati la presenza e il contributo degli evangelici presso le Nazioni Unite e la credibilità di WEA, riconosciuta tra i principali organismi ecclesiali mondiali».

(nella foto Wea, Tendero e Ban Ki Moon)

Leave a Reply

Evangelici.net è un portale di informazione e approfondimento che opera dal 1996 per la valorizzazione del messaggio, dell’etica e di uno stile di vita cristiano

Sostieni il portale ➔