La Bibbia ispira anche Lifetime

By 12 Maggio 2014Rassegna Stampa

MILANO – Lifetime si aggiunge al gruppo sempre più nutrito di network interessati alle storie e ai personaggi della Bibbia. Dopo History con La Bibbia, Nbc con il sequel A.D.: Beyond the Bible, CBS con The Dovekeepers e Fox con Nazareth, la rete via cavo ha ordinato la produzione di Red Tent, miniserie di due episodi incentrata su Dina.
Benché si tratti di uno dei personaggi minori della Bibbia, al quale si fa brevemente riferimento nel Vecchio Testamento, la storia di Dina è stata ampliata dalla scrittrice statunitense Anita Diamant nel suo romanzo di successo del 1997 “La tenda rossa”, del quale la miniserie è l’adattamento – scritto da Elizabeth Chandler (4 amiche e un paio di jeans) e Anne Meredith e diretto da Roger Young (Law & Order).
Il ruolo principale sarà interpretato dalla star di The White Queen Rebecca Ferguson. L’affiancano numerosi volti noti dello schermo: Iain Glen (Il Trono di Spade) e Minnie Driver (About a Boy), interpreti dei genitori di Dina, Giacobbe e Lia; Morena Baccarin (Homeland), la quale sarà Rachele, la seconda moglie di Giacobbe e sua prediletta; Debra Winger (In Treatment), scelta per il ruolo di Rebecca, la madre dell’uomo; e Will Tudor (Il Trono di Spade), al quale è stato affidato il ruolo di Giuseppe, uno dei fratelli di Dina.

di: Emanuele Manta
da: ComingSoon.it
data: 8/5/2014

Leave a Reply

Evangelici.net è un portale di informazione e approfondimento che opera dal 1996 per la valorizzazione del messaggio, dell’etica e di uno stile di vita cristiano

Sostieni il portale ➔