YWAM: undici missionari perdono la vita in Tanzania

By 5 Marzo 2024Esteri, Focus

Undici missionari dell’organizzazione evangelica Youth with a mission sono rimasti uccisi, sabato scorso, in un incidente stradale in Tanzania; uno dei due pulmini su cui viaggiavano è stato investito da un camion cui avevano ceduto i freni. Le vittime partecipavano a un master ad Arusha, nel nord della Tanzania, e stavano tornando da una visita a una struttura operativa su due minibus quando il camion ha travolto il secondo pulmino, schiacciandolo. Si tratta, ha dichiarato affranta la presidente della missione, della peggiore tragedia vissuta da YWAM nella sua storia.

L’organizzazione ha comunicato che altri otto missionari sono sopravvissuti e sono ora ricoverati; due di loro sono in condizioni gravi. L’identità delle vittime e le relative nazionalità non sono state rese note.

YWAM è una missione fondata nel 1960 da Loren Cunningham (scomparso lo scorso anno) e opera oggi in oltre 180 Paesi del mondo sul fronte dell’evangelizzazione, della formazione cristiana e del sostegno pratico ai bisognosi.

foto: ywam.org

Evangelici.net è un portale di informazione e approfondimento che opera dal 1996 per la valorizzazione del messaggio, dell’etica e di uno stile di vita cristiano

Sostieni il portale ➔